Come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco una ricetta che propone gli involtini di peperoni con salsiccia. Durante i pranzi o le cene, specialmente in estate, quando la verdura abbonda, è piacevole raccoglierla dall'orto e realizzare ricettine come questa. Questo piatto inoltre, soprattutto se si devono organizzare grandi tavolate, si presta bene ad essere preparato in anticipo. La carne inoltre può essere servita anche fredda. L'accostamento della salsiccia ai peperoni è un classico e piacerà a tutti i commensali. Ecco come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia.

28

Occorrente

  • Ingredienti Involtini di peperoni con salsiccia per quattro persone: 4 peperoni, vino bianco secco, 400 g di salsiccia, olio extravergine di oliva
38

Prepariamo i peperoni

Come sempre consiglio che gli ingredienti usati siano di prima qualità. Le verdure colte dall'orto o acquistate dal coltivatore, di sicuro hanno più sapore di quelle prese al supermercato, che hanno affrontato il viaggio in camion e sono state colte da tempo. Mondiamo e laviamo i peperoni, quindi disponiamoli in una pirofila e aggiungiamo poca acqua. Inforniamo a 250° e cuociamo i peperoni. Rigiriamoli spesso, lasciamoli dentro al forno, finché la pellicina esterna si staccherà.

48

Tagliamoli

Quando i peperoni saranno cotti e la pellicina staccata, ricordiamo che è la parte indigesta di questa verdura, togliamo dal forno e mettiamoli a raffreddare. Inseriamoli precedentemente in due sacchetti per gli alimenti, poi eliminiamo i residui di pellicina. Togliamo ogni seme interno, che è amaro e i filamenti. Dividiamoli ora in listerelle larghe circa cinque centimetri.

Continua la lettura
58

Prepariamo la salsiccia

Ora mettiamo da parte le listarelle di peperoni e prepariamo la salsiccia. Poniamola in una padella antiaderente con pochissimo olio. Precedentemente però dobbiamo sminuzzare la salsiccia e ridurla in pezzettini di circa sei o sette centimetri. Lasciamo cuocere i pezzetti di salsiccia, ma non abbrustolire, per circa cinque minuti. Sfumiamo con del vino bianco, per togliere il sapore grasso di troppo. Quando la salsiccia sarà cotta, sgoccioliamola molto bene.

68

Prepariamo gli involtini

È ora il momento di avvolgere tutti i pezzetti di peperoni attorno alla nostra salsiccia tagliata e cotta.
In pratica avremo ricoperto i pezzi di salsiccia con le listarelle di peperoni. Poniamo gli involtini in una pirofila e trasferiamoli in forno. Aggiungiamo un poco di sugo realizzato dalla cottura della salsiccia. Lasciamo cuocere in forno ad una temperatura di 200° per una decina di minuti. Sforniamo, impiattiamo e serviamo. Gli involtini di peperoni e salsiccia si apprezzano sia caldi che tiepidi. Come abbiamo visto, si tratta di una ricetta veloce, che non richiede tanti ingredienti ed è facile e veloce da preparare.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ingredienti di prima qualità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di peperoni al tonno

La cucina italiana è ricca di ricette sempre differenti a seconda della zona geografica in cui ci troviamo. Se siamo degli amanti della cucina potremo provare a preparare dei piatti sempre nuovi e per farlo non dovremo fare altro che seguire una delle...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti con feta e bacon

Se volete preparare un piatto gustoso, semplice e che possa piacere a tutti, i peperoni farciti con feta e bacon fanno al caso vostro. Scegliendo peperoni rossi ben maturi otterrete un piatto con un gusto delicato ma se preferite un spore un po' più...
Antipasti

Come preparare i peperoni gialli alla mollica

I peperoni gialli sono un'ottima alternativa per preparare dei secondi speciali. Tante sono le ricette che si prestano e risultano sempre stuzzicanti e leggere. Inoltre, in qualsiasi modo si preparano si possono gustare sia caldi che freddi. Per quanto...
Antipasti

Come preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio

Se in programma avete intenzione di fare una cena ricca e gustosa, provate a preparare gli involtini di sfoglia con melanzane e formaggio. Questi hanno il vantaggio di poterli presentare a tavola sia come secondo che come antipasto. Fantastica l'accoppiata...
Antipasti

Come preparare i crostoni con stracchino e salsiccia

Per iniziare un ottimo pranzo o cena, serve un antipasto diverso dal solito. I crostoni con stracchino e salsiccia, sono un abbinamento incredibilmente gustoso. Questa buonissima ricetta è presente di solito nel menù delle trattorie toscane. La sua...
Antipasti

Come preparare gli involtini in foglie di vite

Se per un pranzo tra amici intendete preparare un piatto di origine greca, potete optare per degli involtini fatti di carne e avvolti in foglie di vite. La preparazione non è difficile e lo stesso dicasi per gli ingredienti che sono molto semplici...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti al caciocavallo

Il caciocavallo è un gustosissimo formaggio che si produce tipicamente in Sicilia. Si può presentare in due varianti: fresco o stagionato. Quest'ultimo si può anche grattugiare per condire diverse pietanze. Le due varietà di caciocavallo siciliano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.