Come preparare gli hossomaki giapponesi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli hossomaki sono dei rotolini di riso ripieni di varie prelibatezze avvolti in un lieve abbraccio di alga nori. Tecnicamente fanno parte del gruppo maki sushi, comunemente chiamati rolls. Possiamo creare degli hossomaki con il pesce, con le verdure e anche con la frutta, in questa guida vediamo insieme come preparare gli hossomaki giapponesi al salmone.

26

Occorrente

  • 250 g di riso per sushi
  • 300 ml di acqua
  • 75 ml di aceto di riso
  • 15 g di zucchero bianco
  • 1 foglio di alga nori
  • 40 di g di filetto di salmone
  • Stuoia in bambù (Makisu)
  • Sale q.b.
36

Prepariamo il riso

Prima della cottura dobbiamo sciacquare il riso per sushi in acqua fredda fino a che quest'ultima non diventerà limpida aiutandoci con uno scolapasta dalla rete fitta e una ciotola. In genere per ottenere un buon risultato è necessario sciacquare il riso per 4-5 volte.
Quando l'acqua sarà limpida dobbiamo lasciarlo in ammollo per 15 minuti dopodiché possiamo scolarlo e lasciarlo riposare per altri 15 minuti. Prendiamo una pentola dal bordo alto e abbastanza stretta. Versiamo il riso nella pentola e aggiungiamo dell'acqua fino a coprire appena la superficie del riso, copriamo con un coperchio e lasciamolo cuocere a fuoco alto.
Quando l'acqua inizia a bollire lasciamo cuocere il riso per altri 5 minuti a fuoco alto e poi completiamo la cottura per altri 5 minuti a fuoco medio. Passati questi ultimi 5 minuti possiamo togliere la pentola dal fuoco e lasciamo raffreddare il riso per 10 minuti. Nel frattempo scaldiamo l'aceto di riso con lo zucchero e un pizzico di sale.
Prendiamo un ventaglio, un pezzo di cartone o un piatto di plastica perché dobbiamo cercare di fermare la cottura del riso sventolando. Prendiamo una ciotola e versiamoci il riso che avrà un aspetto compatto e fumante. Aggiungiamo al riso l'aceto con lo zucchero e mentre giriamo per amalgamare gli ingredienti sventoliamo, in questo modo riusciremo a fermare o a rallentare la cottura del riso. Infine dobbiamo coprire la ciotola con un panno umido.

46

Tagliamo il salmone

Prendiamo un tagliere, un coltello affilato e il salmone fresco crudo. Adesso dobbiamo realizzare delle piccole striscioline di salmone di uno spessore tra 1-2 cm. Gli hossomaki si caratterizzano per essere i più piccoli dei rolls e vengono riempiti con un solo ingrediente.
Potete realizzare tante varianti di questa ricetta utilizzando del tonno fresco, dell?avocado, del cetriolo o dei gamberi cotti al vapore oppure anche della frutta. In questo ultimo caso è consigliato aggiungere un po? di zucchero in più da aggiungere all'aceto di riso.

Continua la lettura
56

Arrotoliamo gli hossomaki

Prendiamo una bacinella di acqua, aggiungiamo un cucchiaio di aceto di riso e lasciamola a portata di mano. Prendiamo la foglia di alga nori, tagliamola a metà e mettiamola sulla stuoia di bambù lasciando verso di noi il lato più opaco che corrisponde alla superficie ruvida dell?alga. Bagnamoci leggermente le mani nell'acqua e prendiamo un po' di riso.
Stendiamo il riso con le mani sull'alga stando attenti a lasciare un po' di spazio nel bordo superiore all?incirca 2 cm. Posizioniamo la striscia di salmone al centro del letto di riso. Adesso aiutandoci con la stuoia andiamo ad arrotolare il nostro hossomaki facendo attenzione a schiacciare bene il ripieno verso il basso ma con delicatezza in modo da non spezzare l?alga.
Ora che abbiamo ottenuto il nostro "rotolo" prendiamo un tagliere e un coltello dalla punta affilata, bagniamo la lama con l'acqua e tagliamo il rotolo in piccoli pezzi da circa 2 cm. Il taglio deve essere netto e praticato con decisione perché il riso potrebbe essere ancora appiccicoso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere un risultato migliore possiamo cuocere il riso al vapore. Chi possiede una vaporiera elettrica può posizionare il riso nell'apposito contenitore per la cottura, aggiungere acqua fino a coprire a filo tutta la superficie del riso e regolare il timer su 10 -15 minuti a seconda di quanto riportato sulla confezione del riso per sushi scelto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare gli uramaki giapponesi

Oltre ad essere estremamente di moda gli uramaki giapponesi, sono davvero buonissimi e semplici da preparare. In questa guida sarà illustrato come preparare in casa gli uramaki giapponesi al salmone e cetriolo. Se non amate il salmone e il cetriolo ovviamente,...
Cucina Etnica

Daikon: ricette giapponesi

Il Daikon giapponese è una radice asiatica, denominata anche ravanello cinese o bianco. Il gusto di questa rapa, infatti, ricorda moltissimo quello del ravanello, con una consistenza leggermente più croccante, tipica della carota. Le sue numerose proprietà...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Come preparare i Gyoza

I ravioli di carne e verdure giapponesi, offrono l'opportunità di assaporare un piatto tipico della cucina orientale. I Gyoza, così sono chiamati in Giappone, solitamente vengono serviti come antipasto o come stuzzichini a metà mattina o in altri momenti...
Cucina Etnica

5 accessori essenziali per preparare il sushi in casa

Il sushi, è ormai amato in tutto il mondo per il suo sapore unico e in confondibile e per gli ingredienti delicati e ricercati. Il prezzo del sushi, è abbastanza alto, ma se volete risparmiare un po' potete anche preparare in casa un ottimo sushi, senza...
Cucina Etnica

Come preparare la pastella per la tempura

La tempura è una piatto della tradizione giapponese che consiste nell'impastellare e friggere verdure, code di gambero o calamari. Nonostante si tratti di frittura, il piatto è fresco e delicato, grazie soprattutto alla pastella molto leggera e croccante....
Cucina Etnica

Come preparare i nummora

Per terminare il vostro menù in modo diverso provate a preparare i nummora. Questi sono dolci tipici della tradizione araba. Sono facili da preparare e per farli basta poco tempo. Inoltre, si possono fare semplici o se preferite potete farcirli con qualsiasi...
Cucina Etnica

Come preparare un'insalata di alghe

Nel regime alimentare vegan sono persino considerate la miglior risorsa di minerali (la tradizione orientale ci insegna che con le alghe si possono preparare zuppe, sushi ma anche ottime insalate). Nei passi di seguito vedremo come preparare un'insalata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.