Come preparare gli gnocchi con crema di zucchine e crudo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli gnocchi di patate sono tra le pietanze preferite in tante famiglie, per le loro semplicità e versatilità. Un primo piatto tipico della tradizione culinaria italiana, sono gli gnocchi. Tale ricetta gustosa è perciò un'interpretazione di uno dei piatti italiani maggiormente apprezzati e famosi. Sono perfetti per poter essere abbinati ad ingredienti numerosi, permettendo perciò di creare tante ricette in base ai propri gusti. In seguito potrete scoprire quindi come preparare gli gnocchi di patate con crema di zucchine e prosciutto crudo. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • 1 kg di patate
  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • Sale e pepe q.b.
  • 1 kg di zucchine
  • 150 g di prosciutto crudo
37

Fate cuocere le patate e schiacciatele

Dovrete prima di tutto lessare le patate dentro ad una pentola abbastanza grande. Cuocete quindi le patate con la buccia, finché una volta che le punzecchierete con una forchetta siano praticamente tenere. Tale operazione richiede 40/50 minuti circa, dipendendo dalle dimensioni delle vostre patate. Proseguite perciò sbucciando le patate. Vi potrete aiutare con un coltello da cucina, in modo da evitare di scottarci. Vi consigliamo di sbucciare infatti le patate una volta che saranno ancora un po' calde, siccome sarà più facile. Ora prendete uno schiacciapatate e dovrete continuare riducendole in poltiglia. È essenziale che raggiungete la consistenza giusta e non le dovrete schiacciare troppo, in quanto si corre il rischio che possano diventare collose. La cosa fondamentale è ottenere un composto che sia omogeneo e senza grumi. Lasciate perciò riposare le patate abbastanza a lungo, facendo in modo di evitare che l'uovo che avete incorporato si possa cuocere con il loro calore.

47

Lavorate l'impasto

A questo punto dovrete aggiungere l'uovo, poi dovrete mescolare con un cucchiaio di legno, amalgamando tutto quanto per bene. Aggiungete anche la farina ed il parmigiano, poi mescolate ottenendo un composto che sia uniforme. Se vedete che l'impasto è troppo morbido, potrete aggiungere altra farina, in questo modo la consistenza sarà giusta. Ora sarà bene lavorare l'impasto, sopra un piano da lavoro adatto, ed infarinato in precedenza. Dividetelo perciò in quattro parti uguali, creando delle strisce di pasta di circa due centimetri di diametro. Con un coltello un po' infarinato dovrete tagliare le strisce in pezzi lunghi circa due centimetri. Ripetete l'operazione con le porzioni che restano di pasta. Facendo una pressione piccola delle dita, dovrete cercare di schiacciare i bordi leggermente dandogli una forma che sia rotonda. Lasciateli perciò riposare per circa trenta minuti, rendendoli maggiormente compatti.

Continua la lettura
57

Dovrete ora condire la base

Continuate perciò a preparare il condimento a base di crema di zucchine e prosciutto crudo. La miglior cosa è quella di usare delle zucchine romanesche, incorporando anche i fiori di zucchina. Lavate perciò le zucchine in acqua corrente fredda, poi dovrete togliere le estremità. Tagliatele perciò a metà in piccole strisce e continuate frullando le restanti zucchine. Nel frattempo mettete a scaldare due spicchi di aglio, dopo avergli tolto la parte dentro, in una padella molto capiente con olio extra vergine d'oliva abbondando. Incorporate perciò le zucchine e lasciate cuocere fino a quando non diventano tenere, in modo da creare una crema. Sistemate di pepe e sale, e togliete gli spicchi d'aglio. Tagliate il prosciutto crudo a dadini, ed aggiungetelo alla crema di zucchine. Se volete un'alternativa che sia vegetariana, potrete aggiungere dei pomodori secchi tagliati a striscioline sottili, al posto del prosciutto crudo. Lessate perciò gli gnocchi in tanta acqua salata, poi dovrete scolare tutto quanto, una volta venuti a galla, aiutandovi con una schiumarola. Infine dovrete condire con la crema di zucchine e crudo e potrete quindi servire ancora caldi, con una spolverata di pecorino. Buon Appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungere un cucchiaino d'olio all'acqua di cottura per evitare che gli gnocchi si attacchino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di zucchine, gamberi e ricotta

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non lasciarci ispirare da una ricetta cremosa e delicata come le linguine in crema di zucchine, gamberi e ricotta? Un primo piatto che esalta i sentori marini, arricchendoli con quelli morbidi della...
Primi Piatti

Gnocchi con zucchine e pesce spada

Tra le portate più tipiche del bel paese, ma conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, troviamo gli gnocchi. Sono un primo piatto molto versatile, in quanto il loro impasto a base di patate, ben si adatta a vari tipi di condimento. A seconda della stagione...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi in crema di funghi e speck

La stagione autunnale è finalmente arrivata. C’è chi aspetta questo periodo dell’anno con trepidante attesa, non per le piogge, il freddo e le giornate più corte ma per ciò che questa stagione ci regala: i funghi. Delle varietà più disparate,...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli di quinoa con crema di zucchine

La quinoa è un'erba che tuttavia viene classificata come cerale, vista la quantità di amido che contiene. Dalla macinazione dei suoi semi si ottiene una farina che viene impiegata nella produzione di pasta. La pasta di quinoa, offre una serie di vantaggi...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi al pesto di zucchine con pistacchi

Primavera…voglia di sole, colori, scampagnate e libertà! Anche in cucina questa stagione esplode con il desiderio di ideare e proporre nuove ricette all’insegna della freschezza e della naturalità. La stagione ci regala prodotti ideali a questo...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi alla crema di asparagi

Gli gnocchi alla crema di asparagi sono un primo piatto davvero sano e leggero, che per questo motivo risulta essere particolarmente adatto anche ai bambini: sono infatti caratterizzati dalla morbidezza degli gnocchi e dal gusto inconfondibile degli asparagi....
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi in crema di scampi

Gli gnocchi in crema di scampi sono la portata perfetta per una cena o per una ricorrenza particolare da festeggiare tra amici. Sono ottimi da portare in tavola anche durante le feste natalizie. È, senza dubbio, un primo piatto dal gusto ricercato ed...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con funghi e crema di parmigiano

Un primo piatto semplice, gustoso e nutriente è ciò che serve per ricaricarsi durante la pausa pranzo, ma anche per offrire ai propri ospiti un pasto ricco e delicato al tempo stesso. Uno tra i piatti che più si addice a queste caratteristiche è senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.