Come preparare gli scampi al tartufo bianco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oltre ai comuni pesci di mare, di lago e di fiume, la natura ci delizia anche con i molluschi, quali cozze, vongole, ostriche, e squisiti crostacei. Proprio i crostacei, saporiti per natura, possono essere cucinati in maniera semplice e guarniti con salse, come nel caso dell'aragosta. Inoltre, prodotti di terra come il tartufo costituiscono un ottimo binomio con i crostacei. Il tartufo, rinomato per il suo gusto intenso, può accompagnarsi egregiamente con carne, pesce e primi piatti. Le varietà presenti in commercio sono due, il tartufo nero ed il tartufo bianco, anche conosciuto con il nome di tartufo d'Alba, luogo in cui la sua raccolta ed il commercio costituiscono una vera e propria risorsa locale. In questa guida, vi illustrerò come preparare una ricetta non comune che piacerà a tutti coloro che amano i crostacei ed il tartufo: gli scampi al tartufo bianco.

26

Occorrente

  • 5/6 scampi per persona
  • tartufo bianco
  • 1 costa di sddano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 confezione di panna vegetale
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
36

Acquistare gli scampi

Innanzitutto, se non riuscite a reperire il tartufo bianco, decisamente meno comune, potrete anche realizzare questa prelibatezza avvalendovi della qualità nera di tartufo, il risultato sarà comunque eccellente, ed i vostri scampi ottimi. La vera accortezza, per cucinare questa pietanza, sarà quella di acquistare degli scampi assolutamente freschissimi. Se doveste avere dubbi sulla loro freschezza, sarà preferibile optare per dei prodotti congelati, in quanto gli scampi non freschi potrebbero procurarvi anche delle intossicazioni alimentari.

46

Lessare gli scampi

Gli scampi potranno essere aperti e lessati in due modi: in acqua bollente o, in alternativa, al vapore. La cottura al vapore, oltre a mantenere il gusto all'interno del crostaceo, ne conserverà anche una parte maggiore di nutrienti. La quantità di scampi per persona è variabile, ma 4/6 scampi a testa potranno bastare. Per insaporire il brodo di cottura, potrete aggiungere i comuni odori: sedano, prezzemolo, carota e cipolla. In un pentolino, dovrete aggiungere una confezione di panna vegetale, una noce di margarina o, in alternativa, un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, per poi mescolare il tutto.

Continua la lettura
56

Preparare la salsa al tartufo

Successivamente, dovrete versare il tartufo bianco grattugiato e lasciar cuocere per circa due o tre minuti a fiamma bassa, dopodiché potrete aggiustare di sale e di pepe, ma evitando gli eccessi che sono sempre poco salutari. Arrivati a questo punto, potrete scolare gli scampi ed adagiarli aperti su di un piatto da portata. Infine, potrete guarnire con fette di limone e foglie di lattuga, per poi versare sugli scampi la salsa al tartufo. Servite in tavola insieme ad una ciotolina nella quale avrete posto la rimanente salsa al tartufo. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i fagioli al tartufo nero

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter preparare i fagioli al tartufo nero, nella nostra cucina e con le nostre mani, nella maniera più semplice possibile. Iniziamo subito con il dire che quando si parla di tartufo si fa riferimento...
Antipasti

Come preparare i bicchierini con crema di tartufo e noci

Il finger food è un nuovo termine per definire l'aperitivo a buffet, in pratica è tutto quello che viene consumato in piedi con le mani. Un metodo, soprattutto pratico, veloce e scenografico per allestire aperitivi e buffet con preparazioni particolari,...
Antipasti

Come preparare i pasticcini con crema al tartufo e caprino

Vogliamo preparare una cena particolare in cui stupire i nostri ospiti. Gli antipasti sono la vetrina delle nostre preparazioni perché aprono il pasto. Per questo motivo vorremmo proporre qualcosa di insolito, ma di sicuro successo. Questi pasticcini...
Antipasti

Come preparare le crocchette di triglia al tartufo

Oggi vorremmo proporvi un piatto leggero e semplice, ma allo stesso tempo raffinato grazie allo sposalizio degli ingredienti che fanno incontrare mare e collina in cucina. Un piatto di pesce facile e veloce da preparare in qualsiasi occasione, dalla cenetta...
Antipasti

Ricetta: insalata di scampi al limone

Gli scampi sono dei crostacei molto saporiti. La loro pesca è molto frequente, tanto da essere i crostacei più commercializzati in Europa. Somigliano agli astici, ma dalle dimensioni più piccole. Posseggono una coda tenera e dal gusto delicato. È...
Antipasti

Ricette: scampi al bacon

Gli scampi al bacon sono un antipasto sfizioso e prelibato da servire in pranzi e cene piú formali. Tra tutte le ricette a base di pesce, questa in modo particolare, impreziosirà la vostra tavola, dando un tocco chic al vostro pasto. Vediamo insieme...
Antipasti

Come fare i tramezzini con gli scampi

I tramezzini con gli scampi sono facili da preparare e gustosi da assaporare. Puoi utilizzare questa ricetta per creare un antipasto diverso dal solito, un prelibato pranzo al sacco da gustare dove vuoi, a casa o in ufficio. Vediamo insieme, passo dopo...
Antipasti

Come preparare l'insalata di cavolo bianco

Buonissimo, sano e gustoso il cavolo bianco è un vegetale da utilizzare più spesso nella nostra cucina. Infatti il cavolo bianco è davvero nutriente e il suo prezzo sul mercato è davvero bassissimo. Per questo motivo vorremmo insegnarvi come realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.