Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo e tagliato molto sottile. Le dosi indicate sono per quattro persone. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile capire come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure in maniera impeccabile.

28

Occorrente

  • 600 g di carpaccio
  • 3 carote
  • 2 cespi di radicchio trevigiano
  • 100 ml di panna
  • 100 g di gorgonzola
  • 50 g di pinoli
  • 20 g di burro
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
38

Preparare le verdure

Raschiate le carote con un coltello e spuntatele. Dopo averle lavate riducetele a bastoncini lunghi circa otto centimetri. Versate in una pentola piccola dell’acqua e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e usatela per sbollentare le carote. Dopo cinque minuti scolatele e immergetele subito in una bacinella piena di acqua e ghiaccio per fermare la cottura e mantenere il colore.
Spuntate il radicchio e togliete le parti sciupate. Lavatelo e poi sgocciolatelo bene. Se notate che rimane troppo umido, tamponatelo con un po’ di carta assorbente per alimenti. Appoggiate i cespi sopra un piano di lavoro e tagliateli prima a metà e poi a spicchi.

48

Grigliare il radicchio e preparare la carne

Scaldate bene una griglia e quando sarà rovente spennellatela con poco olio extravergine d’oliva. Appoggiateci sopra il radicchio e grigliatelo bene su tutti i lati. Per girarlo aiutatevi con una paletta.
Intanto sistemate le fette di carpaccio sopra un vassoio e insaporitele con sale e pepe. Ricoprite con un foglio di pellicola trasparente e sistemate il vassoio nel ripiano più alto del frigorifero. Lasciate riposare la carne almeno per trenta minuti.

Continua la lettura
58

Preparare la salsa

Eliminate la crosta del gorgonzola e tagliatelo a cubetti. Versate la panna in una casseruola, il burro e mettete il tutto sul fuoco. Unite anche la dadolata di gorgonzola e fate sciogliere a fuoco dolce mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
Versate i pinoli in un padellino e fateli tostare bene fino a quando non inizieranno a scurire. Spegnete il fuoco e versateli in un piatto per evitare che continuino a tostare.

68

Preparare gli involtini di carpaccio

Riprendete il carpaccio e su ogni fetta mettete un bastoncino di carota e uno spicchio di radicchio tostato. Avvolgete le fette su se stesse per formare gli involtini. Versate sul fondo di un piatto da portata poca salsa e sistemateci sopra gli involtini. Versateci sopra la salsa rimasta, arricchite con i pinoli tostati e portate subito in tavola.
Se volete rendere più gustosi gli involtini di carpaccio alle verdure, marinate la carne anche con del succo di limone filtrato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete carne di manzo freschissima per preparare questa ricetta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli involtini di verdure e riso

Gli involtini sono dei fantastici impasti ripieni in tanti modi diversi: solitamente si fanno con la pasta o con le sfoglie, formando un antipasto sfizioso da gustare a tavola con i propri commensali, graditi da grandi e piccini. La ricetta che viene...
Antipasti

Come fare gli involtini di verza alle verdure

Oggi vi presenteremo una ricetta leggera ma saporita, un secondo piatto che ben si presta ad essere servito anche come antipasto: gli involtini di verza alle verdure. Questa pietanza deriva dalle “sarmale”, un piatto tipico della Romania e della cucina...
Antipasti

Come preparare un carpaccio di zucca

Quando si parla di carpaccio solitamente si parla del tipico salume tendente al bordeaux scuro che viene servito a tavola come ottimo antipasto accompagnato insieme a tante altre pietanze. Ma il nome di carpaccio viene dato anche ad altri ingredienti...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di spada con melone e anguria

Quando arriva la bella stagione la moda cambia ma non solo in fatto di abbigliamento, la moda culinaria della primavera e dell'estate è fresca, colorata, gioiosa e leggera. All'insegna del vivere sano, esistono molte proposte che con poche calorie uniscono...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di vitellone con rucola e grana

La carne è un alimento che è possibile preparare in diversi modi, e soprattutto arricchirla con delle sostanze particolari e gustose, oppure con contorni semplici come patate o insalata. In questa guida tuttavia nello specifico parliamo del carpaccio...
Antipasti

Come preparare il carpaccio aromatizzato al lime

Con l'arrivo della bella stagione spesso si ha il desiderio di proporre in tavola qualcosa di fresco, leggero ma gustoso. Il carpaccio aromatizzato al lime è la pietanza ideale per assaporare qualcosa di insolito e semplice da preparare. Essendo fatto...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di ananas e bresaola

Spesso, capita di voler mangiare qualcosa che sia saporito, nutriente e leggero allo stesso tempo. In estate, abbiamo la tendenza a preparare piatti unici e freschi, sia per non appesantire la digestione, sia per evitare di sentire ancora più caldo....
Antipasti

Come preparare il carpaccio di pesce all'avocado

Se in occasione di un pranzo o di una cena intendiamo arricchire il menù con un buon antipasto, non c'è niente di meglio che preparare un carpaccio di pesce all'avocado. L'ideale è usare il salmone, anche per la facilità nel reperirlo oltre che trovarlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.