Come preparare gli anelli di cipolla alla griglia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molti di voi avranno sentito parlare degli onion rings, gli anelli di cipolla fritti ricoperti di pastella. Tipici della cucina americana, molto spesso sono tra i piatti principali dei famosissimi fast food statunitensi. Ovviamente fanno gola a tutti, però in tanti rinunciano a questa prelibatezza a causa del loro notevole apporto calorico.
Se fate parte di quel gruppo non dovete disperare, perché gli anelli di cipolla possono essere gustati in altri modi, grazie all'ausilio di tipologie di cotture che rendono la pietanze più leggere. Come quella alla griglia per esempio, un modo semplice e gustoso per rendere le verdure davvero invitanti.
Per questo motivo, con questa guida, vogliamo illustrarvi come preparare gli anelli di cipolla alla griglia.

27

Occorrente

  • Cipolle rosse di Tropea 4
  • Olio extra vergine 15 g
  • Aceto bianco 5 g
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
37

Scegliere la giusta tipologia di cipolla

Per preparare gli anelli di cipolla alla griglia bisogna scegliere, prima di tutto, la giusta variante da cuocere. Esistono quelle bianche, dorate, le rosse di Tropea e per questa ricetta prediligiamo proprio queste ultime.
Dal basso apporto calorico, rendono la ricetta assolutamente light e in più sono adatte per tutti coloro che seguono una dieta vegana o vegetariana.

47

Preparare le cipolle

Innanzitutto bisogna preparare le cipolle. Per prima cosa privatele dell'involucro secco di cui sono ricoperte. Successivamente provvedete alla preparazione degli anelli.
Per far sì che dal taglio scaturiscano dei cerchi, tagliate le cipolle orizzontalmente. Realizzate degli anelli dello spessore di circa un centimetro.

Continua la lettura
57

Infilzare le cipolle con uno stuzzicadenti

Se gli anelli di cipolla venissero messi direttamente nella griglia, rischierebbero di bruciarsi facilmente o addirittura di cadere direttamente nella brace. Per questo vi consigliamo di infilzarli con uno stuzzicadenti per spiedini. Gli infilzate da un lato, fate passare lo spiedino attraverso l'anello e uscite "dal cerchio" infilzando l'altro lato. Dovrebbero starci dai tre ai quattro anelli per stuzzicadenti, tutto dipende dalle dimensioni della cipolla.

67

Cuocere gli anelli con un olio aromatico

Gli anelli di cipolla alla griglia vanno cotti con l'ausilio di un olio aromatico. Preparatelo con dell'olio extra vergine, dell'aceto bianco, dell'origano, una macinata di pepe e un pizzico di sale.
Iniziate a distribuirlo, con l'aiuto di un pennello, sulla griglia. In seguito adagiatevi sopra gli spiedini con gli anelli e cuoceteli a fuoco dolce, girandoli e spennellandoli di tanto in tanto con l'olio aromatico.
A fine cottura aggiustate di sale. Gli anelli di cipolla vanno consumati preferibilmente tiepidi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per cuocere più velocemente gli anelli di cipolle alla griglia, prima della cottura passateli nell'acqua bollente per circa 5 minuti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Antipasti

Come preparare gli anelli di calamari in pastella

Molto simile al totano, il calamaro si distingue da esso per il colore bianco-rosato punteggiato di rosso o di bruno e dalla forma delle pinne poste nella parte terminale che, il più delle volte, oltrepassano la metà del corpo. Il calamaro viene pescato...
Antipasti

Come preparare la zucca alla griglia

In questa guida ci porremo un obiettivo di carattere culinario, in quanto andremo a spiegarvi tutti i passaggi necessari per la preparazione di una pietanza che, sono sicura, vi piacerà moltissimo e cioè come preparare la zucca alla griglia. Non perdiamo...
Antipasti

Come preparare crostini con cipolla caramellata

Il finger food è una particolare tendenza molto in voga negli ultimi anni. Con la nouvelle cuisine abbiamo aasistito ad una vera e propria rivoluzione in campo gastronomico. Ebbene, le frontiere del finger food stanno rafforzando ulteriormente questa...
Antipasti

5 antipasti a base di cipolla di Tropea

Abbiamo ospiti a casa e vogliamo preparare una bella cenetta? Nessun problema, basta avere gli ingredienti giusti e si può preparare in poco tempo qualcosa di davvero buono. Ovviamente organizzare una cena non comporta necessariamente una grande spesa....
Antipasti

Come fare l'olio alla cipolla

L'olio aromatizzato alla cipolla si rivela un'ottima conserva da tenere all'interno della propria dispensa: gustoso e versatile si abbina a qualsiasi pietanza dal semplice sugo al condimento per la pizza. Nella guida che segue, a tal proposito, vedremo...
Antipasti

3 antipasti con la cipolla

La cipolla è un bulbo commestibile formato da diversi strati sottili di foglie secche e di colore bianco, rosso o ramato. Le cipolle dorate sono le più pungenti e acri sotto il punto di vista del palato, mentre le bianche e le rosse sono più delicate...
Antipasti

Come tagliare la cipolla

In cucina si utilizzano tantissimi ortaggi, al fine di dare più sapore ad una portata. La cipolla è uno degli elementi immancabili nelle dispense. La si sfrutta per addolcire ed insaporire il sugo di pomodoro. Con la cipolla si preparano gustosi soffritti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.