Come preparare gli involtini di würstel

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

È noto ormai che in qualsiasi evenienza ci troviamo, in particolar modo durante una festa, l'ospite assume sempre un alto grado di importanza o, più che l'ospite stesso, sarebbe meglio dire il suo palato! Si sa, l'ospite è sacro, e chi organizza una festa tiene molto a fare bella figura in ogni ambito, in particolar modo in cucina. Quale miglior modo di riuscire in questo intento se non quello di preparare dei deliziosi involtini di würstel? Una ricetta semplice e veloce che, senza alcun dubbio, avrà successo agli occhi e, soprattutto, al palato dei vostri invitati. Vediamo quindi come prepararli in maniera veloce.

27

Occorrente

  • 1 confezione di würstel
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Coltello
  • Teglia da forno
37

Stendere la pasta sfoglia

Per prima cosa, lasciate la pasta sfoglia a temperatura ambiente per un paio di ore, in modo da farla scongelare del tutto. Nel frattempo, preparate un ripiano su cui lavorare e cospargetelo di farina quindi, con molta delicatezza, stendete la pasta sfoglia sul ripiano, facendo attenzione a non romperla. Durante questa fase, cercate di diminuire il più possibile lo spessore della pasta sfoglia, in modo da poter ottenere un numero maggiore di involtini. Tagliate la pasta sfoglia con un coltello in maniera tale da ottenere delle strisce di pasta di lunghezza pari ad almeno il doppio della lunghezza del würstel.

47

Arrotolare le strisce di pasta sfoglia nei würstel

Successivamente, potrete procedere alla fase di "montaggio": prendete uno dei pezzettini di würstel che avete precedentemente tagliato ed arrotolatevi una delle strisce di pasta sfoglia. Ripetete la stessa procedura per i restanti pezzettini e, a lavoro compiuto, munitevi di una teglia all'interno della quale adagerete tutti i vostri "piccoli capolavori". In seguito, mettete il tutto in forno preriscaldato a 180°. Attendete finché la pasta sfoglia non abbia raggiunto un aspetto consistente ed una colorazione dorata (solitamente, il tempo necessario è di circa 20 minuti).

Continua la lettura
57

Servire gli involtini di würstel

Trascorso il tempo necessario, estraete la teglia dal forno e lasciatela a temperatura ambiente in modo da far raffreddare gli involtini. A questo punto, non vi resta che dare libero sfogo alla vostra fantasia scegliendo, a vostro piacimento, un modo particolare per servire questi gustosissimi stuzzichini ai vostri ospiti, che rimarranno sicuramente deliziati dalla loro bontà. In conclusione, preparare gli involtini di würstel non è poi così difficile. Inoltre, seguendo le indicazioni di questa guida, tutto risulterà ancora più semplice, e potrete servire ai vostri ospiti una pietanza semplice, ma gustosa allo stesso tempo. Adesso, non mi resta che augurarvi buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli involtini in foglie di vite

Se per un pranzo tra amici intendete preparare un piatto di origine greca, potete optare per degli involtini fatti di carne e avvolti in foglie di vite. La preparazione non è difficile e lo stesso dicasi per gli ingredienti che sono molto semplici...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio alle verdure

Gli involtini di carpaccio alle verdure costituiscono un piatto goloso che può essere servito sia come antipasto sfizioso che come secondo piatto. Per ottenere un risultato ottimo è necessario scegliere carpaccio di manzo di prima scelta, freschissimo...
Antipasti

Come preparare gli involtini di melanzane con pesto alle noci

Se si vuole preparare un secondo leggero, nutriente e davvero gustoso questo tutorial è l'ideale. Esso infatti ha lo scopo di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare una ricetta semplice e veloce: gli involtini di melanzane...
Antipasti

Come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia

Ecco una ricetta che propone gli involtini di peperoni con salsiccia. Durante i pranzi o le cene, specialmente in estate, quando la verdura abbonda, è piacevole raccoglierla dall'orto e realizzare ricettine come questa. Questo piatto inoltre, soprattutto...
Antipasti

Come preparare gli involtini alla polpa di granchio

Gli involtini alla polpa di granchio racchiusi in sottili fette di cetriolo, sono una specialità tipicamente estiva, amata soprattutto da chi non sa resistere ai profumi del mare. Sono ottimi da gustare sia come stuzzicanti antipasti che come secondo...
Antipasti

Come preparare i classici involtini primavera

La cultura orientale esercita da sempre un profondo fascino sul mondo occidentale. Un popolo che sembra conoscere i segreti legati all'anima, alla quale si avvicina attraverso la meditazione. Anche la gastronomia orientale ha lentamente conquistato il...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo

Volete proporre in tavola qualcosa di appetitoso che possa piacere a grandi e piccini? Ecco a voi gli involtini di carpaccio di manzo arricchiti con scaglie di parmigiano reggiano e rucola. Si tratta di una interessante rivisitazione del carpaccio classico...
Antipasti

Come preparare gli involtini al riso speziato nelle foglie di vite

I dolmades sono involtini al riso speziato, chiusi in foglie di vite tipici della cucina Greca che generalmente vengono gustati con l'ouzo, un liquore distillato all'aroma di anice.Nascono nel 338 a. C. Nel periodo di Alessandro il Macedone, in tempi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.