Come preparare gli involtini al riso speziato nelle foglie di vite

Tramite: O2O 19/10/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

I dolmades sono involtini al riso speziato, chiusi in foglie di vite tipici della cucina Greca che generalmente vengono gustati con l'ouzo, un liquore distillato all'aroma di anice.
Nascono nel 338 a. C. Nel periodo di Alessandro il Macedone, in tempi di magra.
Il significato è di derivazione turca e significa ''riempire'' proprio perché le foglie vengono riempite di carne e riso.
Attualmente questa ricetta viene sfruttata come gustoso antipasto sulla zona dei balcani.
È stata anche rivisitata in versione vegan per chi non mangia carne.
In questa semplice guida vedremo come preparare i veri dolmades, i classici involtini greci al riso speziato nelle foglie di vite.

28

Occorrente

  • Foglie di vite
  • Riso
  • Carne
38

Sbollentare le foglie di vite

Le materie prime sono due per la ricetta: le foglie di vite e delle polpette di riso e carne.
Per prima cosa, dopo esserci procurati le foglie necessarie, dobbiamo lavarle con cura con l'acqua corrente e immergerle poi in acqua bollente.
Una volta sbollentate, possiamo scolarle e assorbire l'acqua in eccesso con l'aiuto di carta assorbente (va benissimo anche un semplice panno).

48

Preparare il ripieno

Raggruppare gli ingredienti per formare delle polpette velocizzerà i tempi.
Quindi in una padella versiamo dell'olio insieme ad aglio, cipolla, sale, pepe, erbe aromatiche a piacere sminuzzate e lasciamo soffriggere per qualche secondo.
Subito dopo possiamo far cuocere la carne macinata insieme al riso crudo, facendolo tostare a dovere.
Con l'aiuto di un cucchiaio assicuriamoci di girare più volte per evitare di bruciare il tutto.

Continua la lettura
58

Chiudere gli involtini

Quando sarà tutto pronto in padella, lasciamo intiepidire per qualche minuto.
Per risparmiare tempo, formiamo delle polpette con le mani e adagiamole sulle foglie di vite (posate su un piano con lo stelo verso l'alto).
Adesso possiamo arrotolare la foglia partendo dal basso verso l'alto per poi chiudere i lati formando un cilindro ben aderente.

68

Cuocere in pentola col brodo

Preparati gli involtini, dovremo cuocerli ulteriormente in pentola.
Adagiamo ulteriori foglie sul fondo di una pentola e riempiamola con gli involtini ben uniti l'un l'altro.
È importante che restino attaccati per evitare che durante la cottura si aprano.
Successivamente, dopo aver sciolto un dado vegetale e del burro in una padella, versiamoli fino a ricoprire tutti gli involtini.
Dovranno cuocere per circa 40 minuti col coperchio.
In questi minuti gli involtini assorbiranno il brodo, acquisendone il sapore.
Passato il tempo necessario, vanno lasciati raffreddare e poi serviti in tavola, accompagnati da agrumi come contorno.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le melanzane farcite al riso speziato

Se intendete preparare una gustosissima pietanza da usare come secondo piatto ma anche come primo, potete optare per delle melanzane farcite al riso speziato. Si tratta infatti, di un'elaborazione molto semplice, che richiede solo un minimo di accortezza...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con riso e pesce

Non a tutti piace mangiare il pesce e non a tutti piace anche cucinarlo. Esistono però parecchie ricette che possono essere create anche per chi non è molto pratico a cuocere il pesce ed è possibile trasformare dei semplici piatti, in qualcosa di veramente...
Antipasti

Ricetta vegan: involtini di verze con impasto di riso, zucca e zucchine

Con il termine"veganismo" ci si riferisce ad un regime alimentare ed uno stile di vita che escludono categoricamente l'uso di prodotti di origine animale sia per cibarsene che per qualsiasi altro fine. I vegani non mangiano pesce, carne, latticini, latte,...
Antipasti

Come preparare il ketchup speziato in casa

Il ketchup è una salsa a base di pomodoro che sta bene un po’ su tutto. Ottimo con le patatine fritte, viene adoperato anche per arricchire panni, hamburger e altre specialità. Può essere addizionato alla maionese per creare una delicata salsa rosa...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti al cuscus speziato

I peperoni farciti al cuscus speziato sono un goloso secondo piatto che può essere preparato e gustato anche da chi segue una dieta prettamente vegetariana. Per ottenere un buon risultato finale procuratevi presso il vostro fruttivendolo di fiducia dei...
Antipasti

Come preparare gli involtini di verza con patate

Gli involtini di verza con patate sono una ricetta facile e sana e costituiscono un secondo piatto molto gustoso e nutriente. La verza è un ortaggio fondamentale da un punto di vista nutritivo, costituisce uno degli alimenti depurativi per eccellenza,...
Antipasti

Come preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio

Se in programma avete intenzione di fare una cena ricca e gustosa, provate a preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio. Questi hanno il vantaggio di poterli presentare a tavola sia come secondo che come antipasto. Fantastica l'accoppiata...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo

Volete proporre in tavola qualcosa di appetitoso che possa piacere a grandi e piccini? Ecco a voi gli involtini di carpaccio di manzo arricchiti con scaglie di parmigiano reggiano e rucola. Si tratta di una interessante rivisitazione del carpaccio classico...