Come preparare gli champignon ripieni al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Abbiamo trovato dei piccoli funghi champignon al supermercato e non sappiamo come prepararli. Vorremmo stuzzicare un po' di più la nostra fantasia e stupire i nostri ospiti. La ricetta degli champignon ripieni al forno fa al caso nostro. Possiamo optare per un ripieno semplice, solo con i gambi dei funghi, oppure aggiungerci quello che più ci piace. Vediamo come preparare questa gustosa ricetta autunnale.

27

Occorrente

  • funghi champignon 270 gr
  • aglio 1 spicchio
  • olio extra vergine d'oliva 2 cucchiai
  • parmigiano reggiano 40 gr
  • mollica di pane 30 gr
  • brodo vegetale 50 ml
  • pepe nero qb
  • sale qb
37

Per preparare gli champignon ripieni dobbiamo prima di tutto pulire per bene i funghi. Eliminiamo la terra in eccesso, lavando velocemente gli champignon sotto l'acqua corrente. Quindi asciughiamoli con un canovaccio pulito. Stacchiamo il gambo dal cappello. Per non rovinare gli champignon teniamone in mano il cappello e ruotare delicatamente il gambo. Con la lama di un coltello grattiamo la superficie dei gambi, poi tritiamoli. Prendiamo una padella capiente e versiamoci dentro l'olio extra vergine d'oliva. Mettiamolo sul fuoco e, una volta caldo, mettiamo a soffriggere l'aglio schiacciato. Aggiungiamo i gambi degli champignon tritati e lasciamo rosolare per 5 minuti. A fine cottura ricordiamoci di togliere lo spicchio d'aglio. Nel frattempo tritiamo finemente la mollica di pane dentro il mixer.

47

A questo punto trasferiamo i gambi degli champignon in una ciotola insieme alla mollica tritata, a 30 gr del parmagiano grattugiato e al prezzemolo tritato finemente. Versiamo un po' di brodo vegetale e mescoliamo per ottenere un composto abbastanza denso e cremoso. Infine aggiungiamo il sale e pepe secondo il nostro gusto. Quindi mescoliamo nuovamente con un cucchiaino. Il ripieno per i nostri champignon è ora pronto, ma possiamo aggiungerci anche altri ingredienti, secondo il nostro gusto e la nostra fantasia. Ad esempio possiamo preparare degli champignon ripieni di verdure, tonno o prosciutto cotto.

Continua la lettura
57

Spelliamo i cappelli degli champignon con un coltellino. Non anticipiamo questa operazione altrimenti il bel bianco si annerirà troppo. Quindi rovesciamo gli champignon e riempiamo ogni testa con un cucchiaino d'impasto. Spennelliamo la superficie con un uovo sbattuto e disponiamoli su una teglia ricoperta dalla carta da forno. Ovviamente la parte del cappello deve toccare la teglia e la farcitura rimanere in alto. Cospargiamo la superficie degli champignon con il restante parmigiano e bagniamoli con un filo d'olio. Accendiamo il forno a 180° e, quando diventerà ben caldo, mettiamoci dentro i nostri champignon ripieni. Lasciamo cuocere per circa 25 minuti. Dopo la cottura possiamo aggiungere un po' di prezzemolo fresco e di olio extra vergine d'oliva a crudo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo conservare gli champignon ripieni per massimo due giorni dentro il frigo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: peperoncini verdi ripieni al forno

Tra le ricette più amate della gastronomia italiana, non possono mancare i profumati e deliziosi peperoni ripieni al forno. Una ricetta tanto semplice, quanto prelibata, che possiamo preparare anche in versione "mini" per portare in tavola un pizzico...
Antipasti

Ricetta: fiori di zucca ripieni al forno

In estate, soprattutto la sera, è sempre difficile decidere cosa cucinare perché si vorrebbe fare qualcosa di semplice e veloce o perché spesso non si ha voglia di stare vicino ai fornelli a causa del caldo. Allora vi consiglio una ricetta che a me...
Antipasti

Come preparare i fagottini di crespelle agli champignon

I fagottini rappresentano una ricetta molto tradizionale e di moda nell'ultimo periodo. Molte sono le varianti disponibili, tuttavia nella guida che segue vedremo quasi un classico. Infatti spiegheremo il procedimento per preparare i fagottini di crespelle...
Antipasti

Ricetta: peperoni ripieni al forno

Se siete amanti dei peperoni e del tonno in scatola, allora questa è la ricetta che fa per voi. Gli ingredienti che dovrete utilizzare si trovano molto facilmente nella vostra dispensa. Questa ricetta è davvero semplicissima da preparare ed è l'ideale...
Antipasti

Come preparare gli champignon al ginepro

I funghi champignon, spesso chiamati anche prataioli o semplicemente funghi bianchi, sono vegetali che non contengono di clorofilla, quindi non necessitano di luce per crescere. Vengono frequentemente utilizzati in cucina non solo per il costo contenuto...
Antipasti

Come preparare la crema con champignon e latte

Se amate i sapori delicati, questa crema con champignon e latte fa proprio al caso vostro. Si tratta di una golosa zuppa invernale, ottima da gustare con dei crostini di pane tostato durante le serate autunnali più fredde. E’ molto semplice da realizzare...
Antipasti

Come preparare i funghi ripieni di spinaci

I funghi champignon ripieni di spinaci sono un ottimo antipasto da gustare ben caldo ma possono essere serviti anche come secondo piatto vegetariano accompagnati con verdure stufate e purè di patate. Sono molto semplici da preparare e possono essere...
Antipasti

Arancini di riso al forno ripieni di verdure

Gli arancini di riso sono un'ottima ricetta da utilizzare sia come portata principale (un primo piatto a pranzo o a cena) sia come spuntino lunch da consumare anche fuori casa grazie, alla loro forma che consente agli ingredienti di essere trattenuti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.