Come preparare dolci con poche calorie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti siamo più o meno golosi di dolci, e ci piace mangiarli in grandi quantità per poter soddisfare il nostro palato. Sfortunatamente pero' i dolci fanno anche male e contengono molte calorie che a lungo andare possono danneggiare la nostra salute e il nostro aspetto. Riuscire a gratificare il palato quando si sta seguendo una dieta o, semplicemente, quando si è attenti alla propria linea può essere davvero un'impresa molto ardua, specialmente quando si parla di dolci Avere un regime alimentare salutare, come è risaputo, comporta non poche rinunce, ma è pur sempre vero che, per riuscire a mantenere uno stile di vita sano alla lunga nel tempo, bisogna comunque concedersi, almeno una volta a settimana, un qualcosa che possa gratificarci. Ecco dunque come preparare dolci con poche calorie.

25

Occorrente

  • 180 g di farina di mandorle
  • due cucchiai di cacao amaro
  • 80 g di fruttosio o 100 di zucchero di canna
  • 3 gocce di aroma alla vaniglia
  • 120 ml di acqua
  • la scorza grattugiata di un limone
35

Utilizzo della farina di kamut

La prima regola fondamentale per riuscire a preparare dei dolci con poche calorie è sicuramente quella di sostituire tutti quelli che sono gli ingredienti più calorici, con altri che invece hanno molte meno calorie. Per esempio possiamo andare a sostituire il mascarpone con della ricotta light o, ancora, il burro con l'olio ecc. Agendo in questo modo, non solo manterremo un ottimo sapore, ma riusciremo a rimanere nei limiti del nostro fabbisogno giornaliero di calorie. Per realizzare un dolce ipocalorico, per esempio, si può utilizzare la farina di kamut invece di quella normale 00; sostituire lo zucchero bianco con quello di canna, o con del fruttosio, o del dolcificante. Quindi, in sostanza, possiamo dire che basta semplicemente rimpiazzare gli ingredienti principali con dei sostituti più sani e con meno calorie.

45

Preparazione della torta al cacao

Vediamo ora, più nello specifico, la ricetta di una torta al cacao, preparata senza usare lievito, uova, burro e latte. Innanzitutto prendete una planetaria e versatevi all'interno la farina, il fruttosio e il cacao in polvere. Ora aggiungete l'acqua, la scorza di limone e qualche goccia di aroma alla vaniglia. Mescolate per bene il tutto con l'aiuto di una frusta. Nel frattempo foderate una tortiera con della carta forno e versatevi dentro il composto, che dovrà risultare perfettamente liscio e cremoso.

Continua la lettura
55

Cottura della torta al cacao

A questo punto livellate il tutto con l'aiuto di un cucchiaio, quindi infornate per circa mezz'ora, all'interno del forno preriscaldato a 180°. Infine, non vi resta altro da fare che guarnire a piacere con dello zucchero a velo, granella di nocciole o mandorle ecc. Questa che abbiamo appena visto è la ricetta di base che consentirà di poter preparare delle torte light: potete personalizzarla come più vi piace e secondo le vostre esigenze specifiche e dei vostri gusti. Vi basterà soltanto andare a cambiare qualche ingrediente o aggiungerne un altro a vostro piacimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i dolci con vincotto

Il vino cotto è un alimento che viene utilizzato per la realizzazione dei dolci; nella maggior parte dei casi i dolci con il vino cotto sono preparati a Natale. Questi tipi di dolci hanno un retrogusto simile al miele e il sapore è come i mostaccioli....
Dolci

Come preparare la glassa effetto neve per dolci natalizi

Arriva il periodo natalizio vogliamo preparare dei dolci sfiziosi così da rendere la nostra tavola colorata e fantasiosa, vediamo come preparare la glassa effetto neve per dolci natalizi. Prepariamo un dolce semplice come per esempio dei biscotti che...
Dolci

Come preparare le frittelle dolci di zucchine

Tutti conosciamo il sapore dolce delle zucchine, ma pochi le usano per preparare dei dolci. In realtà esistono alcune ricette tradizionali, come quelle sarde, in cui invece sono la base per delle golose frittelle, buone a fine pasto o per un aperitivo....
Dolci

Come preparare le frittelle dolci senza uova

Le frittelle dolci senza uova, sono una variante più leggera delle frittelle classiche. Realizzarle senza uova, è utile per chi è intollerante a questo ingrediente, o per chi desidera realizzare qualcosa di buono, ma allo stesso tempo leggero. La preparazione...
Dolci

Come preparare dolci senza latte

L'intolleranza al lattosio è sempre più diffusa, sopratutto tra i giovani. Chi adora i dolci e non può rinunciarvi per colpa del lattosio, deve sapere che esistono tantissime ricette di dolci che non prevedono il latte. In alternativa, esistono anche...
Dolci

Come preparare dolci senza uova

Difficile immaginare di preparare dolci senza utilizzare le uova. Nel nostro immaginario collettivo assieme alla farina e allo zucchero le uova sono il primo ingrediente che compare quando pensiamo ad un dolce. Eppure, incredibile a dirsi, è possibile...
Dolci

Come preparare dolci senza forno

In questo articolo, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come e cosa occorre fare, per poter preparare, con le nostre mani e le nostra buone intenzioni, dei buonissimi dolci, questa volta però senza l' utilizzo del forno, che molto spesso...
Dolci

Come preparare la torta di patate dolci all'americana

Se desiderate preparare un dessert diverso dal solito, ecco a voi la torta di patate dolci all'americana. Si tratta di una ricetta tipica d'oltre oceano, caratterizzata da un sapore delicato. Per ottenere un eccellente risultato finale non è necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.