Come preparare gli gnocchetti ai frutti di mare e zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono spesso un'esclusiva delle occasioni particolari. Talvolta è il loro costo ad allontanarli dalla tavola. Altre volte ancora è necessaria una certa capacità in cucina per preparare un piatto davvero squisito. Ma esistono molte ricette davvero semplici e saporitissime. Ed è proprio il caso del piatto che proporremo in questo articolo: gli gnocchetti ai frutti di mare e zafferano. Per preparare questa ricetta non occorre spendere tanti soldi o essere chef. Potremmo addirittura sfruttare i frutti di mare in avanzo da un cenone delle feste. In ogni caso sarà possibile avere un pasto ricco e goloso, oltre che profumatissimo e invitante. Scopriamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • 1 Kg di gnocchetti.
  • 300 gr di frutti di mare puliti.
  • 4 capesante.
  • 1 tazzina di vino.
  • 1 bustina di zafferano.
  • 1 cucchiaio di farina.
  • Olio di oliva.
  • 1 spicchio d'aglio.
36

Per preparare i nostri gnocchetti possiamo acquistare frutti di mare surgelati. La comodità sta nell'assenza di gusci e conchiglie. Non dovremo pulire manualmente cozze, vongole e molluschi con guscio. Ma se lo preferiamo acquistiamo molluschi freschi, avendo l'accortezza di pulirli come da manuale. È molto importante per quei frutti di mare che potrebbero racchiudere molta sabbia. Un esempio sono le vongole e le cozze. Qualunque sia la nostra scelta, raccogliamo i frutti di mare in una ciotola. Per questo piatto utilizzeremo anche delle capesante, che sgusceremo e soffriggeremo a parte.

46

Versiamo dell'olio in una padella e scaldiamolo, aggiungendo uno spicchio d'aglio. Dopo la pulizia aggiungiamo le capesante, che soffriggeremo su ogni lato. Dopo una breve doratura aggiungiamo i frutti di mare che teniamo da parte. Saltiamo in padella per qualche minuto, in modo che tutto prenda sapore. Durante la cottura, i frutti di mare rilasceranno una buona quantità di liquidi. Raccogliamone un mestolo in un bicchiere. Aggiungiamo al succo dei frutti di mare lo zafferano. Setacciamo la farina e uniamola ai succhi e allo zafferano. Misceliamo con cura il tutto, fino ad avere un composto di colore giallo.

Continua la lettura
56

Eliminiamo dalla padella lo spicchio di aglio. Versiamo sui frutti di mare il composto allo zafferano, mischiando con un mestolo in legno. A questo punto possiamo scaldare abbondante acqua salata per cuocere gli gnocchetti. Tuffiamo gli gnocchetti e aspettiamo che tornino a galla. Raccogliamoli con una schiumarola e uniamoli ai frutti di mare. Saltiamo per qualche istante, in modo che prendano tutto l'aroma del mare. Gli gnocchetti ai frutti di mare e zafferano sono pronti. Non resta che impiattare ed assaporare questa deliziosa ricetta.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai frutti di mare e zafferano

Per le calde giornate estive e i vostri pranzi o cene in famiglie o con gli amici la ricetta orecchiette ai frutti di mare e zafferano rappresenta una prelibatezza molto saporita per gustare i sapori del mare e la freschezza dello zafferano. Un ottimo...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchetti verdi allo zafferano con speck

Gli gnocchetti verdi allo zafferano con speck sono un delizioso primo piatto da gustare con l'arrivo dei primi freddi autunnali. Il contrasto fra il sapore salato dello speck e quello più tenue e fresco degli spinaci rende questa specialità irresistibile...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e frutti di mare

Il risotto con radicchio e frutti di mare è una ricetta semplice da preparare ma che riscuote sempre l’approvazione di tutti. Il gusto amarognolo del radicchio abbinato al sapore dei frutti di mare rende questo piatto unico e inimitabile nel suo genere....
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi allo zafferano

Gli gnocchetti sardi (chiamati nel dialetto "malloreddus") sono un piatto tradizionale della cucina sarda che vengono preparati con farina di semola, farina bianca, un pizzico di zafferano e acqua. Hanno la tipica forma di una conchiglia rigata ed è...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con frutti di mare e pesto

Se siete alla ricerca di un primo piatto goloso, insolito e semplice da preparare, ecco a voi il risotto con frutti di mare e pesto. Vi basterà avere a disposizione dei frutti di mare di ottima qualità già pronti per essere cucinati e del pesto al...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai frutti di mare

La cucina italiana è ricca di piatti tipici tradizionali come la rinomata lasagna. In genere la tradizione vuole che si preparai con ragù di carne cotto lentamente per ore ma se non avessimo tutto questo tempo? Una variante fresca è la lasagna ai frutti...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi allo zafferano e zucchine

La cucina italiana, com'è noto, è tra le più apprezzate al mondo. La varietà di ricette e sapori non trova alcun rivale. Ogni regione del Bel Paese possiede le sue specialità, che vanno ad allargare l'enorme patrimonio gastronomico della penisola....
Primi Piatti

Come preparare i tortelli ai frutti di mare

I tortelli ai frutti di mare, per gli amanti del pesce, sono un primo piatto davvero delizioso e raffinato. Il ripieno dei tortelli può essere preparato in vario modo, in base ai propri gusti, con il pesce che più vi aggrada. I tortelli ai frutti di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.