Come preparare gli gnocchi con tonno e melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli gnocchi con tonno e melanzane sono il connubio perfetto fra i prodotti del mare e quelli della terra. Devono essere messi in tavola ancora fumanti, altrimenti perdono gran parte del loro inconfondibile sapore. Ecco due ricette gustose e semplici su come preparare in maniera rapida gli gnocchi con tonno e melanzane.

26

Occorrente

  • 100 g farina
  • Un uovo
  • 100 g di tonno fresco
  • Un rametto di rosmarino
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • olio di semi
  • una melanzana media
36

Impasto degli gnocchi

Cuocete le patate a fuoco lento fino a quando non saranno diventate molto tenere dopodiché aspettate che intiepidiscano e togliete la buccia con le mani. Mettete le patate in una ciotola e schiacciatele con l’apposito attrezzo oppure riducetele in purea con il classico passa-verdure. Aggiungete un cucchiaio di farina, un pizzico di sale e l’uovo poi impastate il tutto. Dal panetto ricavate prima dei cilindri e poi tagliateli a tocchetti in modo tale da formare gli gnocchi.

46

Preparazione del condimento

Intanto fate scaldare un cucchiaio di olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente. Aggiungete il rametto di rosmarino e il tonno tagliato a dadini e rosolatelo a fuoco lento per una decina di minuti. A metà cottura salate e pepate secondo i vostri gusti. Lavate e tagliate a tocchetti le melanzane senza privarle della pelle. Asciugatele bene tamponandole con un panno di cotone, poi passatele nella farina e scuotetele bene per eliminare l’eccesso di farina. Prendete un’altra padella e riempitela fino a metà altezza con olio per friggere. Scaldatelo a fiamma vivace e appena sarà pronto, iniziate a friggere i cubetti di melanzana pochi alla volta.

Continua la lettura
56

Presentazione del piatto

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolateli appena verranno a galla. Versate gli gnocchi nella padella con condimento a base di tonno e mantecateli a fiamma moderata per circa un minuto. Mescolateli con un cucchiaio di legno delicatamente, per evitare che si rompano. Sistemate il vostro primo piatto in un vassoio da portata e cospargetelo la dadolata di melanzane fritte.

66

Alternativa alla ricetta originale

In alternativa per fare gli gnocchi con melanzane e tonno, prendete una padella unite l'olio d'oliva, fatelo soffriggere con mezzo dado e la cipolla tagliata a rondelle; aggiungete il tonno fate cuocere e unite le melanzane tagliate a tocchetti, coprite e fate cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo due bicchieri d'acqua. A parte fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata. Una volta che saranno pronti scolateli e conditeli con il preparato. Impiattate e aggiungete una manciata di parmigiano; volendo è possibile unire anche il pepe nero o il piccante in base ai propri gusti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi integrali con ceci e tonno

Gli gnocchi sono tra i piatti più amati della cucina tradizionale italiana. Semplici e gustosi, facili da preparare rappresentano il primo piatto dei giorni di festa. Gli gnocchi integrali con ceci e tonno sono un piatto sano, con sapori tipici mediterranei....
Primi Piatti

Ricette Bimby: gnocchi di melanzane

Chi l'ha detto che gli gnocchi possono essere realizzati solamente con le patate? Ebbene sì, esistono diverse varianti di questo speciale tipo di pasta, e una di queste è quella che prevede l'utilizzo delle melanzane anziché delle patate. Nella presente...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di melanzane con pomodorini

Gli gnocchi di melanzana rappresentano un primo piatto delicato  dai sapori mediterranei, realizzato con pochi ingredienti semplici. Possono essere anche serviti freddi nelle calde giornate estive. Le melanzane e i pomodorini conferiscono alla pasta...
Primi Piatti

Rcetta: gnocchi di melanzane e patate

Uno dei piatti più buoni che l'Italia del Sud abbia mai conosciuto - ma che non è molto famoso - è rappresentato senza alcun dubbio da una ricetta che molti di voi avranno solo sentito nominare ma che probabilmente mai hanno realizzato in prima persona.Stiamo...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini con tonno e melanzane fritte

Cucinare un buon piatto di pasta da sempre molta soddisfazione e genera un senso di allegria ed unione tra i commensali che poi la gustano. Se state cercando una ricetta diversa per stupire tutti i vostri ospiti siete nel posto giusto. Infatti, nella...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla bottarga

Se per una cena o un pranzo intendiamo preparare un primo piatto con la bottarga, possiamo scegliere tra diversi tipi di pasta, e tra questi gli gnocchi. La ricetta per 4 persone che ci apprestiamo a descrivere è infatti davvero molto gustosa, e prevede...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di bietole alle acciughe

Se desiderate preparare un piatto insolito per qualche occasione speciale, ecco a voi la ricetta per preparare gli gnocchi di bietole con acciughe. Avrete bisogno di un po’ di tempo libero da dedicare alla cucina per realizzare gli gnocchi ma il risultato...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di carote

Gli gnocchi sono un ottimo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Gli gnocchi, contrariamente a quanto molti pensano, sono molto facili e veloci da preparare. Il sapore degli gnocchi fatti in casa è davvero unico e, grazie alla versatilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.