Come preparare dei pasticcini alla frutta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I pasticcini alla frutta sono dei dolcetti che non devono mai mancare alle celebrazioni degli eventi più importanti. Oltre a ciò, sono ottimi dopo un pranzo o una cena, accompagnati magari da un buon caffè. Questi pasticcini si possono gustare in tutti i periodi dell'anno data la notevole varietà della frutta, ma di certo il periodo migliore è l'estate, quando la frutta è abbondante, molto nutriente e colorata. All'interno di questa guida, vi spiegherò come preparare dei gustosissimi pasticcini alla frutta.

27

Occorrente

  • 250 gr di farina 00
  • 500 ml di latte
  • frutta fresca q.b.
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • la scorza di un limone
  • 6 tuorli
  • un pizzico di sale
  • 100 gr di zucchero semolato
37

Preparare la pasta frolla

Come prima cosa, occupatevi della preparazione della pasta frolla. Lasciate ammorbidire a temperatura ambiente il burro, dopodiché mettetelo in un mixer ed impastatelo insieme ai tuorli, allo zucchero a velo, ad un pizzico di sale ed alla scorza grattugiata di un limone. Aggiungete poco per volta la farina, precedentemente setacciata, ed il lievito. Impastate per pochi minuti, fino a quando l'impasto non risulterà liscio e privo di grumi. Una volta fatto ciò, prendete l'impasto e formate un panetto, quindi copritelo con un telo pulito e lasciatelo riposare in un luogo fresco per almeno una trentina di minuti.

47

Realizzare la crema pasticcera

Successivamente, dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera. Prendete quattro tuorli e montateli assieme allo zucchero, fino a quando il composto non sarà diventato spumoso. In seguito, aggiungete la farina, sempre setacciata, e continuate a lavorare il tutto fino ad ottenere il totale assorbimento delle uova e l'assenza di grumi. Unite il latte poco per volta e passate il tutto in una pentola. Fate cuocere il composto continuando sempre a mescolare, fino ad ottenere la densità desiderata. Adesso, versate la crema in una terrina bassa e larga e lasciatela raffreddare coprendola con una pellicola alimentare, in modo da evitare che si crei quella fastidiosa pellicina.

Continua la lettura
57

Decorare i pasticcini

Trascorso il tempo necessario, prendete la pasta frolla, stendetela con l'aiuto di un mattarello e, con questa, foderate degli stampini monoporzione. Al centro di ogni stampino, sopra la pasta frolla, inserite alcuni fagioli secchi ed infornate facendoli cuocere a 170°C per dieci minuti circa. Questo metodo di cottura servirà a non far crescere anche la pasta al centro, in modo da avere lo spazio necessario per la crema. Una volta cotta la pasta frolla, sfornate gli stampini e lasciatela intiepidire. Inserite la crema in una sacca da pasticcere e farcite con essa la pasta frolla. A questo punto, non vi resta che decorare i pasticcini con la frutta fresca. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i pasticcini con crema al tartufo e caprino

Vogliamo preparare una cena particolare in cui stupire i nostri ospiti. Gli antipasti sono la vetrina delle nostre preparazioni perché aprono il pasto. Per questo motivo vorremmo proporre qualcosa di insolito, ma di sicuro successo. Questi pasticcini...
Antipasti

Come fare i pasticcini salati di frutti di mare

In questa guida vedremo come fare i pasticcini salati di frutti di mare, un ottima alternativa al classico aperitivo, un idea gustosa ed originale anche per un buffet estivo accompagnato da un fresco vino bianco leggermente frizzante o dell'ottimo prosecco....
Dolci

Ricetta: barchette alle fragole

In questa guida vi proponiamo una ricetta davvero sfiziosa: le barchette alle fragole. Si tratta di piccoli pasticcini casalinghi, piuttosto semplici da realizzare e particolarmente squisiti. Si preparano con la pasta frolla e una farcitura con le fragole;...
Dolci

Ricetta: pasticcini di uva e cioccolato

Il cioccolato e l'uva rappresentano un perfetto binomio da assemblare per realizzare dei gustosissimi pasticcini. Questi ultimi sono anche un modo dolce e leggero per iniziare un aperitivo o concludere una cena in compagnia di amici o parenti. Questa...
Dolci

Come preparare pasticcini di mandorle

Vedremo in questa guida come preparare una ricetta molto golosa: pasticcini di mandorle. La preparazione di certi dolci, pasticcini e biscotti sembra magari ideale per tutti, però purtroppo non è cosi. Chiunque di voi, potrà riuscire a preparare ed...
Dolci

Come preparare i pasticcini al cocco senza glutine

Piccoli e deliziosi, i pasticcini sono una coccola sfiziosa! Golosi e ideali per accompagnare una tazza di tè fumante o un caldo e avvolgente caffè. Spesso però, chi soffre di intolleranze al glutine, deve rinunciare al piacere di gustare questi mini...
Consigli di Cucina

Come fare la pasta frolla agli agrumi

Come tutti sapranno, la pasta frolla si utilizza per preparare crostate, biscotti e pasticcini. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò la ricetta della pasta frolla agli agrumi. Si tratta di una versione profumata ideale da farcire...
Dolci

3 dolci con il cocco

Il cocco è un frutto esotico, tipico della stagione estiva. Ricco di fibre, vitamina B, C, K, E, sali minerali ed amminoacidi essenziali regola il metabolismo e l'immunità. È un toccasana per il sistema nervoso ed il cervello. Ottimo al naturale, il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.