Come preparare gli involtini di sogliola al radicchio trevigiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli involtini di sogliola al radicchio trevigiano sono un goloso secondo piatto a base di pesce, ottimo da gustare assieme a un vino bianco frizzante servito ben refrigerato. Questi involtini sono abbastanza semplici da preparare e non è certo necessario essere dei cuochi provetti per ottenere un eccellente risultato finale. Assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti e mettetevi subito al lavoro. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questi delizioso involtini di sogliola al radicchio trevigiano.

25

Occorrente

  • 4 sogliole sfilettate prive di pelle
  • 2 cespi di radicchio
  • 2 scalogni
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 3 arance
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa sbucciate gli scalogni e poi affettateli finemente con un coltello ben affilato. Pulite il radicchio ed eliminate eventuali foglie appassite oppure secche. Togliete il torsolo e lavate il radicchio sotto il getto della fontana. Tamponatelo con un panno di cotone pulito per eliminare l'acqua in eccesso, poi tagliatelo a striscioline.
Versate tre cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella capente e fateli scaldare bene a fiamma vivace. Aggiungete gli scalogni e fateli rosolare bene a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Aggiungete due terzi del radicchio che avete a disposizione e lasciatelo cuocere fino a quando l'acqua di vegetazione non si sarà completamente asciugata. Salate e lasciate raffreddare il tutto.

45

Trasferite il radicchio in un recipiente alto e stretto, aggiungete il parmigiano stagionato e frullate il tutto accuratamente.
A questo punto iniziate a formare gli involtini. Stendete i filetti di sogliola sopra un foglio di carta da forno, aggiungete un pizzico di sale e poi spalmateli con una cucchiaiata di farcia a base di radicchio trevigiano e parmigiano reggiano.
Arrotolate su se stessi i filetti e poi fissateli con uno stuzzicadenti di legno per evitare che durante la cottura fuoriesca il ripieno.
Versate un cucchiaio di olio extravergine d'oliva in una padella e fatelo scaldare bene. Unite il succo filtrato di un'arancia e poi, adagiate nella padella anche gli involtini di sogliola.

Continua la lettura
55

Cuoceteli a fiamma moderata girandoli sotto sopra almeno una volta, aiutandovi con due cucchiai di legno. Sbucciate al vivo le arance rimaste e poi dividetele a spicchi. Sistematele sopra un vassoio da portata, aggiungete gli involtini di sogliola al radicchio trevigiano dopo aver eliminato gli stuzzicadenti e servite in tavola la vostra specialità prima che si raffreddi troppo e perda parte della sua bontà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare gli involtini di sogliola allo speck

Gli involtini di sogliola allo speck si preparano con estrema facilità e rapidità. Ricetta ideale per improvvisare una cena all'ultimo minuto. Gli involtini di sogliola allo speck hanno un aspetto molto gradevole. Una ricetta di grande impatto per gli...
Pesce

Come preparare gli involtini di sogliola al prosciutto crudo

La sogliola è un pesce caratterizzato dalla presenza di una carne bianca e magra. Le sue proprietà nutritive la rendono molto utilizzata nelle diete dimagranti, ma anche nell'alimentazione per bambini ed anziani. La sua carne ha un gusto molto delicato,...
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola con mazzancolle

Il pesce occupa un posto importantissimo nella cucina mediterranea. Infatti, molti piatti vengono preparati sia come primi che come secondi. Uno dei più digeribili è la sogliola, difatti viene indicata per i bambini. È semplice da cucinare e si presta...
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola agli asparagi

Non tutti sanno che si dovrebbe mangiare il pesce almeno due volte a settimana, ma non sempre si hanno idee sfiziose per prepararlo. In questa guida invece vi propongo la ricetta degli involtini di sogliola, facile da preparare e gustosa da mangiare....
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola alle verdure

Con l'arrivo dell'estate è sempre piacevole acquistare qualcosa di fresco, particolare e sicuramente di originale da servire in tavola per qualche cena che avrete sicuramente in mente di preparare per i vostri amici. I piatti più succulenti e più raffinati...
Pesce

Involtini di sogliola al prosciutto crudo

Per realizzare un piatto fresco, saporito ed originale, non sempre è necessario investire troppo tempo. Talvolta i piatti più semplici, preparati con ingredienti genuini, sono i migliori. Lungo questa guida vi parleremo degli involtini di sogliola al...
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola con fiori di zucca e prosciutto cotto

In questa guida vediamo come fare gli involtini di sogliola con fiori di zucca e prosciutto cotto, una ricetta originale ma molto saporita e leggera, ottima per avvicinare anche i più piccoli al consumo regolare di pesce e verdura, grazie alla presenza...
Pesce

Ricetta: involtini di sogliola allo zenzero

Gli involtini di sogliola allo zenzero sono una ricetta abbastanza leggera e dietetica. La sogliola un sapore delicato e piace ai bambini che di solito non preferiscono il pesce. Se viene consumato una volta alla settimana dà il giusto apporto di potassio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.