Come preparare gli involtini alla polpa di granchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli involtini alla polpa di granchio racchiusi in sottili fette di cetriolo, sono una specialità tipicamente estiva, amata soprattutto da chi non sa resistere ai profumi del mare. Sono ottimi da gustare sia come stuzzicanti antipasti che come secondo piatto poco calorico, da abbinare a un'insalata di stagione. Per ottenere un ottimo risultato finale, è indispensabile scegliere materie prime di buona qualità. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare dei deliziosi involtini alla polpa di granchio.

26

Occorrente

  • 4 cetrioli
  • 50 g di insalata mista pulita
  • Un cuore di sedano
  • 200 g di polpa di granchio
  • Un cucchiaio di paprica dolce
  • Un cucchiaio di semi di sesamo
  • 4 cucchiai di ketchup
  • Olio extravergine d’oliva
  • Succo di limone
  • Sale
36

Come preparare i cetrioli

Prendete i cetrioli che avete a disposizione e sbucciateli accuratamente. Affettateli poi nel senso della lunghezza e stendete tutte le fette sopra una griglia. Cospargetele con poco sale e lasciatele riposare affinché perdano un po’ di acqua di vegetazione. Se non avete una griglia a portata di mano, mettete i cetrioli in uno scolapasta prima di salarli: il risultato sarà identico. Quando andate a comprare i cetrioli per realizzare questo piatto, assicuratevi che siano freschi e non troppo maturi. Infatti quelli che già sono giunti a un grado avanzato di maturazione, solitamente hanno un interno spugnoso che non può essere adoperato per questo tipo di piatto.

46

Come preparare la farcia degli involtini

In una ciotola mettete la polpa di granchio sbriciolata. Aggiungete l’insalata già lavata e pulita, il cuore di sedano sminuzzato finemente poi mescolate. Aggiungete il succo di mezzo limone filtrato e poi insaporite con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine d’oliva. Amalgamate tutti gli ingredienti mescolando con un cucchiaio di legno. Se volete rendere la farcia ancora più saporita, unite anche un cucchiaino di paprika dolce.

Continua la lettura
56

Come preparare gli involtini

Sistemate le fette di cetriolo sopra un foglio d carta da forno e sovrapponetele leggermente le une alle altre per creare otto rettangoli che abbiano almeno un’altezza di otto o nove centimetri. Sistemate sopra ogni rettangolo un cucchiaio di farcia e spalmatela in modo da creare uno strato uniforme. Avvolgete la base di cetrioli su se stessa in modo tale da creare un involtino che abbia un aspetto gradevole da vedere e ce invogli a mangiarlo. Sistemate poi tutti gli involtini sopra un vassoio e cospargeteli con un po’ di paprica e i semi di sesamo tostati. Servite gli involtini alla polpa di granchio assieme a ciotoline individuali contenenti ketchup.
Questa specialità a base di verdure di stagione e polpa di granchi si presta bene per essere variata a seconda dei propri gusti personali. Si può aggiungere per esempio del tonno in scatola alla farcia oppure dei capperi sminuzzati sottaceto per rinforzare il sapore.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a preparare questi involtini sostituendo i cetrioli con la stessa quantità di melanzane
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i tacos con avocado e polpa di granchio

I tacos sono un piatto tipico messicano che vengono abitualmente farciti con un gran numero di ingredienti diversi a seconda dei gusti di chi li mangerà. Questi tacos con avocado e polpa di granchio sono gustosi e molto semplici da preparare. Per velocizzare...
Antipasti

Come fare l'insalata di granchio

In questo tutorial vi spiegheremo come fare l'insalata di granchio. La preparazione di tale ricetta potrà essere il tema centrale che accompagnerà questo tutorial appunto di oggi. In seguito vi spiegheremo in modo molto facile, come dovrete procedere....
Antipasti

Come preparare gli involtini in foglie di vite

Se per un pranzo tra amici intendete preparare un piatto di origine greca, potete optare per degli involtini fatti di carne e avvolti in foglie di vite. La preparazione non è difficile e lo stesso dicasi per gli ingredienti che sono molto semplici...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo...
Antipasti

Come preparare gli involtini di melanzane con pesto alle noci

Se si vuole preparare un secondo leggero, nutriente e davvero gustoso questo tutorial è l'ideale. Esso infatti ha lo scopo di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare una ricetta semplice e veloce: gli involtini di melanzane...
Antipasti

Come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia

Ecco una ricetta che propone gli involtini di peperoni con salsiccia. Durante i pranzi o le cene, specialmente in estate, quando la verdura abbonda, è piacevole raccoglierla dall'orto e realizzare ricettine come questa. Questo piatto inoltre, soprattutto...
Antipasti

Come preparare i classici involtini primavera

La cultura orientale esercita da sempre un profondo fascino sul mondo occidentale. Un popolo che sembra conoscere i segreti legati all'anima, alla quale si avvicina attraverso la meditazione. Anche la gastronomia orientale ha lentamente conquistato il...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo

Volete proporre in tavola qualcosa di appetitoso che possa piacere a grandi e piccini? Ecco a voi gli involtini di carpaccio di manzo arricchiti con scaglie di parmigiano reggiano e rucola. Si tratta di una interessante rivisitazione del carpaccio classico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.