Come preparare biscotti alle mele cotogne

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ora, che siamo in inverno, è il periodo ideale per andare ad assaporare dei biscotti e dei dolci in piena tranquillità, soprattutto perché il freddo va a costringere il nostro organismo a consumare un numero maggiore di calorie per mantenere una temperatura corporea ottimale. Proprio dalle fonti zuccherose, proviene l'energia in forma facilmente assimilabile e immediatamente utilizzabile, senza contare che il loro consumo accorto, è utilissimo al corretto sviluppo di molti tessuti corporei, tra i quali quelli del sistema nervoso. È doveroso, però, attenersi al buon senso, per poterli gustare senza provocare delle conseguenze alla nostra salute. In questo caso la regola per non provocare effetti malevoli, è di consumare delle porzioni tali da soddisfare il palato, senza appesantire eccessivamente lo stomaco. Nello specifico, il consumo dei dolci è un'abitudine benevola, che accompagna tutto il periodo natalizio, e va saggiamente calibrato al consumo dei pasti della giornata. Per restare in tema di dolci, inverno e feste, in questa guida verrete a conoscere come preparare i biscotti alle mele cotogne, tipici dolci siciliani, i quali sono ideali per andare a smaltire le conserve di marmellata di mele cotogne preparate nei mesi precedenti.

27

Occorrente

  • 250 gr di farina 00, 250 gr di farina di semola, 175 gr di strutto o burro, 150 gr di zucchero, 3 uova medie, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di cannella, la buccia grattuggiata di un limone non trattato.
37

Inserite in un contenitore voluminoso, oppure direttamente sul tavolo, le farine e gli ingredienti a secco, andando a formare un piccolo vulcano, nel quale scaverete un cratere e verserete gli ingredienti umidi. Successivamente, andate delicatamente ad impastare, lavorando a lungo, fino a quando avrete ottenuto una sorta di palla liscia e priva di grumi. Proseguite infarinando per bene il piano di lavoro e stendete la pasta in un'unica sfoglia alta circa 3 mm. Con degli stampini, andate a ricavare le forme che più desiderate, fino a terminare tutto l'impasto a vostra disposizione. Tradizionalmente si usavano le tazzine da caffè per ricavare delle forme tondeggianti e precise, oggi esistono in commercio svariate forme, per venire incontro anche alle vostre esigente estetiche.

47

Su metà dei biscotti prodotti, andate a mettere un piccolo cucchiaino di marmellata di mele cotogne, tale da riempirlo, senza farli straripare. Quindi, richiudete con una forma gemella, andando a premere bene sui bordi e assicurandovi che non vi siano delle fuoriuscite della confettura. Qualora lo preferiste, potrete anche optare per realizzarli con marmellata in vista, eseguendo sulla sfoglia superiore un intaglio centrale della forma desiderata, i più diffusi sono il cuore o il cerchio.

Continua la lettura
57

Andate a posare i biscotti sopra una placca, ricoperta da carta da forno, e metteteli in cottura a 150 gradi, per circa per quindici minuti. Regolatevi sul grado di doratura dei biscotti, ed anche sulla vostra esperienza. Lasciate raffreddare il tutto e poi spolverizzate con un profumatissimo zucchero al velo vanigliato. È preferibile andarli a consumare a temperatura ambiente, ed entro una settimana, visto che non ci sono conservanti.
Visitate anche: http://www.mytaste.it/c/biscotti-con-marmellata-di-mele-cotogne.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate la marmellata di mele cotogne a Ottobre che è il periodo per fare queste conserve, come nel video.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la marmellata di mele cotogne, mele e cannella

La marmellata, di qualsiasi frutto essa sia, è una golosità irresistibile per grandi e piccini. Gustosa e facile da realizzare, a base di frutta e zucchero, varia le sue proprietà in base: al tipo di frutta, alla cottura ed alla sua conservazione....
Dolci

Ricetta: confettura di mele cotogne

La confettura di mele cotogne è una ricetta che ci riporta indietro a quando le nostre nonne ci preparavano dolci e crostate. Si tratta di una marmellata a base di un frutto molto particolare, dal sapore leggermente acido. Possiamo usare questa confettura...
Dolci

Come fare la marmellata di mele cotogne

Le mele cotogne rappresentano un tipo di frutta che è consumata principalmente durante la stagione autunnale. Si tratta di un alimento molto gustoso, a basso contenuto calorico e adatto a tutti. Le mele cotogne possono essere mangiate al naturale oppure...
Dolci

Come preparare i biscotti di mele e mandorle

I biscotti di mele e di mandorle consistono in dolcetti tipicamente autunnali. Sono abbastanza semplici, morbidi, gustosi ed ottimi per uno spuntino di metà mattina, oppure inzuppati nel tè. Rappresentano anche la soluzione ideale per un fine pasto,...
Dolci

Biscotti alle mele e zenzero

I biscotti sono piccoli meraviglie della pasticceria. Essi fanno parte della tradizione di ogni luogo. Tanto è vero che in ogni parte del mondo si conserva una ricetta. Questi si possono fare rustici, semplici, farciti e anche ai canditi. Ma risultano...
Dolci

Ricetta dolce: biscotti ripieni di mele

Se al supermercato, davanti allo scaffale dei biscotti, vi tenta l'idea di affondare i denti in una morbida pasta frolla ripiena di una delicata crema di mele, perché non soddisfare questa tentazione insieme all'orgoglio di essere voi stessi il pasticcere?...
Dolci

Come fare i biscotti cuor di mele

I biscotti cuor di mele sono dei dolcetti rustici invitanti e deliziosi. Sono perfetti come fine pasto. Sono ottimi per la colazione e per la merenda dei bambini accompagnati da una bella spremuta fresca. La parte croccante del guscio di frolla aromatizzata...
Dolci

Come preparare la charlotte alle mele

Le mele, in particolare le Golden o le Renette, si prestano molto bene alla preparazione di dolci golosi. Oltre alla classica e conosciutissima torta di mele, puoi cimentarti nella realizzazione di gustose frittelle, budini oppure strudel. In alternativa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.