Come preparare dei crostini fantasia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni volta che invitiamo qualcuno a cena o decidiamo di organizzare una festicciola il problema principale sta nel decidere cosa offrire ai nostri ospiti. Una soluzione informale e divertente, soprattutto se gli invitati sono molti, può essere quella di preparare un buffet di antipasti per dar modo ai nostri amici di interagire tra loro senza l’obbligo di stare seduti a tavola. I crostini non possono mancare nella preparazione di un buffet variegato, perché non richiedono l’utilizzo di piatti e posate e sono quindi molto pratici. Inoltre, sono semplici da preparare e possono avere infinite varianti. Vediamo quindi come preparare dei crostini fantasia che possano soddisfare i gusti di tutti.

26

Occorrente

  • pane
  • formaggi cremosi
  • salumi
  • sott'oli
  • pomodorini
36

Cominciamo dal pane. In commercio esistono crostini già pronti, disponibili in diverse varietà (aromatizzati o con l’aggiunta di pomodoro o formaggio), solitamente molto gustosi. Anche il pane per le bruschette va bene, basta abbrustolirlo un po’ e tagliarlo in pezzi più piccoli. In alternativa, si può usare il pane in cassetta, tostarlo in padella con un po’ di olio e aromatizzarlo eventualmente con aglio o erbe come prezzemolo, origano, rosmarino. La maggior parte dei crostini viene preparata con una base cremosa e spalmabile, a base di formaggio, salse o verdure. Vediamone qualche variante.

46

La base cremosa più classica per i crostini è quella a base di formaggio, si potranno quindi scegliere ricotta, gorgonzola, stracchino, caprino e formaggio spalmabile. Tutti possono essere utilizzati in purezza oppure arricchiti con erbe aromatiche. Con questa base si possono abbinare tutti i tipi di salumi, oppure sott’oli come funghi, carciofi o pomodori secchi. Per una combinazione più raffinata sceglieremo invece pere, fichi o noci con un filo di miele. Una variante da cuocere al forno è quella fatta con un impasto di stracchino e salsiccia, molto saporito anche se un pochino più pesante.

Continua la lettura
56

Un’alternativa altrettanto classica sono i crostini con il burro spalmato direttamente sul pane. Questa base andrà benissimo se abbinata con alici e acciughe sott’olio, salmone affumicato e filetti di tonno. Il burro si può anche aromatizzare con basilico fresco, limone, menta e peperoni per un risultato più ricco e originale. Un altro tipo di base per crostini è quella a base vegetale, come il paté di olive o di carciofi. A questi andranno abbinati noci, filetti di tonno, pomodorini, capperi, scorza di limone, senza esagerare perché i paté sono per loro natura già molto saporiti.

66

Per una base cremosa più leggera si possono preparare mousse vegetariane con ricotta e zucchine od asparagi, a cui si potrà abbinare un pezzetto di formaggio stagionato o dello speck. Infine, un altro tipo di crostino altrettanto gustoso e semplice da preparare è quello tipo bruschetta, che non prevede cioè una base cremosa da spalmare sul pane. La farcitura si può preparare mescolando pomodorini, capperi, cipolla rossa ed olive, con un filo di olio d’oliva e origano. Oppure la classica versione con pomodoro e mozzarella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 salse vegetariane per crostini

I crostini sono sempre molto graditi sia negli antipasti, che negli aperitivi. Realizzarli è davvero molto semplice, considerando che in commercio esistono molte salse già pronte all'uso. Ma a volte a causa di intolleranze, regimi alimentari diversi...
Antipasti

Come fare i crostini al burro

I crostini al burro rappresentano una deliziosa e sfiziosa base per i nostri antipasti. Essi possono essere utilizzati non soltanto per creare antipasti e aperitivi come alternativa alle classiche bruschette al pomodoro, ma anche per arricchire i nostri...
Antipasti

Come preparare i crostini ai carciofi

Ci sarà sicuramente capitato, di voler invitare amici e parenti a casa nostra per un aperitivo e di no sapere cosa preparare per lasciare tutti i nostri invitati soddisfatti. In questi casi, infatti, se vogliamo provare a preparare qualcosa di diverso...
Consigli di Cucina

5 crostini per iniziare il pranzo natalizio

La tavola imbandita per il pranzo di Natale, ogni anno è sempre ammantata da un fascino particolare. Una magia che prende vita dalle colorate luci, le scintillanti decorazioni e le prelibatezze che attendono solo di essere gustate! Prima di iniziare...
Antipasti

Come preparare i crostini di pane carasau con stracchino e basilico

Il pane carasau è un sottile tipo di pane tipico della Sardegna caratterizzato da una particolare ed irresistibile croccantezza. Esso è costituito da un impasto di base che prevede come ingredienti farina di grano duro, acqua, sale e lievito. La sua...
Antipasti

Come preparare i crostini alle olive

A chi non piacciono i crostini, soprattutto se serviti come antipasto o, meglio ancora, come spuntino nel tardo pomeriggio? Semplici da fare e buoni da gustare ne esistono numerose varianti, ma i più famosi sono i crostini alle olive. Come prepararli...
Antipasti

Come guarnire i crostini

Diffusosi poi in tutta Italia, il crostino nacque come spuntino per gli agricoltori campani che durante le pause condivano queste fette di pane abbrustolite con i pomodori appena raccolti. Diventato poi un antipasto, conobbe la sua prima versione condita...
Antipasti

Come preparare i crostini con salvia

Per essere davvero completo, un pasto che si rispetti deve presentare più portate. Per ingolosire e stuzzicare i commensali non può mancare uno sfizioso antipasto. Gli antipasti possono essere di vario tipo, a base di carne, pesce, verdure o farinacei....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.