Come preparare gli alberelli di natale vegan

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I biscotti a forma di alberello (alberelli) sono dolci tipici della stagione natalizia. Del resto l'albero di natale è il simbolo di questa gioiosa festività. Se avete paura di non poterli gustare perché siete vegani... Niente paura. È possibile e semplicissimo produrre dei deliziosi alberelli cruelty free. Perfetti anche per chi è intollerante alle uova o al latte. E per chi vorrebbe degli alberelli più leggeri, ma non per questo meno buoni. Continuate a leggere questo articolo. Vi insegneremo passo per passo come preparare gli alberelli vegan. Avranno lo stesso colore di un vero albero di natale: verde. E alla fine di questo articolo troverete degli utili consigli finali.

26

Occorrente

  • 600 gr di farina tipo 0
  • 40 gr di amido di mais
  • 2 pizzichi di sale
  • 2 cucchiaini di cremor tartaro
  • 60 gr di latte di soia
  • 160 di sciroppo di agave
  • 2 o 3 cucchiai di tè matcha in polvere
36

Sul vostro tavolo da cucina mettete tutti gli ingredienti ed il materiale che vi serve. Versate il latte nel nel mixer. Poi, aggiungete un filo d'olio di mais. Mischiate il tutto.
Prendete una ciotola capiente ed il setaccio. Setacciate bene la farina. Aggiungete: il lievito, la maizena, il tè matcha, i cucchiaini di sale.

46

Mescolate con un cucchiaio gli ingredienti della ciotola. Dovete riuscire ad amalgamarli completamente.
Versate nella ciotola lo sciroppo di agave e mescolate bene. Poi aggiungete anche latte ed olio. Continuate a mescolare con energia. Il risultato finale deve essere un impasto morbido dall'aspetto omogeneo di colore verde. Il tè matcha è infatti un buon colorante naturale.
Formate un panetto con le mani. Avvolgetelo interamente con della pellicola trasparente. Mettetelo in frigo per 30 minuti.

Continua la lettura
56

Ricoprite una parte del vostro tavolo da cucina con della carta da forno. Metteteci il panetto dopo averlo scartato. Stendetelo usando il mattarello. Cercate di ottenere un quadrato o un rotondo di spessore il più possibile uniforme. Non deve essere più spesso di 1 cm circa.
A questo punto tirate fuori le formine a forma di alberello. Siete pronti per creare i vostri alberelli.
Una volta formati praticate un piccolo foro vicino alla punta di ogni biscotto. Vi servirà se volete infilarci dentro un nastrino per appenderli all'albero.
Infornateli a 180 gradi su una leccarda ricoperta di carta da forno ed imburrata. Il forno deve essere statico. Dopo 20 minuti circa i vostri alberelli di natale vegani saranno pronti.

66

Ora vi daremo qualche utile dritta finale.
Se non avete o non trovate il latte di soia: niente panico. Potete tranquillamente sostituirlo. Vanno bene: il latte di avena e quello di riso. Quello di mandorla rende l'impasto un po' stucchevole.
Il tè matcha in polvere si compra nelle erboristerie o nei negozi di alimenti biologici. Difficilmente lo troverete al supermercato. La maizena può esser sostituita con la stessa quantità di amido di mais.
Se volete potete ricoprire i vostri alberelli vegani di glassa di zucchero verde. Renderla tale è semplicissimo. Vi basterà ancora una volta utilizzare il tè matcha in polvere. Uno o due cucchiaini bastano. Si tratta infatti di un buon colorante naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il torrone vegan

Il torrone è un dolce tipicamente natalizio risalente addirittura all'epoca degli antichi Romani e nella seguente guida vedremo come preparare una variante particolare rispetto al classico torrone. Si tratta del torrone "vegan" di svariati gusti differenti:...
Dolci

Come preparare budini al cioccolato vegan

Chi lo dice che i dolci vegan, senza latte, uova e burro, non sono buoni? Con questa ricetta vi mostreremo come si possono preparare dei buonissimi budini al cioccolato vegan adatti a tutti. Non solo ai vegani e ai vegetariani, ma anche ai celiaci e a...
Dolci

Come preparare la torta al cocco e pesche vegan

Se seguiamo la dieta vegan, possiamo aver voglia di un dolce senza uova e latticini. Preparare la torta al cocco e pesche, fa piacere a chi non può permettersi di mangiare quello che desidera. Ecco qualche consiglio su come procedere. Controlliamo gli...
Dolci

Come preparare la mousse di cioccolato e uva vegan

Se stiamo attuando una dieta vegan, e non possiamo quindi mangiare i dolci poiché contengono le uova e il latte, non è il caso di rinunciare del tutto a qualche golosità; infatti, è importante sapere che dopo pranzo o anche durante il giorno, è possibile...
Dolci

Come preparare il gelato vegan ai frutti rossi

Preparare un gelato vegan significa utilizzare prodotti alternativi alla panna e al latte. Si possono utilizzare diversi ingredienti, come le bevande a base di soia o di riso, la panna vegetale o la yogurt di soia. Le ricette che vi darò in questa guida...
Dolci

Come preparare il gelato biscotto vegan

Con l'arrivo della bella stagione, arriva sicuramente anche la voglia di gelato. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come preparare l'intramontabile gelato biscotto nella versione vegan. Quella che voglio proporvi è la variante...
Dolci

Come preparare le meringhe vegan

Avreste mai pensato che si possono preparare delle meringhe senza uova?Hanno un buonissimo sapore anche senza albume. La consistenza è la stessa, ma potranno mangiarle anche i vegani. L'ingrediente segreto? L'acqua di ceci bolliti. L'effetto sarà spumoso,...
Dolci

Come preparare i baci di dama vegan

I baci di dama, sono dei piccoli dolci avente un'origine piemontese. Essi prendono questo nome dal loro aspetto bombato, che richiama l'aspetto delle labbra chiuse. Oramai famosi anche nel resto d'Italia, essi prevedono nella ricetta originale l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.