Come preparare gli gnocchi di semola

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La semola indica quella farina di grano duro, dal tipico aspetto granulare e dalla scarsa presenza di polvere. Tramite questa sostanza si possono realizzare delle pietanze veramente buone. Un esempio sono gli gnocchi di semola, i quali rappresentano un piatto assai gustoso, sfizioso e soprattutto alternativo. Nel dettaglio, in questa guida vi spiegheremo come preparare questa pietanza, che risulta essere sempre molto leggera e salutare grazie alla presenza della farina gialla. Pertanto, se volete sapere come produrre questa ricetta del tutto innovativa, vi invitiamo a continuare con la lettura di questa breve guida.

27

Occorrente

  • Per gli gnocchi: 1 litro di latte, 250 grammi di semolino (farina di semola o farina gialla), 2 uova, 1 foglia d'alloro, 150 grammi di parmigiano grattugiato, 1 noce di burro, sale, pepe, prezzemolo qb. Per condire: formaggi a scelta, passata di pomodoro, verdure miste, brodo vegetale o di carne, pesto, sugo di pesce.
37

Portare ad ebollizione il latte insieme alla foglia d'alloro

Per prima cosa è necessario portare ad ebollizione il latte insieme alla foglia d'alloro. In seguito, aggiustarlo con un pizzico di sale. Una volta che viene raggiunta l'ebollizione, aggiungere la farina di semola e continuare a mescolare fino a farla staccare completamente dalla pentola. Il risultato deve essere simile a quello della pasta choux, ossia un composto che presenta un aspetto compatto ed abbastanza amalgamato. Una volta che si sarà creata una sorta di palla, rimuovere dal fuoco il composto, senza far raffreddare la semola.

47

Lavorare il composto

In seguito, occorre lavorare il composto in maniera estremamente rapida ed energica, aggiungendo alla semola due uova, una alla volta. Inoltre, aggiungere del burro, un pizzico di pepe, del prezzemolo tagliato in modo molto fine ed una manciata abbondante di parmigiano grattugiato. Successivamente, si possono cominciare a realizzare gli gnocchi. È necessario bagnarsi lievemente le mani e formare dei mucchietti, ispirandosi alla forma dei classici gnocchetti di patate. A questo punto, sistemarli all'interno di una ciotola, in modo tale che a contatto con l'aria si compattino ancor di più.

Continua la lettura
57

Condire gli gnocchi

Una volta che è stata assemblata la semola, si può procedere a condire gli gnocchi. Tra le varianti più apprezzate, compare sicuramente la ricetta al forno o al gratin. Per gratin o gratinatura si intende quella cottura in cui si ottengono piatti molto croccanti in superficie, e praticamente asciutti nel loro interno. Per realizzarla, non si deve fare altro che collocare i bocconcini di semola sopra ad una pirofila da forno. A seguire, è necessario cospargere il tutto con della besciamella o dei formaggi a proprio piacimento. Per renderli ancora più appetitosi, il consiglio che vi diamo è quello di aggiungere dello speck tagliato a striscette o a piccoli cubi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete preparare i cosiddetti gnocchi alla romana disponete la semola su un piano di lavoro, appiattitela con l'aiuto di un matterello e ricavate poi dei cerchi da gratinare in forno con un mix di formaggi a scelta tra cui parmigiano e pecorino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di carote

Gli gnocchi sono un ottimo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Gli gnocchi, contrariamente a quanto molti pensano, sono molto facili e veloci da preparare. Il sapore degli gnocchi fatti in casa è davvero unico e, grazie alla versatilità...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla romana con il Bimby

Gli gnocchi sono una pasta a base di semola e patate: quest'impasto li rende corposi e soffici, ideali da abbinare ad ottimi sughi. Inoltre è un tipo di pasta che viene molto apprezzata a tavola, poiché chiaramente si distingue come pasta fresca. Ma...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla curcuma

Gli gnocchi di patate sono un piatto gustoso e talmente ricco che può da solo soddisfare le esigenze di un pranzo come piatto unico. Sono semplici da preparare. È un prodotto con radici solide nella nostra tradizione culinaria, ma anche moderno perché...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi pera e gorgonzola

Preparare degli gnocchi che possano riuscire a sostituire qualsiasi primo è davvero facile. Basta utilizzare degli alimenti, che possano creare il condimento giusto. Molti sono gli abbinamenti che si sposano bene con gli gnocchi. Fra i tanti il gorgonzola...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di patate e zafferano alla salvia

Se avete ospiti a pranzo e volete stupirli, preparate gli gnocchi di patate e zafferano alla salvia. Di solito questo primo viene molto apprezzato e riceverà molti consensi. Inoltre, gli gnocchi sono un'ottima alternativa, se non si vuole mettere a tavola...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alla zucca

Gli gnocchi sono una prelibatezza della cucina italiana e possono essere conditi con vari ingredienti. In questa guida vogliamo spiegare tutto il procedimento che riguarda la preparazione di una ricetta: gli gnocchi alla zucca, un piatto senza dubbio...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi panna e funghi

Se vogliamo la ricetta di un primo piatto invitante e cremoso, quella degli gnocchi con panna e funghi è l'ideale. Gli gnocchi, come sa bene chi li ama, si sposano bene con sughi ricchi. Di solito si tratta di ragù corposi di carne. Ma anche un buon...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e cozze

Gli gnocchi sono il tipico piatto per poter variare i primi e sostituirli alla pasta e riso. Un vero jolly in cucina, per poter portare a tavola una ricetta, che possa soddisfare i gusti di tutti. Questi si possono fare in tante maniere, variando gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.