Come preparare gli sformatini di patate con funghi misti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli sformatini di patate con funghi misti possono essere presentati in tavola sia come sfizioso antipasto che come secondo se accompagnati con verdure stufate. Questi sformatini sono abbastanza semplici da preparare anche se è necessario avere a disposizione almeno una quarantina di minuti per portare a termine tutte le operazioni che anticipano la cottura.
Procuratevi tutti gli ingredienti nelle quantità indicate e mettetevi subito al lavoro.
Leggendo la guida riportata a seguire non vi risulterà difficile comprendere come preparare degli invitanti sformatini di patate con funghi misti.

25

Occorrente

  • 2 cipollotti
  • 60 g di burro
  • 50 g di farina
  • 350 g di latte
  • 250 g di patate lessate
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato e stagionato
  • 100 g di funghi porcini
  • 50 g di finferli
  • uno spicchio d'aglio
  • 150 g di salsa di pomodoro
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Prendete i cipollotti e affettateli finemente. Mettete in un pentolino 20 g di burro e fatelo scaldare bene. Aggiungete i cipollotti e fateli rosolare a fiamma vivace per circa due minuti. Intanto in un altro pentolino fate fondere il burro rimasto, unite la farina senza mai smettere di mescolare e poi unite il latte. Mescolate tutti gli ingredienti e poi cuocete questo composto a fiamma moderata fino a ottenere una crema densa. Aggiungete i cipollotti rosolati nel burro, le patate a cubetti già lessate e continuare a cuocere il composto per tre minuti.

45

Lasciate intiepidire questo preparato dopodiché incorporate sia le uova che il parmigiano reggiano finemente grattugiato. Per ottenere un migliore risultato finale scegliete parmigiano di ottima qualità che sia stato sottoposto perlomeno a una stagionatura di 24 mesi. Salate e pepate secondo i vostri gusti poi mescolate tutti gli ingredienti fino a quando non si saranno ben amalgamati tutti i sapori. Versate questo preparato in quattro stampini individuali in silicone o, in alternativa, in stampini di alluminio ben imburrati.

Continua la lettura
55

Accendete il forno impostandolo sui 180°C e appena avrà raggiunto la temperatura indicata infornate gli sformatini e cuoceteli per trenta minuti. Intanto pulite accuratamente tutti i funghi che avete a disposizione dopodichè lavateli rapidamente sotto il getto della fontana. Appoggiateli su un panno di cotone per eliminare l'acqua in eccesso poi tagliateli a fettine non troppo sottili. Versate l'olio in una padella e scaldatelo a fiamma vivace. Aggiungete i funghi assieme allo spicchio d'aglio tritato e fateli rosolare per tre minuti. Unite la salsa di pomodoro, salate, pepate e poi proseguite la cottura per una decina di minuti. Spegnete il fuoco e insaporite con il prezzemolo tritato. A questo punto non vi rimane altro da fare che rovesciare su un piatto da portata gli sformatini ancora caldi e accompagnarli con i funghi misti al pomodoro. Le dosi indicate da questa ricetta sono sufficienti per quattro persone. Nel caso prevediate di avere più ospiti a cena, vi basterà raddoppiare o triplicare le dosi date senza alterare le proporzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le bruschette con mozzarella e funghi misti

Le bruschette con mozzarella e funghi misti sono un goloso antipasto, perfetto da servire durante il periodo autunnale. Sono molto semplici da preparare e non è richiesta una particolare destrezza in cucina per ottenere un ottimo risultato. Se avete...
Antipasti

Ricetta: sformatini di patate e zucca

Il trucco per riuscire a fare un piatto semplice e gustoso è quello di abbinare bene gli alimenti. Realizzando così, degli sformatini di patate e zucca. Una ricetta facile da fare e povera di ingredienti, che messi insieme si trasformano in una pietanza...
Antipasti

Ricetta: flan di funghi misti, cavolfiori e noci

Oggi abbiamo deciso di proporre una nuova ed interessante ricetta, in cui cercheremo di portare, il sapore del bosco ma anche il sapore della terra. Stiamo parlando del buonissimo e gustoso flan di funghi misti, con l’aggiunta di cavolfiore e noci....
Antipasti

Ricetta: sformatini di carciofi e patate

Avete invitato degli amici a cena e non avete ancora pensato a cosa preparare come antipasto o come contorno? Eccovi una ricetta facile ed alquanto gustosa: gli sformatini di carciofi e patate. Come anticipato prima, questo piatto può essere servito...
Antipasti

Come preparare patate e funghi porcini al forno

Tra i contorni più gustosi ed apprezzati in cucina vi è sicuramente quello che prevede la combinazione di patate e funghi porcini al forno. Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare, che può essere cucinato in qualsiasi periodo dell'anno...
Antipasti

Come preparare le patate al forno con funghi e grana

Se volete proporre un avola un contorno davvero delizioso, queste patate al forno con funghi e grana fanno proprio al caso vostro. È il piatto ideale per riscaldare le serate autunnali più fredde. È ottimo da gustare assieme a carni bianche grigliate...
Antipasti

Tortino di patate e funghi

Con l'arrivo della primavera possiamo finalmente trascorrere sereni week-end all'aperto. L'ideale sarebbe organizzare un bel pic nic in compagnia. In certi casi possiamo preparare qualcosa di veloce da mettere sotto i denti. In alternativa, potremmo preparare...
Antipasti

Gateau di patate con funghi e provola

Morbido, versatile e ricco di sapore, il gateau  di patate è fra i piatti unici più gustosi della tradizione culinaria italiana. Realizzato con patate, uova e formaggio grattugiato, può essere farcito con ingredienti sapidi, come i salumi, e con ortaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.