Come preparare gli arancini con pancetta e funghi porcini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli arancini sono un alimento tipico della cucina siciliana. Queste gustose polpette di riso ripiene hanno con il tempo preso piede in tutta la penisola, riscuotendo moltissimo successo. Possono essere preparati in moltissimi modi differenti e con diversi ripieni. Gli arancini ripieni di funghi e pancetta possono costituire un antipasto o un aperitivo perfetto. Le dosi sotto indicate sono sufficienti a preparare circa quaranta arancini, che potrete terminare in un'oretta e mezza circa. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come preparare gli arancini con pancetta e funghi porcini. Mettiamoci all'opera e serviamo questi gustosi arancini ai nostri ospiti.

25

Occorrente

  • 550 ml di brodo di pollo
  • 180 grammi di riso arborio
  • un cucchiaio d'olio d'oliva
  • 20 grammi di burro
  • una cipolla
  • uno spicchio d'aglio
  • 8 fette di pancetta
  • 150 grammi di funghi porcini
  • 125 grammi di groviera
  • 50 grammi di parmigiano
  • sale e pepe nero
  • 120 grammi di farina
  • due uova
  • 120 ml di latte
  • 200 grammi di pane duro
  • olio d'oliva, per friggere
35

Per prima cosa, assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti, e cominciate a preparare quello che vi serve per la realizzazione degli arancini con pancetta e funghi porcini. Innanzitutto, preparate circa cinquecentocinquanta millilitri di brodo di pollo, poi prendete uno spicchio d'aglio ed una cipolla, e puliteli e tritateli finemente. Tagliate otto fette di pancetta e tagliatela a pezzetti molto piccoli assieme ad un etto e mezzo di funghi porcini, dopodiché grattugiate il groviera, il parmigiano ed il pane duro. Per ultima cosa, grattugiate il pepe fresco, sbattete le due uova insieme a centoventi millilitri di latte e trasferite la ciotola in frigo.

45

Trasferite il brodo in una grande casseruola e portatelo ad ebollizione, dopodiché aggiungete il riso, copritelo, abbassate la fiamma al minimo e lasciatelo cuocere per dieci minuti. A questo punto, toglietelo dal fuoco e mettetelo da parte, coperto, per altri quindici minuti, poi trasferite il tutto in una ciotola. Nel frattempo, scaldate l'olio ed il burro in una padella di media grandezza, a fuoco non troppo alto, e aggiungete la cipolla, l'aglio, la pancetta ed i funghi. Cuocete, mescolando di tanto in tanto, per nove o dieci minuti, fino a doratura. Aggiungete il composto di cipolla e formaggio al riso e mescolate il tutto per combinare, regolando di sale e di pepe. Mettete da parte a raffreddare, dopodiché trasferite in frigo per almeno due ore.

Continua la lettura
55

Trascorso questo lasso di tempo, formate delle palline con il composto, aiutandovi con un cucchiaio. Ricoprite gli arancini con la farina, scuotendone via l'eccesso, immergeteli nel composto di uovo e latte, e poi ricopriteli di pangrattato. Una volta pronti, copriteli e conservateli in frigorifero fino al momento della cottura. Prima di cuocere gli arancini, riscaldate in una padella abbastanza olio, e fate in modo che il livello arrivi almeno ad un terzo dell'altezza della padella. Immergete gli arancini nell'olio con delicatezza, e cuoceteli per quattro o cinque minuti per parte, o fino a doratura. Una volta cotti, depositateli su abbondante carta assorbente e servite subito.
Gli arancini sono un alimento davvero molto amato dagli italiani che non vogliono assolutamente rinunciare al gusto e alla bontà. Preparare questi arancini in particolare non richiede troppo tempo, basterà quindi seguire le istruzioni di questa guida e affinare la tecnica con un po' di pratica per migliorare e preparare ogni volta degli squisiti arancini.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto ai funghi porcini e pancetta

Il risotto ai funghi porcini e pancetta è un piatto prelibato, tipico della cucina italiana, un classico mai ignoto ai palati più sopraffini. Già noto al tempo dei Romani, il "Suillus", ben tradotto da noi con "porcino", è il nome comune di specie...
Primi Piatti

Come preparare le pappardelle ai funghi porcini

Siamo anche noi pronti a proporre a tutti i nostri ospiti, una ricetta che è tipica del periodo autunnale, ma anche utilizzata un po' in tutto il periodo dell'anno, grazie alla possibilità di avere sempre a portata di mano questo fungo, veramente unico...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini in salsa di funghi porcini

Se volete riscoprire il gusto della pasta fresca fatta in casa, provate a prepararla con le vostre mani. Tanti sono i formati che potete ottenere, ma uno dei più speciali sono i tagliolini. Per quanto riguarda il condimento vi suggerisco di accompagnarli...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata ai funghi porcini secchi

Ogni stagione si cerca sempre di preparare dei piatti, utilizzando prodotti del periodo. Questa è la migliore scelta perché risulteranno ancora più buoni. In autunno per esempio sono protagonisti alimenti che hanno il sapore di bosco. Tra i tanti troviamo...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci

I ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci è un piatto tipico invernale non molto difficile da eseguire anche per chi è alle prime armi. Anzi: se non hai molta dimestichezza con i fornelli, preparando questa prelibatezza lascerai...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di patate con funghi porcini

Chi non ama gli gnocchi? Gnocchi sono una delle ricette più tradizionali e più versatili della nostra cucina italiana. Tutti abbiamo provato a preparare gli gnocchi da bambini magari con la mamma o con la nonna. Realizzare gli gnocchi fatti in casa,...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi porcini con scamorza affumicata e noci

Con l’arrivo dell’autunno, il freddo e le piogge è un’ottima idea dedicare del tempo alla cucina magari in compagnia degli amici e, perché no? È un’ottima idea anche sfruttare questi momenti insieme ai propri figli. Per una domenica autunnale...
Primi Piatti

Come preparare la fonduta con funghi porcini

Esistono due tipi di fonduta, quella a base di formaggio e quella a base di carne o pesce: la prima, però, è assai più antica e conosciuta della seconda. A parte la nostra tradizionale fonduta piemontese, piatto tipico della cucina regionale, la fonduta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.