Come preparare delle tortine margherita

Tramite: O2O 25/02/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete intenzione di preparare un dolce che piaccia a tutti e che si adatti a qualsiasi situazione allora potete andare sul sicuro preparando una deliziosa torta margherita. Potete prepararla per servirla a colazione, potete mangiarla per merenda accompagnata ad una bella tazza di tè o potete servirla come dessert ai vostri ospiti. Inoltre si tratta di una torta perfetta per ogni periodo e stagione. Potete rendere un po' più particolare questo dolce però cucinando delle tortine più piccole che risultano anche molto più comode se vogliamo portarle fuori casa ad esempio. Vediamo allora insieme come preparare delle tortine margherita.

26

Occorrente

  • 120 grammi di farina
  • 60 grammi di fecola di patate
  • 60 grammi di zucchero velo
  • 50 grammi di burro
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • la scorza di mezzo limone non trattato
  • un pizzico di sale
36

Innanzitutto vi consiglio di pesare tutti gli ingredienti e di prepararli prima di cominciare a cucinare, in questo modo potete procedere con ordine e mantenere la cucina pulita. A questo punto possiamo procedere con la preparazione dell'impasto. Dovete separare gli albumi dai tuorli e riporli in due recipienti diversi. Lasciate ammorbidire il burro e per facilitare l'operazione potete anche utilizzare il microonde. Ponetelo poi in una terrina dove potete aggiungere zucchero e i tuorli. Mescolate il tutto con un cucchiaio in legno oppure con uno sbattitore. Potete lasciare da parte il composto e passiamo agli albumi.

46

A questo punto potete montare a neve gli albumi. Per montarle al meglio è bene che le uova siano tenute a temperatura ambiente. Una volta che l'albume è diventato un composto sodo e spumoso, unitelo al preparato lasciato da parte. Mescolate delicatamente e aggiungete un pizzico di sale fino continuando a mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati fra di loro. Il consiglio è quello di mescolare con movimenti lenti e regolari partendo dal basso verso l'alto. Tale procedura aiuta ad incorporare l'aria rendendo così le nostre tortine belle soffici. Quando avete ottenuto ancora una volta un composto morbido e cremoso, aggiungete il resto degli altri ingredienti ovvero: la farina, il lievito e la fecola di patate.

Continua la lettura
56

Aggiungete poi la scorza del limone grattugiata in precedenza. Mescolate con cura sempre utilizzando il metodo suggerito in precedenza. Ungete ora le 4 formine con una noce di burro, avendo cura di passare su tutta la superficie, riempitele con il composto per 2/3 della loro grandezza. Possiamo dunque infornare a forno preriscaldato a 175°, lasciate cuocere per circa 15 minuti. Trascorso il tempo dovete controllare la cottura utilizzando il classico stuzzicadenti in legno, nel caso in cui la torta fosse pronta, spegnete il fuoco e lasciate i dolci all'interno del forno a riposare per ulteriori 5 minuti. Adesso potete togliere dal forno in modo che le tortine si raffreddino in maniera naturale prima di servirle. Una volta pronte definitivamente cospargete le torte con uno strato di zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Tortine marmorizzate alla salsa di cioccolato

Le tortine marmorizzate alla salsa di cioccolato sono una vera delizia. Perfette da portare in tavola a fine pasto, si prestano bene anche per essere servite assieme al caffè di metà pomeriggio o a colazione. Contengono pochi ingredienti e non è necessario...
Dolci

Ricetta: tortine alle albicocche

A tutti piacciono le merendine alle albicocche, soprattutto durante il periodo estivo. Molte persone, però, preferiscono prepararle in casa, dato che non si fidano dei prodotti presenti all'interno delle merendine: la soluzione è preparare delle tortine...
Dolci

Come guarnire torta margherita

Semplice e veloce da realizzare, la torta margherita piace proprio a tutti! A base di semplici ingredienti, è morbida, gustosa e ideale da farcire. La sua semplicità fa infatti da contrasto ad una serie infinita di decorazioni e farciture: crema al...
Dolci

Come preparare dei dolcetti al cioccolato e melograno

Se desiderate preparare dei deliziosi dolcetti da dare per merenda ai vostri piccoli o da offrire alle amiche durante un tè pomeridiano, questa guida vi sarà davvero utile. Vi indicheremo attraverso semplici passi come preparare dei golosissimi dolci...
Dolci

Come preparare i tortini al cuore di mela

I dolci sono una bontà. Ma per chi ama cucinare sono anche una passione. Ed è in questo periodo dell'anno, quando ormai la stagione calda ha ceduto il passo a quella fredda, che si dà il meglio di sé ai fornelli. Tra i vari dolci che si possono preparare,...
Dolci

I 10 dolci più facili e gustosi da preparare

Tutti i golosi di dolci, almeno una volta nella vita, si sono messi nella propria cucina a prepararne uno. Da questa avventura alcuni saranno risultati pasticceri... Altri pasticcioni. Eh si, perché c'è anche chi ama i dolci ma vede nel prepararli,...
Dolci

Muffin al limone e cardamomo

È davvero difficile - se non impossibile - trovare qualcuno a cui non piacciano i dolci. Torte, pasticcini, biscotti e altre delizie zuccherose sono irresistibili per quasi tutti noi. Ma consumare troppi dolci, però, ha i suoi svantaggi. Non sono certo...
Dolci

5 ricette con burro di arachidi

Il burro di arachidi sta trovando largo impiego nella cucina italiana: si tratta di una crema di provenienza americana a base di arachidi che, a causa del suo enorme apporto calorico, non si era ancora diffusa nel bel paese in quanto la tradizione è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.