Come preparare dei tartufini al rum

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siete in cerca di un dolcetto sfizioso e semplice da realizzare i tartufini al rum fanno al caso vostro. Con pochi e brevi passaggi sarete in grado di stupire i vostri cari o i vostri ospiti.
Ideali sotto le feste, specie quelle natalizie, dove il cioccolato non manca mai e il rum riscalda con il suo tocco liquoroso. Pratici d'estate perché non hanno bisogno di cottura in forno se non due minuti affinché la panna si riscaldi sul fuoco.
Si possono preparare molte ore in anticipo o addirittura il giorno prima e lasciare in frigo fino al momento di servire. O meglio ancora in termini di tempo, si possono preparare e congelare, portandoli fuori dal freezer qualche ora prima dell'occorrenza, badando bene, in questo caso, di mettere il cacao solo prima di servirli.
Per quanto riguarda la forma non è necessario creare delle sfere perfette, ma anzi la loro irregolarità ricorderà appunto il nome da cui derivano.
Questa guida spiegherà come preparare i tartufini al rum in modo semplice.

27

Occorrente

  • 300 g di cioccolato fondente al 75%
  • 100 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di rum
  • 30 g di burro
  • 80 g di cacao amaro
37

Preparate la base dei tartufi

Prendete il cioccolato fondente e tritatelo finemente con un coltello.
In un pentolino capiente versate la panna e portatela a ebollizione. Togliete il pentolino dal fuoco, unite il cioccolato precedentemente trittato e mescolate delicatamente con una frusta. Unite il burro a pezzetti e il rum. Mescolate bene fino a ottenere una crema densa e omogenea.
Trasferite la crema in una ciottola, coprite con pellicola e lasciate raffreddare in frigo per circa due ore.

47

Preparate le palline

Passato il tempo di riposo prendete la ciottola dal frigo; se il composto dovesse risultare molto duro lasciate a temperatura ambiente per qualche minuto affinché sia modellabile.
Bagnandovi leggermente le mani con il rum, formate delle palline. La dimensione deve essere di un piccolo boccone o poco meno la grandezza di una noce. Se non siete molto pratici aiutatevi con un cucchiaino, ma ricordatevi che non è importante ottenere una sfericità perfetta.

Continua la lettura
57

Decorate e presentate

Setacciate il cacao per eliminare eventuali grumi e versatelo in un piatto fondo. Arrotolate le palline nel cacao in modo da ricoprirle totalmente. Adagiatele su un piatto e conservatele in frigo fino al momento di servire.
Qualche idea carina per la presentazione potrebbe essere quella di disporre tutte le palline dentro una ciottola in vetro per renderle visibili. Oppure mettere ogni tartufino dentro un pirottino di carta colorata. O ancora servirli disponendoli a piramide sopra un piatto piano. Potete anche fornire ai vostri ospiti delle forchettine da finger food per facilittare la presa dei tartufini ed evitare di sporcarsi le mani.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Delle ottime varianti sono realizzate con uvetta sultanina nel composto o "tartufini bianchi" al cioccolato bianco arrotolati nel cocco rapè
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una torta al Rum

La torta al rum è un dessert molto originale, per concludere un buon pasto ed è l'ideale per stupire i vostri ospiti a tavola senza appesantirli troppo. La torta al rum presenta un tasso alcolico abbastanza elevato, quindi è meglio non abbondare con...
Dolci

Come preparare i tartufini al cocco

I tartufini al cocco sono golosi e soffici dolcetti fatti con cioccolato, panna e farina di cocco. Speciali per la tavola delle feste e deliziosi da offrire agli amici, sono apprezzati da grandi e piccini ed il procedimento per realizzarli, pur non essendo...
Dolci

Ricetta: tartufini cacao e ricotta

Le tradizioni culinarie di tutto il mondo offrono una miriade di ricette da utilizzare in caso di necessità; tra questi, ci sono sicuramente i tartufini con cacao e ricotta, che appartenono alla categoria dei finger food. Dal gusto delizioso, queste...
Dolci

Come preparare i cioccolatini al rum

Talvolta non sono necessarie preparazioni dolciarie troppo complesse o ardite per deliziare il nostro palato. Molto spesso infatti, il cuore cremoso e leggermente alcolico di un cioccolatino può regalarci un momento di incredibile dolcezza! Anche se...
Dolci

Come preparare la crema al rum

Nel paradiso dei dolciumi, la crema al rum occupa indubbiamente una posizione di vertice: infatti, essa è deliziosa, delicata, irresistibile da gustare e ideale per accompagnare le torte o ulteriori dessert soffici sui quali spalmarla. All'interno del...
Dolci

Come preparare la charlotte in bianco al rum

In questa guida, cercheremo di preparare insieme un dolce tipicamente francese, che piacerà a tutti i nostri ospiti, amici o parenti che siano, e che potremo proporre durante queste festività natalizie, che stiamo per vivere, in famiglia.Nello specifico...
Dolci

Come preparare le cialde croccanti al rum

Molto spesso capita di vivere delle giornate all'insegna della noia e dell'ozio. Per dare una sferzata da questo genere di giornate sarebbe opportuno impiegare meglio il proprio tempo libero. Una delle modalità migliori per impiegare produttivamente...
Dolci

Come preparare la sbriciolata rum, mandorle e ciliege

La sbriciolata con mandorle e ciliegie aromatizzata al rum è un dessert particolarmente apprezzato da chi non sa resistere alle golose tentazioni di pasticceria. Ha un cuore morbido e cremoso racchiuso da una croccante copertura tutta da gustare. È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.