Come preparare gli involtini di vitello con patate

Tramite: O2O 01/05/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento di come preparare gli involtini di vitello con patate.

26

Occorrente

  • - 350 g di scaloppe di vitello;
  • - 400 g di patate;
  • - 80 g di pasta di salsiccia;
  • - 80 g di pancetta affumicata;
  • - 80 g di scamorza affumicata;
  • - 40 g di parmigiano grattugiato;
  • - 2 uova;
  • - 1 lattuga romana;
  • - aceto;
  • - olio extravergine di oliva;
  • - sale e pepe.
36

Primo procedimento di preparazione degli involtini

Il primo procedimento da seguire è di preparare tutti gli ingredienti. Bisogna lavare in maniera accurata circa 400 grammi di patate e inserle in una pentola abbastanza capiente riempita con acqua salata. Bisogna poi fare cuocere le patate per circa un quarto d'ora a fuoco medio. A cottura avvenuta poi bisogna scolare l'acqua in uno scolapasta e bisogna fare sgocciolare le patate. Successivamente bisogna pelare le patate tenendo la patata con una forchetta e togliendo la buccia con un coltello. Infine dopo aver pelato tutte le patate bisogna trasferirle in uno schiacciapatate e schiacciarle tutte perfettamente.

46

Secondo procedimento di preparazione degli involtini

Il secondo procedimento da seguire è di inserire il purè che si è ottenuto precedentemente in un contenitore abbastanza grande. Poi bisogna prendere una pentola antiaderente e metterla sul fuoco con un po' di olio extravergine di oliva e gli 80 grammi di pasta di salsiccia, e farla rosolare per un paio di minuti, sgranarla con un cucchiaio e unirla al purè di patate. Successivamente bisogna fare bollire le due uova in pentolino con acqua per una decina di minuti. Poi bisogna sgusciare le uova, tagliarle a cubetti e aggiungerle al purè di patate e alla salsiccia. Bisogna anche inserire al purè gli 80 grammi di scamorza affumicata che si sarà preventivamente tagliato a pezzettini, e anche i 40 grammi di parmigiano grattugiato. Infine bisogna aggiustare di sale, e aggiungere una macinata di pepe.

Continua la lettura
56

Terzo procedimento di preparazione degli involtini

Il terzo e ultimo procedimento da seguire è che bisogna stendere su un piatto grande 350 grammi di scaloppine di vitello. Queste scaloppine di vitello bisogna farcirle con il composto di purè, di salsiccia, di uova e di scamorza al centro di ogni fettina e arrotolale poi su se stesse in maniera accurata confezionando tutti gli involtini ottenuti. Alla fine bisogna avvolgere ogni involtino ottenuto in una fetta di pancetta affumicata fermando il tutto con uno stecchino di legno o di metallo. Successsivamente bisogna disporre gli involtini in una pirofila unta di olio in precedenza e farli cuocere in forno a 200 gradi per quindici minuti circa. Infine bisogna disporre gli involtini appena sfornati sul letto di lattuga e pancetta, e poi condire il tutto con olio extravergine di oliva, aceto e un pizzico di sale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: involtini di vitello

Senz'altro, più di una volta, comprando della carne di vitello in macelleria, vi sarete chiesti se esistesse una ricetta veloce e diversa dal solito per prepararla. Una delle maniere di cucinare questo tipo di carne, è quella di creare degli involtini,...
Carne

Come preparare gli involtini alla pizzaiola

Se abbiamo voglia di un secondo a base di carne che non sia la solita fettina ai ferri allora l'ideale sono gli involtini alla pizzaiola. Un ottimo piatto ideale anche da solo ad esempio per una cena in famiglia o con degli amici. Sono facili da preparare...
Carne

Come preparare gli involtini con spinaci

La ricetta di un secondo piatto sostanzioso, che piacerà anche ai bambini è quella degli involtini con gli spinaci. In questo modo alla carne si unirà la verdura, che difficilmente piace ai piccoli. Volendo è possibile integrare il ripieno con prosciutto...
Carne

Come preparare involtini di maiale con funghi e formaggio

Se vogliamo realizzare una ricetta gustosa, in grado di farci fare sempre un gran figurone, potremmo scegliere di preparare questi deliziosi involtini di maiale. Gli involtini sono sempre un piatto che accontenta tutti. Il tempo di preparazione in più...
Carne

Come preparare gli involtini di carne alla siciliana

La guida di oggi propone un gustoso secondo piatto a base di carne della cucina tipica regionale. Si tratta degli involtini di carne alla siciliana, dal tipico ripieno con particolari ingredienti. Proprio questi elementi, come i pinoli, l'uva passa, la...
Carne

Come preparare gli involtini alla romana

Il nostro Paese è famoso in tutto il mondo soprattutto grazie alla dieta mediterranea e per le sue specialità culinarie. La cucina italiana, infatti, offre una enorme varietà di ricette che spaziano dalla carne al pesce, le quali possono variare a...
Carne

Come preparare gli involtini di tacchino alla bresaola

In questo articolo vogliamo proporvi una nuova ricetta, in modo da capire come poter preparare gli involtini di tacchino alla bresaola, in modo da poter mettere d'accordo tutti i nostri ospiti. Gli involtini di tacchino ripieni di bresaola sono senza...
Carne

Come preparare le scaloppine di vitello

Le scaloppine sono delle fettine di carne molto sottili di vitello, maiale o tacchino che si possono preparare in diversi modi, come ad esempio con il limone, il vino o con il prezzemolo. La ricetta è molto semplice da realizzare, occorrono pochi ingredienti...