Come preparare gli involtini di salmone alla siciliana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli antipasti costituiscono un buon biglietto da visita per una cena elegante e sfiziosa da proporre ad ospiti esigenti e schizzinosi. E se l'ingrediente principe è il pesce, il risultato sarà eccellente. Infatti, in un menù di pesce, il salmone non può mancare, perché il suo gusto prelibato accende il palato dei degustatori più sopraffini. Pertanto, vi proponiamo oggi un antipasto tipico della tradizione siciliana dove il profumo del mare si unisce alla bontà dei prodotti della terra. Vediamo come preparare gli involtini di salmone alla siciliana!

27

Occorrente

  • 2 fettine di salmone fresco
  • una melanzana piccola
  • formaggio pecorino (50 gr)
  • scamorza affumicata (50 gr)
  • sale e pepe q.b.
  • pinoli (5 gr)
  • uvetta (7gr)
  • alici sotto olio
  • 2 fette di pane bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • 5 cucchiai di latte
  • 2 pomodorini
37

Per prima cosa, munitevi di due fettine di salmone fresco (ma va bene anche quello che viene venduto al banco frigo). La raccomandazione è che deve essere una fetta sottile, circa 5 mm. Salatelo e disponetelo su un piatto piano. Nel frattempo, mettete in una ciotola le due fette di pane bianco tagliato a cubetti e aggiungete 5 cucchiai di latte. Poi, mondate la melanzana e tagliatela a cubetti, mettendola in una ciotola con acqua e sale, e lasciatela a bagno per 10 minuti. Dopo, in una padella con abbondante olio friggete i cubetti di melanzana fino alla doratura e disponeteli, infine, in una ciotola.

47

Intanto, in una padella antiaderente, fate rosolare l'aglio tritato insieme al peperoncino tritato e a qualche ciuffo di prezzemolo. Quando l'aglio si sarà dorato, aggiungete 3 alici sotto'olio e i due pomodorini tagliati finemente. Fate rosolare per bene (circa 2 minuti) e poi aggiungete le melanzane, le 2 fette di pane bianco (che si saranno ammorbidite) e mescolate velocemente. Quando il composto sarà compatto, aggiungete la scamorza e il pecorino a cubetti, un po' di sale e di pepe, pinoli, uvetta e qualche ciuffo di prezzemolo. Mescolate delicatamente e a fuoco dolce, e quando vi accorgete che il formaggio inizia a filare, togliete dal fuoco: è arrivato il momento di riempire le fette di salmone.

Continua la lettura
57

Con un cucchiaio prendete il composto e disponetelo sulla fetta di salmone, compattandolo con le mani per evitare la fuoriuscita dai lati. Quindi arrotolate la fetta sul composto in modo da formare un involtino spesso e omogeneo. Più ripieno mettete, più compatto risulterà l'involtino di salmone. Ripetete lo stesso procedimento con l'altra fetta di salmone, avendo sempre cura che il ripieno non fuoriesca lateralmente. Se così fosse, il consiglio è di chiudere i lati con stuzzicadenti.

67

Una volta preparati gli involtini, disponeteli in una teglia di vetro (ma va bene anche una normale teglia antiaderente) dal fondo imburrato e con un velo di pangrattato (oppure rivestito di carta da forno). Mettete in forno a 190 gradi per circa 15 minuti e abbiate cura di girarli per evitare ogni bruciatura. Il risultato sarà veramente sontuoso!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non gradite l'uvetta, potete sostituirla con mandorle tostate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come impiattare gli involtini di salmone e formaggio

La ricetta che presenta come protagonisti gli involtini di salmone e formaggio è abbastanza facile da preparare e rappresenta un antipasto ideale non soltanto per le calde serate della stagione estiva, ma anche per un menù a base di pesce da realizzare...
Antipasti

Come preparare una caponata siciliana light

Tra le tante specialità della cucina tradizionale siciliana, una di quelle che sicuramente merita un posto in prima linea è la caponata, un piatto gustosissimo che consiste in un insieme di ortaggi fritti, conditi con sugo di pomodoro, sedano, cipolla,...
Antipasti

Come preparare gli involtini in foglie di vite

Se per un pranzo tra amici intendete preparare un piatto di origine greca, potete optare per degli involtini fatti di carne e avvolti in foglie di vite. La preparazione non è difficile e lo stesso dicasi per gli ingredienti che sono molto semplici...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo...
Antipasti

Come preparare gli involtini di melanzane con pesto alle noci

Se si vuole preparare un secondo leggero, nutriente e davvero gustoso questo tutorial è l'ideale. Esso infatti ha lo scopo di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare una ricetta semplice e veloce: gli involtini di melanzane...
Antipasti

Come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia

Ecco una ricetta che propone gli involtini di peperoni con salsiccia. Durante i pranzi o le cene, specialmente in estate, quando la verdura abbonda, è piacevole raccoglierla dall'orto e realizzare ricettine come questa. Questo piatto inoltre, soprattutto...
Antipasti

Come preparare gli involtini alla polpa di granchio

Gli involtini alla polpa di granchio racchiusi in sottili fette di cetriolo, sono una specialità tipicamente estiva, amata soprattutto da chi non sa resistere ai profumi del mare. Sono ottimi da gustare sia come stuzzicanti antipasti che come secondo...
Antipasti

Come preparare i classici involtini primavera

La cultura orientale esercita da sempre un profondo fascino sul mondo occidentale. Un popolo che sembra conoscere i segreti legati all'anima, alla quale si avvicina attraverso la meditazione. Anche la gastronomia orientale ha lentamente conquistato il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.