Come preparare delle praline al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per trascorrere una serata tra amici o semplicemente per un peccato di gola questa ricetta è l'ideale e si prepara in pochissimo tempo. Si parla delle praline al cioccolato, piccoli dolcetti che quando si comincia a mangiare difficilmente si smette; infatti una tira l'alta. Questa ricetta può variare in base ai propri gusti. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare le praline al cioccolato.

25

Occorrente

  • cioccolato al latte
  • cioccolato bianco
  • cioccolato fondente
  • stampini
  • pellicola trasparente
35

Utilizzare del cioccolato svizzero

Per una buona riuscita della ricetta bisogna utilizzare solo ingredienti migliori; siccome il protagonista è il cioccolato si deve adoperare una qualità svizzera che ben si presta alla realizzazione di questa delizia. Gli stampini devono essere quelli per il cioccolato; essi si possono comprare presso tutti i supermercati ed i negozi specializzati in casalinghi. Non si deve mai oliare lo stampo prima di mettere il cioccolato. È consigliabile preparare i dolcetti due/tre giorni prima della cena. Dopo averli preparati si devono chiudere all'interno di un contenitore a chiusura ermetica e si lasciano in frigo.

45

Preparare gli ingredienti

Bisogna procurarsi 300 g di cioccolato, 50 ml di panna fresca, mandorle tritate, noci e capsule di zucchero colorate. Successivamente si deve stemperare il cioccolato in un tegame; poi, si aggiunge la panna e si mescola con un cucchiaio di legno. Dopo aver sciolto il cioccolato bisogna versarne una parte all'interno degli appositi stampini. Quando questi ultimi sono pieni a metà si inseriscono gli altri ingredienti, ad esempio una mandorla intera, delle noci tritate oppure una mezza fragola. Poi, si ricopre il tutto con il cioccolato rimanente. Se si sceglie di fare le praline solo al cioccolato bisogna riempire completamente gli stampini. Si livella il cioccolato con una spatola per dolci e si elimina il prodotto in eccesso. Si copre con la pellicola trasparente e si mette il contenitore in frigo fino a quando il cioccolato non si rassoda.

Continua la lettura
55

Utilizzare delle varianti alla ricetta

Logicamente si può spaziare con la fantasia per la realizzazione di questa ricetta. Infatti, il cioccolato invece che al latte può essere fondente oppure bianco. Si può decidere di guarnire le praline con capsule di zucchero colorate prima di posizionare lo stampo in frigorifero. In alternativa si può guarnire la pralina stessa con un gheriglio di noce all'esterno. Qualsiasi variante si apporta alla ricetta il risultato è sempre lo stesso: la produzione di cioccolatini che hanno un gusto eccezionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Praline di cereali al cioccolato

Le praline di cereali al cioccolato sono dei piccoli dolcetti squisiti la cui realizzazione richiede brevissimo tempo. Per la loro facilita' infatti, possono essere preparate anche dai nostri bambini. Possiamo inoltre, utilizzare la qualità di cioccolato...
Dolci

Come preparare le praline di castagne

Un ottimo dessert, soprattutto nella stagione autunnale, sono le praline di castagne. Sarà una ricetta semplice e veloce da realizzare. Saranno adatte da servire anche come merenda, o come semplice dessert da condividere con amici e parenti, accompagnandoli...
Dolci

Come preparare le praline nocciolate al marzapane

Sicuramente sperimentare varie ricette tra i fornelli non è assolutamente facile, soprattutto se si tratta della preparazione di vari dolci e dolcetti da servire per la cena di Natale. Esistono moltissime ricette di dolci sfiziosi che però, possono...
Dolci

Ricetta: praline al cocco

Le praline al cocco sono una vera delizia adatta a tutti i palati. Dolci e tenere, richiamano il sapore dell'estate e di spiagge lontane. Si possono gustare in qualsiasi momento della giornata, ma sono ottime per concludere un pranzo o una cena. Accompagnate...
Dolci

Ricette: Dolcetti al cocco e ganache di cioccolato

Tra le ricette più sfiziose e facili da preparare, spicca sicuramente quella dei dolcetti al cocco e ganache di cioccolato. L'abbinamento del cioccolato con il cocco è davvero molto goloso ma non eccessivamente dolce, al punto da soddisfare anche i...
Dolci

Come preparare i cucchiaini al cioccolato

Se vogliamo stupire i nostri ospiti con qualcosa di insolito proviamo ad offrire una semplice tazza di te. Ma accompagniamola non solo con i soliti biscotti, anche quelli molto gustosi al burro, ma anche con dei particolari cucchiaini. Infatti possiamo...
Dolci

Come preparare una crostata al cioccolato

In cucina possiamo preparare molti dolci. L'ingrediente che viene utilizzato maggiormente per preparare un dolce, è il cioccolato. La torta che si può preparare con il cioccolato, è quella classica fatta di pan di Spagna. In alternativa si può utilizzare...
Dolci

Come preparare il budino al cioccolato con il Bimby

Il budino al cioccolato è un dolce molto semplice che può essere realizzato in poco tempo e, con ingredienti che spesso si trovano in casa. È uno dei dolci più apprezzati dai bambini che lo adorano e lo mangiano per merenda. Se fatto in casa è sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.