Come preparare gli involtini di pasta sfoglia con wurstel

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In cucina vengono preparate molte ricette prelibate. Tra primi e secondi piatti ci si può sbizzarrire creando nuove ricette gustose. Per esempio la pasta che viene preparata nella maggior parte delle case italiane, viene rappresentata dalla pasta con la salsa. Accompagnata magari da una buona fetta di carne, o del pesce grigliato. Ovviamente oltre a queste ricette, troviamo la pasta al pesto, la pasta carbonara. Quindi in base ai propri gusti personali possiamo cucinare varie ricette. Oltre ai primi e secondi piatti, troviamo gli antipasti. Come ad esempio le classiche bruschette di pane e pomodorini. Ma oltre a queste ultime, vengono effettuate anche delle ricette con la pasta sfoglia. In questa guida, attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come preparare gli involtini di pasta sfoglia con wurstel.

24

Tagliare la sfoglia in maniera corretta

Per preparare gli involtini di pasta sfoglia con wurstel gli ingredienti sono facilmente reperibili nei comuni supermercati o alimentari. Tra l'occorrente troviamo della pasta sfoglia pronta, ovviamente dei wurstel, della farina quanto basta ed infine del burro. Per la preparazione scongelare la pasta sfoglia nel caso in cui abbiate acquistato quella surgelata. In genere servono due, tre ore di permanenza fuori dal frigo), spolverate il piano di lavoro con della farina e stendete delicatamente l'impasto aiutandovi con un mattarello. Tagliate la pasta sfoglia in modo da ricavarne dei piccoli rettangoli, circa 10x15cm.

34

Tagliare wurstel e arrotolare la sfoglia

Passate dunque alla fase di assemblaggio degli ingredienti per gli involtini di pasta sfoglia. Prendete i wurstel e poneteli, uno alla volta, su ogni quadrato di pasta sfoglia, in cui poi li arrotolerete. Dunque tagliateli a tocchetti di circa 5cm ed adagiateli su una teglia ben imburrata. Per rendere il piatto più leggero, potete utilizzare la carta forno. Il risultato risulterà meno calorico, ma comunque eccellente. Inoltre, per dare al piatto un sapore più deciso, potete sbattere un rosso d'uovo con un pizzico di sale e spennellarlo, delicatamente, sulla pasta sfoglia. Questo trucco rende gli involtini più croccanti e leggermente più scuri alla vista una volta cotti.

Continua la lettura
44

Cuocere in forno

passiamo dunque alla cottura della nostra gustosa ricetta. Preriscaldate il forno a 180°C e cuocete gli involtini per circa quindici minuti. Quando la pasta sfoglia risulterà gonfia e dorata, spegnete il forno. Quindi fate raffreddare gli involtini sulla teglia, e poi riponeteli sul piatto di portata, o su un grande vassoio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: rosa di sfoglia ai wurstel

Con la pasta sfoglia puoi realizzare infinite ricette, dolci oppure salate. Molto versatile e dal gusto accattivante, viene largamente impiegata da tutte le massaie ed i cuochi professionisti. La rosa di sfoglia ai wurstel è ideale per un antipasto o...
Antipasti

Come preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio

Se in programma avete intenzione di fare una cena ricca e gustosa, provate a preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio. Questi hanno il vantaggio di poterli presentare a tavola sia come secondo che come antipasto. Fantastica l'accoppiata...
Antipasti

Come preparare la pasta sfoglia con spinaci e uova

Preparare la pasta sfoglia potrebbe sembrare, a prima vista, una vera e propria impresa e lo è davvero se non si conosce il metodo giusto. In questa guida sarà illustrato un modo semplice ma eccellente per fare la pasta sfoglia e farcirla con spinaci...
Antipasti

Come preparare i bastoncini di pasta sfoglia al formaggio

I bastoncini di pasta sfoglia al formaggio sono uno stuzzichino assolutamente delizioso da gustare sia come antipasto sia come pane aromatizzato. Sono un'idea sfiziosa nel caso vogliate organizzare una cena in piedi o un party: riscuoteranno un successo...
Antipasti

Come preparare gli asparagi avvolti in pasta sfoglia

Anche se le ricette dedicate al mondo degli antipasti sono varie e golose, spesso finiamo con il preparare sempre le solite cose! Per servire uno stuzzichino originale e davvero goloso possiamo affidarci ad una ricetta davvero molto semplice e veloce....
Antipasti

Come preparare i grissini con pasta sfoglia

Quando si hanno ospiti a cena uno dei pensieri che assillano la nostra mente è cosa preparare di sfizioso ma nello stesso tempo semplice da cucinare. L'idea suggerita di seguito può essere considerata una valida alternativa, stiamo parlando dei grissini....
Antipasti

Antipasti: 5 ricette salate con la pasta sfoglia

Creare ricette con la pasta sfoglia è un modo rapido ed economico per preparare antipasti sfiziosi e in grado di soddisfare anche il palato dei più piccoli. In questa guida vi illustrerò come cucinare 5 diversi ricette salate a base di pasta sfoglia...
Antipasti

Ricette con la pasta sfoglia facili e veloci

Con la pasta sfoglia possiamo creare sempre dei piatti deliziosi in poco tempo. Dopo una giornata di lavoro, quasi nessuno ha voglia di preparare piatti elaborati e, la pasta sfoglia, risulta essere un ottimo alleato. La possiamo trovare nel banco frigo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.