Come preparare gli asparagi in sfoglia con crudo

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare gli asparagi in sfoglia con crudo
14

Introduzione

Ultimamente la pasta sfoglia sfoglia viene molto utilizzata. Essa può essere fatta in casa oppure comprata già pronta; questo alimento si sposa benissimo con tantissimi ingredienti e consente la preparazione di ottimi e gustosi piatti. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come preparare gli asparagi in sfoglia con crudo. È un ottimo antipasto ed un'idea che si può mettere in pratica anche nei classici buffet.

24

All'inizio dobbiamo procurarci tutti gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta. Essi sono facilmente reperibili in qualsiasi negozio di alimentari. Se non vogliamo perdere tempo scegliamo la pasta sfoglia fresca; in commercio è presente anche quella surgelata che però si deve scongelare prima dell'utilizzo. Dobbiamo preparare gli asparagi eliminando le parti bianche dei gambi e grattando con il coltello quelle esterne più dure. Dobbiamo farli bollire in acqua salata per circa 10 minuti; devono diventare croccanti, ma cotti. Dopo questo lasso di tempo dobbiamo scolarli e farli raffreddare.

34

A questo punto dobbiamo srotolare la pasta ed utilizzando il mattarello dobbiamo renderla più sottile. Successivamente dobbiamo distribuire le fette di prosciutto crudo e le scaglie di grana. Dobbiamo fare 8 strisce della stessa misura e su ciascuna di esse dobbiamo mettere un asparago; cioè dobbiamo formare con ognuna delle spirali. In un piatto dobbiamo versare l'uovo che sbattiamo utilizzando una forchetta oppure una frusta. Adesso dobbiamo prendere un po' del composto con un pennello e dobbiamo lucidare il cannoncino che è stato ottenuto. Questo passaggio può essere saltato se vogliamo velocizzare la preparazione; è consigliabile però effettuarlo per dare un aspetto più lucido e curato all'antipasto. Ora dobbiamo foderare una teglia con carta forno e dobbiamo adagiare tutti gli asparagi in sfoglia con il crudo.

Continua la lettura
44

Dobbiamo preriscaldare il forno e poi cuociamo a 200° C per almeno 15 minuti; gli asparagi devono diventare dorati. Le dosi dipendono dalle proprie esigenze. Per la preparazione di questa ricetta non bisogna essere dei cuochi provetti; essa si presta perfettamente ad essere realizzata anche dai meno esperti. Il costo non è eccessivo; se vogliamo risparmiare possiamo acquistare la pasta sfoglia al discount oppure sostituire il grana con un formaggio simile, ma più economico. Per quanto riguarda gli asparagi è consigliabile comprarli nel periodo giusto dal contadino di fiducia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia di pasta sfoglia con le verdure

All'interno della presente dettagliata e rapida guida che verrà esposta nei passaggi susseguenti, mi soffermerò sulla spiegazione di una facilissima ricetta da preparare (anche per cena) all'ultimo minuto e senza spendere eccessivamente.Precisamente,...
Pizze e Focacce

Torta salata di patate, asparagi e formaggio

La torta salata di patate, asparagi e formaggio è una delle tante varianti con cui è possibile preparare una torta salata. Quest'ultima, infatti, è da sempre considerata un piatto di salvataggio, in caso di mancanza di tempo e fantasia. Nel frigo non...
Pizze e Focacce

Torta salata con asparagi e funghi: la ricetta

Le torte salate sono piatti molto semplici da realizzare soprattutto se preparate con la pasta sfoglia già pronta. Oltre ad essere decisamente facili da preparare, inoltre, le torte salate sono particolarmente golose e nutrienti e, quindi, rappresentano...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza stracchino e crudo

Se volete preparare un pizza e non sapete con quali ingredienti farcirla, quella con stracchino e prosciutto crudo rappresenta una soluzione azzeccata e molto gradita. La combinazione degli ingredienti permette inoltre di gustarla calda o in alternativa...
Pizze e Focacce

Come fare la quiche agli asparagi

Gli aspargi selvatici hanno un gusto abbastanza intenso rispetto a quelli coltivati normalmente. Le ricette di cucina a base di asparagi sono tantissime e tutte particolarmente deliziose da apprezzare e gradire. Qui vi vogliamo proporre come dovrete fare...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia al prosciutto crudo e fichi

Uno dei piatti più gustosi e saporiti da preparare in estate è certamente la focaccia al prosciutto crudo e fichi. Semplice e leggera, permette di combinare sapori diversi e decisi in un connubio unico e molto ricco. Come tutte le pizze lievitate, è...
Pizze e Focacce

Come dorare la pasta sfoglia senza uova

La pasta sfoglia è una ricette a base di farina e uova, ideale per elaborare torte salate e dolci; infatti, richiede una certa lavorazione e per realizzarla bisogna avere buona manualità e abilità in cucina. Per dorare la pasta sfoglia si usano generalmente...
Pizze e Focacce

Come fare la pasta sfoglia vegana

Il mondo della cucina vegana è più variegato e ricco di quanto si possa pensare. Anche senza utilizzare ingredienti di origine animale è possibile preparare tantissime ricette e pietanze davvero sorprendenti.In questa guida vedremo come fare la versione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.