Come preparare gli involtini primavera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare gli involtini primavera
16

Introduzione

Gli involtini primavera costituiscono un piatto tipicamente orientale ma estremamente diffuso anche in Occidente negli ultimi tempi. Essi rappresentano una ricetta molto semplice da realizzare che non impiega troppo tempo e che può essere preparata anche dalle persone meno esperte. Gli involtini primavera possono essere gustati in qualsiasi momento della giornata, per un pranzo informale oppure una cena particolare. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come preparare gli involtini primavera.

26

Occorrente

  • 8 cialde di pasta di riso
  • 150 gr di carne di suino
  • 2 carote non troppo grandi
  • mezza costa di sedano
  • 1 piccolo cipollotto
  • 2/3 foglie di verza (secondo la grandezza)
  • 90 gr di germogli di soia
  • due cucchiai di olio di soia
  • sale
  • olio di semi di arachidi
36

Procurarsi gli ingredienti

La prima cosa da fare per realizzare gli involtini primavera consiste nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta. Essi sono piuttosto economici e facilmente reperibili in qualsiasi supermercato ben fornito oppure nei negozi etnici. In alternativa è possibile realizzare la base degli involtini primavera anche a casa usando farina, acqua, amido di mais e sale. Dopodiché bisogna impastare accuratamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. In ultimo è possibile stendere l'impasto e creare delle crepes.

46

Priparare il ripieno

Procedete adesso dedicandovi al ripieno: tagliate le verdure in maniera tale da ottenere delle listarelle lunghe circa cinque centimetri, tagliate la polpa di maiale a cubetti, che rosolerete alcuni minuti in pochissimo olio. In seguito, aggiungete le verdure, unite la salsa di soia e cuocete tutto quanto per alcuni minuti: le verdure devono risultare cotte ma piuttosto croccanti, e assolutamente mai mollicce. Lasciate raffreddare il ripieno, infarinate leggermente il piano di lavoro e iniziate a disporvi le cialde. Inseritevi il ripieno distribuendolo quindi in otto parti uguali e richiudete le sagome formando una specie di busta.

Continua la lettura
56

Friggere

Arrivati a questo punto, fissate adesso con cura i vari lembi con una sorta di "colla" ottenuta mescolando acqua e farina, quindi fate scaldare in padella abbondante olio di semi di arachidi. Friggetevi gli involtini, avendo però l'accortezza di girarli per non farli bruciare e per renderli perfettamente cotti da ogni lato. Quando risulteranno uniformemente dorati, con un mestolo forato toglieteli dall'olio e sistemateli su carta assorbente da cucina, quindi serviteli fumanti, accompagnandoli con salsa agrodolce oppure da una deliziosa salsa di soia. I vostri involtini primavera sono pronti per essere gustati proprio da tutti, grandi e piccini.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare la pasta per wonton e involtini cinesi

I wonton sono degli involtini abbastanza richiesti; essi sono una specialità della cucina cinese. Gli involtini, realizzati con uno strato di pasta sottile ed un ripieno di verdure oppure carne, devono essere fritti in padella. Il segreto di questo piatto...
Cucina Etnica

Come preparare gli involtini di cous cous

Il protagonista del seguente pratico e interessante tutorial che potrete leggere nei passaggi successivi è un alimento che ha avuto origine nel Nordafrica, ovvero il delizioso cous cous: pertanto, vi spiegherò dettagliatamente come bisogna preparare...
Cucina Etnica

Come preparare gli involtini di foglie di cavolo

In questa guida ci occuperemo di spiegare in modo semplice come preparare gli involtini di foglie di cavolo. Questa ricetta la presenteremo in tre varianti: la classica con tritato di carni rosse, la light con tritato di carni bianche e la vegetariana,...
Cucina Etnica

Come fare gli involtini di pollo al curry

Se avete ospiti a cena e volete aggiungere al vostro menù un secondo speciale, seguite questa ricetta. Per renderlo particolare vi suggerisco di preparare degli involtini di pollo al curry. Questo è un ottimo piatto sia dal punto di vista nutrizionale...
Cucina Etnica

Ricetta vegana: involtini di verza e tofu

L'alimentazione vegana ha avuto, negli ultimi anni, un successo mai visto prima. Quotidianamente molte persone decidono di eliminare dalla propria dieta la carne e gli altri prodotti di origine animale. I piatti vegani sono principalmente costituiti da...
Cucina Etnica

Come fare gli involtini di verza con riso integrale e seitan

La ricetta che proporremo è particolarmente adatta ai vegani, che rinunciano a ogni prodotto dello sfruttamento animale. Gli involtini sono un piatto amatissimo nella nostra cucina. Normalmente si utilizza della carne di bovino, di suino o di pollo....
Cucina Etnica

Ricetta: involtini egiziani

In ogni zona geografica, specialmente se possiede tradizioni e culture davvero remote, si riscontrano anche nei sapori e nei profumi della relativa arte culinaria spunti ed ispirazioni tratte dal profondo e antico sapere. L'Egitto ne è un emblematico...
Cucina Etnica

I migliori piatti per una cena in stile asiatico

Sperimentare è alla base di tutto per apprendere le varie tipologie di pensiero, di gusti, di abitudini dei vari paesi del mondo.La cucina è uno dei più importanti portali che fa accedere e viaggiare per le nazioni.Preparare piatti tipici di altre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.