Come preparare dei dolcetti al cioccolato e melograno

Tramite: O2O 17/03/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se desiderate preparare dei deliziosi dolcetti da dare per merenda ai vostri piccoli o da offrire alle amiche durante un tè pomeridiano, questa guida vi sarà davvero utile. Vi indicheremo attraverso semplici passi come preparare dei golosissimi dolci al cioccolato e melograno, un contrasto di sapori che farà risvegliare il palato di grandi e piccini.

27

Occorrente

  • Cioccolato fondente 80g, lievito 1 bustina, 130ml di succo di melograno, burro 60g, zucchero 180g, uova 3, farina 00 200g, maizena 70g, cacao amaro in polvere 30g.
37

Grazie all'acidità dei chicchi di melograno e all'intensità del cioccolato, questi mini dolcetti saranno vincenti per ogni occasione. Procuratevi innanzitutto una teglia con delle formine per muffin o semplicemente delle singole formine mini per tortine e tutti i necessari ingredienti per poter realizzare questa fantastica ricetta.

47

Prendete le tegliette per i dolcetti, imburratele, infarinatele e versate una piccola parte del composto in ciascuna teglietta. Preriscaldate il forno impostandolo a 180° e infornate il tutto per 40 minuti circa. Per verificarne l'effettiva cottura, fate la classica prova infilzando uno stecchino lungo in uno dei dolcetti. Una volta cotti, lasciate intiepidire i vostri dolcetti al cioccolato e melograno e poneteli su un piatto. Preparate adesso una buonissima glassa da versare sui dolcetti sbattendo lo zucchero a velo con il succo di limone e l'albume d'uovo. Spalmate la glassa sui dolcetti con una spatola da cucina. Servite per finire i dolcetti su un piatto quadrato bianco e aggiungete sopra una decina di chicchi di melograno per decorare e abbellire il vostro piatto pieno di tortine sfiziose.

Continua la lettura
57

Prendete una pentola colma d'acqua e sciogliete il cioccolato spezzettato e il burro a bagnomaria a fuoco basso, facendo attenzione a non bruciare il tutto. In una ciotola, montate gli albumi a neve cercando di renderli molto spumosi e compatti. Sempre a bagnomaria, con l'aiuto delle fruste elettriche, sbattete le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. In un'altra ciotola, unite il composto di burro e cioccolato sciolto al succo dei granuli di melograno ben spremuti. Aggiungete anche la farina e il lievito setacciati e amalgamate con un cucchiaio di legno il tutto. Versate adesso anche le uova sbattute con lo zucchero e continuate a mescolare bene.

67

Oltre a servirli con un caldo tè pomeridiano o per merenda, questi originali dolci, possono essere perfetti per accompagnare una cena natalizia o per riempire le calde serate d'inverno davanti a un romantico caminetto. Provateli anche con la cioccolata calda.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata con salsa di prugne al melograno fresco

In questa guida va darò dei consigli fondamentali per preparare la vostra crostata nel migliore dei modi. La crostata è da sempre considerata uno dei dolci più apprezzati dagli italiani e proprio per questo ancora oggi escono diverse ricette su come...
Dolci

Come preparare un frullato di melograno

La frutta è un alimento che non può mancare in una dieta sana ed equilibrata. Dell'ottima frutta di stagione permette di integrare tutti i nutrienti essenziali per il nostro benessere. Vitamine e minerali sono molto importanti, specialmente durante...
Dolci

Come preparare i fichi con il cioccolato

I fichi con il cioccolato sono dei dolcetti calabresi, tipici delle feste. Dalle svariate varianti, sono facilmente reperibili in tutta Italia al supermercato, in qualsiasi periodo dell'anno. Semplici e veloci da preparare, si caratterizzano per la deliziosa...
Dolci

Come preparare i tartufi cioccolato e mandorle

I tartufi cioccolato e mandorle sono dei dolcetti molto raffinati e golosi da servire con il caffè o un liquore; sono meno impegnativi di una torta ma altrettanto ricchi e possono essere serviti anche come post dessert per chi è davvero amante del cioccolato....
Dolci

Come preparare un torta con cuore morbido al cioccolato

Chi è goloso di dolci sicuramente non rinuncerebbe mai al cioccolato. Questo gustoso ingrediente in genere piace davvero a tutti e per questo se si prepara una torta al cioccolato per una cena tra amici, di certo si farà una bella figura. Ma una torta...
Dolci

Come preparare i cuori di cioccolato e fichi

I cuori di fichi e cioccolato sono dei dolcetti davvero gustosi e molto graziosi che possono essere serviti in occasione di feste e compleanni o come regalo all'interno di sacchettini trasparenti. Ma per fare questi cuoricini dolci ai fichi e cioccolato...
Dolci

Come preparare dei muffin al cioccolato con cuore morbido

Oggi vogliamo insegnarti come preparare dei muffin al cioccolato con cuore morbido. Si tratta, in realtà, di un vero e proprio dessert e non solo di un ottimo spuntino per la merenda o per la colazione. Grazie alla sua consistenza soffice e ad un dolcissimo...
Dolci

Ricetta: come preparare dei biscotti con farina integrale e cioccolato

I biscotti con farina integrale e cioccolato sono dei deliziosi dolcetti, la cui ricetta è di facile preparazione. Realizzati con ingredienti salutari e genuini, essi racchiudono un gusto leggero e gradevole. La delicatezza della farina integrale si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.