Come preparare crostini con cipolla caramellata

Tramite: O2O 11/06/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il finger food è una particolare tendenza molto in voga negli ultimi anni. Con la nouvelle cuisine abbiamo aasistito ad una vera e propria rivoluzione in campo gastronomico. Ebbene, le frontiere del finger food stanno rafforzando ulteriormente questa rivoluzione. Questa nuova moda consiste nel realizzare dei piatti in formato mini. Si tratta di tartine, stuzzichini, assaggi di dolci e altre pietanze mono porzione. Il finger food è perfetto per occasioni speciali, come i buffet dei matrimoni, gli apericena o i cocktail. Un esempio molto originale e di facile realizzazione è quello dei corstini con cipolla caramellata. Questo delizioso stuzzichino accompagna egregiamente un buon antipasto. Il contrasto di sapori che si crea tra le fette di pane caldo croccante e l'agrodolce delle cipolle caramellate rende sofisticato qualunque aperitivo. Andiamo dunque a scoprire come preparare dei croccanti crostini con cipolla caramellata. Stupiremo i nostri ospiti con una ricetta davvero semplice e minimal, poiché prevede l'impiego di pochissimi ingredienti.

27

Occorrente

  • 3 cipolle
  • 6 fette di pane
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 50 g di burro
  • Scaglie di grana
  • Timo, rosmarino, basilico o altre erbe aromatiche
  • Salsa di soia
37

Caramellare le cipolle

Per preparare degli ottimi crostini con cipolla caramellata, bisogna anzitutto preparare correttamente la cipolla. Dopo averla sciacquata sotto il getto d'acqua del rubinetto, privarla dell'involucro esterno. Tagliarla poi con un coltello dalla lama liscia e ricavarne delle fette sottili. A questo punto si può procedere con la cottura. In una padella antiaderente versare 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Mettere a rosolare la cipolla per qualche minuto, lasciandola imbiondire. Per caramellare la cipolla, aggiungere lo zucchero di canna e un cucchiaio di salsa di soia. Lasciare impostata la fiamma moderata e mescolare con un cucchiaio di legno. In qusto modo non si graffierà il fondo della padella. Una volta evaporato il liquido, versare un goccio di vino bianco per sfumare. Regolare la sapidità della cipolla con un pizzico di sale ed eventualmente un po' di pepe nero. Ultimare la cottura delle cipolle caramellate asciugando il fondo con la fiamma vivace.

47

Preparare i crostini

Dopo aver provveduto alla cottura delle cipolle caramellate, si può passare alla preparazione dei crostini. Si può utilizzare qualunque tipo di pane, da quello raffermo al pan carré bianco o integrale. Ritagliare tanti dischetti e ungere ciascuno di essi con un po' di burro. Disporre il pane su una teglia, dopo averla coperta con un foglio di carta forno. Scaldare l'elettrodomestico impostando una temperatura di 200°C e attendere almeno 10 minuti. Una volta scaldato per bene il forno, inserirvi la teglia contenente i dischetti di pane. Lasciar cuocere i crostini per circa un quarto d'ora, mantenendo costante la temperatura del forno sui 200°C. Controllare di tanto in tanto lo stato di cottura, onde evitare di bruciare i crostini. Non appena essi risulteranno sufficientemente dorati e croccanti, si potrà spegnere il forno e togliervi la teglia. Fare attenzione alla cottura dei crostini, poiché non tutti i forni sono uguali. Alcuni impiegano più tempo per cuocere il pane, altri invece sono più veloci in questo senso.

Continua la lettura
57

Assemblare i crostini e servirli

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, si possono preparare i crostini con cipolla caramellata. A questo punto non rimane altro da fare che assemblare il piatto. Tohliere i crostini dalla teglia e appoggiarli su un vassoio capiente. Adagiare i pezzetti di cipolla caramellata su ciascun dischetto di pane, aiutandosi con una pinza da cucina. Come guarnizione, aggiungere delle piccole scaglie di grana. Per vivaciazzare la presentazione del piatto, aggiungere delle olive o dei capperi senza sale. Per una decorazione colorata, sormontare i crostini con una fogliolina di basilico, oppure un rametto di timo o di rosmarino. Servire i crostini ancora caldi insieme ad altri tipi i finger food e un buon drink aperitivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Far appassire la cipolla senza seccarla eccessivamente, altrimenti sarà impossibile caramellarla.
  • Utilizzare del pane secco o raffermo, altrimenti i crostini non saranno abbastanza fragranti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare dei crostini alla pizzaiola

Hai degli ospiti a cena e desideri preparare un buon antipasto? Un'ottima idea e soluzione a questo problema possono essere i crostini alla pizzaiola. Questa ricetta è utilizzabile anche come aperitivo dato il suo buon sapore. I crostini sono un piatto...
Antipasti

Come preparare crostini misti

Prima di un buon pasto, non c'è niente di meglio che solleticare l'appetito con un antipasto. Sgranocchiare qualcosa di sfizioso per stuzzicare il palato è il modo migliore di iniziare la serata. Se abbiamo ospiti a cena è fondamentale accoglierli...
Antipasti

Come preparare i crostini di polenta

La polenta è un alimento abbastanza diffuso nell'Italia del nord. I crostini di polenta sono un antipasto davvero molto stuzzicante; essi possono essere realizzati con differenti varianti, a seconda del proprio gusto e fantasia. Leggendo questo tutorial...
Antipasti

Come preparare i crostini con salvia

Per essere davvero completo, un pasto che si rispetti deve presentare più portate. Per ingolosire e stuzzicare i commensali non può mancare uno sfizioso antipasto. Gli antipasti possono essere di vario tipo, a base di carne, pesce, verdure o farinacei....
Antipasti

Come preparare dei crostini fantasia

Avete ospiti a cena ma nessuna idea su cosa proporre come aperitivo o antipasto? Niente paura, i crostini vi toglieranno dai guai velocemente e senza farvi sfigurare. Ottimi come finger food, i crostini sono perfetti per spezzare l'appetito prima del...
Antipasti

Come preparare i crostini di pane carasau con stracchino e basilico

Il pane carasau è un sottile tipo di pane tipico della Sardegna caratterizzato da una particolare ed irresistibile croccantezza. Esso è costituito da un impasto di base che prevede come ingredienti farina di grano duro, acqua, sale e lievito. La sua...
Antipasti

Come preparare i crostini all'aglio

Delle volte accade di avere a casa una quantità di pane eccessiva, e non avere proprio idea di come smaltirla. Con un po' di impegno e un pizzico di inventiva è possibile tuttavia riciclarlo al meglio. Per evitare di gettarlo o che vada a male potete...
Antipasti

Come preparare i crostini ai carciofi

Ci sarà sicuramente capitato, di voler invitare amici e parenti a casa nostra per un aperitivo e di no sapere cosa preparare per lasciare tutti i nostri invitati soddisfatti. In questi casi, infatti, se vogliamo provare a preparare qualcosa di diverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.