Come preparare gli involtini di verza con patate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli involtini di verza con patate sono una ricetta facile e sana e costituiscono un secondo piatto molto gustoso e nutriente. La verza è un ortaggio fondamentale da un punto di vista nutritivo, costituisce uno degli alimenti depurativi per eccellenza, è molto ricco di fibre, vitamine e minerali; anche le patate sono provviste di vitamine, potassio e carboidrati. Entrambi gli alimenti, quindi, apportano grandi benefici al nostro organismo. Vediamo qui di seguito dunque come preparare gli involtini di verza con patate, in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • 3 patate medie
  • 1 cavolo verza
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio
  • Peperoncino
  • 1 uovo
  • 4/5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Sale q.b.
  • Cipolla
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Pangrattato (facoltativo)
37


La preparazione degli involtini di verza con patate è estremamente semplice. Per prima cosa, dovete sbucciare le patate e metterle a lessare in abbondante acqua, leggermente salata, per circa 40 minuti Se utilizzate la pentola a pressione, i tempi si dimezzano. Nel frattempo, mondate e lavate la verza, facendo attenzione a non spezzare le foglie esterne, più grandi, che serviranno ad avvolgere gli involtini. Prendete le foglie intere e fatele sbollentare per due/tre minuti in acqua, in modo che si ammorbidiscano, quindi scolatele ed adagiatele su un canovaccio pulito, per farle asciugare. A questo punto, lessate anche il resto della verza, fatela scolare e, una volta tiepida, tagliatela finemente.

47

Prendete la verza tagliata e ripassatela in padella con aglio, olio e peperoncino a fuoco moderatamente vivace, fino a che non raggiunga un bel colore dorato. Scolate le patate, schiacciatele, facendole ricadere in un contenitore. Aggiungetevi la verza ripassata, il parmigiano, l’uovo, del prosciutto ed insaporite, se necessario, con un pizzico di sale, amalgamando bene gli ingredienti. Il vostro ripieno per gli involtini è pronto.

Continua la lettura
57

Prendete, quindi, le foglie di verza messe precedentemente a scolare e, aiutandovi con un coltello, privatele dello stelo duro. Raccomandiamo di porre molta attenzione in questa fase, per evitare che le foglie si spezzino. A questo punto, versate il composto al centro delle singole foglie ed arrotolatele con cura, chiudendole con del comune spago da cucina o con uno stuzzicadenti. Proseguite in questo modo per realizzare tutti gli involtini di verza e patate.

67

Una volta pronti, dorate la cipolla nell’olio di oliva e fatevi rosolare gli involtini, sfumando con del vino bianco. Se lo desiderate, potete tostare leggermente un paio di cucchiai di pangrattato, con il quale andrete a spolverizzare e guarnire gli involtini, una volta disposti sul piatto. In alternativa, potete disporre gli involtini in una pirofila, coprirli di pangrattato o di parmigiano ed infornarli per 15 minuti a 180°. Gustate i vostri involtini caldi: delizierete sicuramente il vostro palato e quello degli ospiti!

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli involtini di verza con salmone

Il cavolo verza è un ottimo alimento che generalmente viene usato come contorno per la preparazione di saporite minestre. Tuttavia, la cucina italiana sempre alla ricerca di nuove ricette e ha allargato in modo notevole l'utilizzo di questo ortaggio,...
Antipasti

Come preparare il gateau di patate in foglia di verza

Il Gateau di patate  è una gustosa ricetta regalataci dalla cucina campana. Sebbene il termine prenda spunto da un dolce francese, solitamente in Italia si tratta di un tortino salato di patate, arricchito da cubetti di formaggio nell’impasto o nella...
Antipasti

Come fare gli involtini di verza alle verdure

Oggi vi presenteremo una ricetta leggera ma saporita, un secondo piatto che ben si presta ad essere servito anche come antipasto: gli involtini di verza alle verdure. Questa pietanza deriva dalle “sarmale”, un piatto tipico della Romania e della cucina...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con salsiccia

Quando desideriamo eseguire un piatto squisito e sano, possiamo utilizzare la verza che è denominato per antonomasia un alimento molto importante per l'alimentazione sia negli adulti e sia nei bambini, è un alimento molto sano e portatore di salute...
Antipasti

Come fare gli involtini di verza e speck

Molto spesso quando ci mettiamo ai fornelli non sappiamo bene cosa preparare. In realtà bastano veramente pochi ingredienti per ottenere dei piatti davvero molto sorprendenti e deliziosi. In questa guida ne vedremo proprio uno che può fare al caso nostro....
Antipasti

Come preparare uno sformato di verza e patate

Le verdure sono fondamentali per il nostro organismo: saziano, sono ricche di vitamine e minerali e grazie all'elevato contenuto in fibre, favoriscono il transito intestinale. In questa guida ci occuperemo della verza, una pianta appartenente alla grande...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con prosciutto e fontina

La ricetta: involtini di verza con prosciutto e fontina sono una scelta vincente per chi vuole portare la verdura in tavola. Questa ricetta, sfiziosa e semplice, sarà in grado di soddisfare anche i palati più esigenti, come quelli dei bambini! Gli involtini...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza al prosciutto

In questo contesto vi proponiamo una nuova ricetta, quella con gli involtini di verza di cioccolato, che è possibile preparare con le proprie mani e con tutta la fantasia che si ha a disposizione, in modo del tutto semplice e veloce, ed in maniera completamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.