Come preparare gli gnocchi allo zafferano con noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se desiderate proporre in tavola un primo piatto nutriente e goloso, ecco a voi gli gnocchi allo zafferano con noci. Essi perfetti da servire durante il pranzo della domenica o in altre occasioni speciali. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti necessari a vostra disposizione e seguite scrupolosamente le indicazioni riportate nella ricetta che vi spiegheranno come preparare degli ottimi gnocchi allo zafferano con noci.

26

Occorrente

  • 1 kg di gnocchi già pronti
  • 150 gr di gherigli di noci
  • 100 gr di parmigiano reggiano stagionato
  • 125 gr di panna da cucina
  • una bustina di zafferano
  • 3 foglie di salvia
  • sale e pepe q.b.
36

Tritare i gherigli di noci

Iniziate a preparare questa gustosa specialità trasferendo i gherigli di noce in una padella di piccole dimensioni, preferibilmente antiaderente. Mettetela sul fuoco a fiamma vivace e tostate la frutta secca per qualche minuto. Non appena l'odore delle noci diverrà decisamente più accentuato, trasferitele in un piatto e lasciatele raffreddare, dopodiché frullatele con il mixer lasciando da parte qualche gheriglio intero per decorare il piatto. Versate quanto ottenuto in un tegamino, unite la panna che avete a disposizione e lasciate cuocere a fuoco lento per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

46

Lessare gli gnocchi

Successivamente, aggiungete il contenuto della bustina di zafferano, insaporite con un pizzico di sale ed una macinata di pepe e mescolate bene gli ingredienti, in modo da ottenere una salsa cremosa dall'aspetto uniforme. Spegnete la fiamma e lasciate riposare il tutto per qualche minuto. Nel frattempo, lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolateli ancora al dente. Metteteli in una pirofila abbastanza capiente e conditeli con la salsa a base di noci e zafferano. Dopo aver fatto ciò, grattugiate sopra la preparazione il parmigiano reggiano preferibilmente ben stagionato, quindi infornate la pirofila nel forno già caldo impostato sui 180°C.

Continua la lettura
56

Decorare il piatto

Dopo 6-7 minuti, i vostri gnocchi con noci e zafferanno saranno pronti per essere portati in tavola. Decorateli con alcune foglie di salvia tritate finemente e con i gherigli di noce precedentemente messi da parte. Questi gnocchi sono ottimi da gustare appena tolti dal forno assieme ad un vino rosso corposo a temperatura ambiente. Se volete aggiungere un pizzico di sapore in più alla vostra specialità, potrete aggiungere alla salsa delle nocciole tostate sminuzzate o, in alternativa, delle mandorle spellate e tostate. Inoltre, chi ha un po' più di tempo a disposizione, potrà preparare gli gnocchi con le proprie mani, senza ricorrere a quelli confezionati reperibili nel banco frigo dei supermercati. In questo modo, il risultato finale sarà ancora migliore. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e cozze

Gli gnocchi sono il tipico piatto per poter variare i primi e sostituirli alla pasta e riso. Un vero jolly in cucina, per poter portare a tavola una ricetta, che possa soddisfare i gusti di tutti. Questi si possono fare in tante maniere, variando gli...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e rucola

I primi piatti sono portate irrinunciabili da mettere sulle nostre tavole, anche quando la stagione comincia ad essere più calda. Pasta, riso e gnocchi incontrano verdure grigliate o crude per condire tante squisite ricette. Gli gnocchi con zafferano...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e moscardini

I moscardini sono dei molluschi piuttosto simili ai polpetti. Vengono utilizzati per realizzare primi e secondi piatti succulenti e sono ideali da consumare durante la stagione estiva. Lungo i passi di questa guida vi spiegheremo come preparare gli gnocchi...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di ricotta e noci

Gli gnocchi di ricotta e noci sono un primo piatto gustoso, ottimo sia per un'occasione speciale che per un semplice pranzo in famiglia. Preparare questo tipo di pasta è davvero semplice, basta avere un po' di manualità e degli ingredienti freschi a...
Primi Piatti

Come preparare gnocchi con speck e noci

La pasta è un alimento sempre presente nella dieta degli italiani e viene consumata quotidianamente. Nonostante siano davvero tanti i modi con cui è possibile condirla, si tende sempre a prepararla nei soliti due o tre modi, un po' per pigrizia, un...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con sedano rapa, bacon e noci

Abbiamo una cena tra amici e vogliamo stupirli con qualcosa di estremamente goloso ma inedito e inaspettato. Gli gnocchi di patate sono un piatto di sicuro successo, perché piacciono veramente a tutti, ai più piccoli come ai grandi. Possiamo preparare...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi alla zucca e noci

Gli gnocchi alla zucca e noci sono un ottimo primo piatto, particolarmente adatto per la stagione autunnale. Adatti anche per chi è vegetariano, gli gnocchi sono un piatto semplice e gustoso. La crema di zucca ben si sposa con il sapore delle noci,...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi allo zafferano con funghi

Se state sfogliando qualche ricettario per accaparrarvi delle buone idee per diversificare il menù in tavola o per stuzzicare l’appetito con qualcosa di semplice ma accattivante e stagionale per i vostri commensali, potete ispirarvi ai colori della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.