Come preparare gli involtini di melanzane, pecorino e prosciutto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Durante la stagione estiva, si è costantemente alla ricerca di un piatto leggero e veloce da cucinare, dove si prevede l'utilizzo delle verdure di stagione unite ad ulteriori deliziosi ingredienti conservati solitamente all'interno del frigorifero di casa.
Gli involtini rappresentano un ottimo secondo di carne per l'estate, malgrado esistano numerose sue varianti altrettanto squisite: una di queste prevede l'utilizzo delle melanzane (ortaggi ricchi di vitamine, minerali e aminoacidi).
Nel seguente interessante e gustoso articolo che vado ad enunciare nei passaggi successivi, vi suggerisco come bisogna riuscire a preparare correttamente gli involtini di melanzane con il pecorino (formaggio stagionato di pecora abbastanza digeribile e dal sapore dolce) e il prosciutto (salume crudo o cotto ricavato dal maiale e salutare quando non consumato in quantità eccessive): gli ingredienti da procurarvi sono davvero pochi e il tempo di realizzazione è abbastanza breve, per cui mettetevi immediatamente all'opera!!!

26

Occorrente

  • 2 melanzane da circa "300 gr" cadauna
  • "80 gr" di pecorino sardo
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • Sale marino
  • Erba cipollina
  • Glassa di aceto balsamico o salsa allo yogurt
36

Le operazioni di partenza che dovrete eseguire per ottenere un soddisfacente risultato finale sono: lavare le melanzane sotto l'acqua corrente, ritagliarle a rondelle che abbiano un'altezza di circa "3 cm" e lasciarle asciugare leggermente.
Fatto ciò, posizionate ogni rondella dentro uno scolapasta, aggiungeteci un pochino di sale marino, copritele con un piatto e aspettate che trascorrano all'incirca 15 minuti: durante questa piccola attesa necessaria affinché l'ortaggio dalla buccia violacea scoli totalmente, vi suggerisco di preparare una griglia sulla quale cuocere le melanzane affettate.

46

Mentre la griglia si riscalda sul fornello, oliate le rondelle di melanzana da entrambi i lati e poi adagiatene un paio alla volta sopra lo strumento di cucina ormai rovente, lasciandole cuocere soltanto per massimo 2 minuti.
Terminato di grigliare le fettine dell'ortaggio, sminuzzate il pecorino con una grattugia a mano o elettrica e cospargetelo sulle melanzane calde, in modo che il formaggio stagionato cominci a sciogliersi.
Durante questa fase della preparazione degli involtini, verificate sempre che ogni rondella non sia bruciata in superficie, altrimenti il sapore viene leggermente coperto dalle parti arrostite.

Continua la lettura
56

L'ultimo ingrediente da aggiungere a questi particolari involtini è il prosciutto crudo: disponetene una fettina su ciascuna rondella di melanzane e arrotolate il tutto, facendo attenzione a chiudere ottimamente l'involtino con l'ausilio di un filo di erba cipollina.
A questo punto, è giunto il momento di impiattare e servire gli involtini di melanzane, pecorino e prosciutto: versandoci sopra un pochino di glassa d'aceto balsamico o aggiungendoci una salsa allo yogurt, avrete sicuramente esaltato il sapore del piatto finale, che potrete offrire ai commensali dopo averlo lasciato raffreddare per qualche minuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare gli involtini con fave e pecorino

Le fave e il pecorino rappresentano un abbinamento classico in cucina. Un binomio di alimenti davvero eccellente, un mix di sapori forti, sempre in grado di impreziosire ogni piatto. Come nel caso degli involtini, che è possibile realizzare appunto con...
Carne

Come preparare il polpettone con melanzane e prosciutto

Per variare la dieta settimanale, il suggerimento è quello di cimentarvi sempre nella preparazione di piatti differenti e nuove ricette. Una la ricetta piuttosto prelibata è quella del polpettone, con carne di vitello, farcito con melanzane e prosciutto,...
Carne

Come preparare gli involtini di pollo alle melanzane

In questi tutorial vi illustrerò la preparazione degli involtini di pollo alle melanzane, un piatto adatto sia per il pranzo che per la cena. Possono essere serviti come una portata di secondo oppure come piatto unico e rimane delicato, versatile, leggero...
Carne

Involtini di arista con prosciutto cotto

All'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare una ricetta davvero gustosa: gli involtini di arista con ripieno a base di prosciutto cotto. La preparazione è abbastanza semplice e per velocizzare i tempi, potrete anche utilizzare il Bimby....
Carne

Ricetta: involtini con prosciutto e provolone

Se avete un invito un po' speciale, ecco una ricetta molto originale: gli involtini con prosciutto e provolone. Un ricetta sfiziosa e veloce che costituisce un piatto unico e eccezionale. Completo e ricco di ingredienti proteici che renderanno la vostra...
Carne

Involtini di cotoletta al prosciutto

Per portare in tavola un piatto goloso e veloce da preparare, perché non lasciarci ispirare dalla croccante panatura delle cotolette? In questa sfiziosa variazione sul tema, le cotolette si trasformano in morbidi involtini che nascondono un cuore saporito!...
Carne

Come cucinare gli involtini di radicchio e prosciutto

Il radicchio, con il suo caratteristico e raffinato gusto amarognolo, è un alimento buonissimo da gustare sia crudo che cotto. Si tratta di un ingrediente molto versatile che ben si presta alla preparazione di numerose e particolari pietanze. Nella seguente...
Carne

Come preparare gli involtini con spinaci

La ricetta di un secondo piatto sostanzioso, che piacerà anche ai bambini è quella degli involtini con gli spinaci. In questo modo alla carne si unirà la verdura, che difficilmente piace ai piccoli. Volendo è possibile integrare il ripieno con prosciutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.