Come preparare gli sformatini di riso al formaggio di capra

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso si entra nel panico quando si invitano molte persone in casa e non si ha la più pallida idea di cosa poter preparare per cena. È senza dubbio indispensabile preparare dei primi piatti, dei secondi piatti, dei dessert ma anche degli antipasti elaborati in grado di stupire gli ospiti al primo assaggio. Esistono davvero molteplici ricette capaci di farvi creare delle pietanze originali, ma c'è anche un antipasto davvero facile da preparare e ottimo da servire quando non si ha idea di cosa poter cucinare. Di seguito troverete le giuste indicazioni su come poter creare degli sformatini di riso al formaggio di capra.

27

Occorrente

  • Riso, brodo, cipolla, caprino, parmigiano, pepe, sale, vino bianco, pangrattato, burro.
37

Il riso è un ingrediente che si presta davvero per moltissime preparazioni di svariate ricette di ogni tipo. Attraverso il riso potete preparare infatti dei secondi piatti davvero squisiti, dei primi molto elaborati e dei fantastici antipasti da servire in tavola. Il formaggio di capra è invece un prodotto sicuramente sano, ma anche molto gustoso e delicato, perfetto da inserire all'interno di varie pietanze. In questo caso l'abbinamento del riso e del caprino, formeranno un piatto davvero un piatto equilibrato grazie ai loro sapori genuini e deliziosi. Acquistate sempre un caprino molto fresco e cominciate a dedicarvi un po' alla preparazione di questi sformatini.

47

Preparate un brodo vegetale all'interno di una pentola molto ampia utilizzando carote, sedano e cipolle. In una padella a parte create un soffritto di scalogno e lasciate tostare il riso proprio come quando preparate un vero e proprio risotto. Sfumate il riso con il vino bianco e aggiungete poco per volta un po' di sale e un po' di pepe. Non appena il riso comincerà ad asciugarsi, aggiungete anche qualche mestolo di brodo vegetale in modo tale da far cuocere perfettamente riso. Non appena il riso sarà pronto, lasciatelo raffreddare e solo appena avrà raggiunto la temperatura giusta, ponetelo in delle piccole teglie da forno adatte per gli sformatini, preferibilmente con i bordi alti e cosparse di burro e pangrattato.

Continua la lettura
57

Tagliate il caprino a cubetti e inseritelo proprio sopra ogni sformatino. Cospargete ogni sformatino di riso di pangrattato e cuocete tutto in forno preriscaldato a circa 180° per una ventina di minuti. Vedrete subito il caprino sciogliersi e il pangrattato tostarsi non appena il riso comincerà a cuocersi. Uscite gli sformatini dal forno e lasciateli raffreddare prima di servirli come antipasto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate anche a fare degli sformatini di broccoli al caprino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la bavarese salata al formaggio di capra

Quando parliamo di bavaresi, la prima che ci viene in mente sono dei dolci freddi, ma raramente pensiamo al fatto che una bavarese può essere anche salata. In effetti esistono tante ricette di bavaresi salate a base di verdure (zucca, pomodoro, ecc.),...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di polenta con formaggio

Se desiderate servire in tavola un goloso piatto tipicamente invernale, ecco a voi la giusta soluzione: sforma tini di polenta con formaggio. Questi sformatini vengono preparati con pochissimi ingredienti ma per ottenere un risultato finale eccellente,...
Antipasti

Ricetta: ciambella con salsiccia di capra e formaggio

La ricetta della ciambella con salsiccia di capra e formaggio è molto semplice da realizzare e da vita ad una pietanza salata dal sapore molto originale. La si può utilizzare come piatto unico da mangiare in famiglia, per una cena a tutto gusto, oppure...
Antipasti

Come fare il formaggio di capra in casa

Come è noto l'Italia ha un'invidiabile tradizione culinaria e gli italiani sono dei veri buongustai. Il merito è della grande varietà di piatti, ma soprattutto all'abilità di chi sta ai fornelli. Un alimento per cui gli italiani si distinguono sono...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con verdure e formaggio di capra

Per chi vuole iniziare a cucinare, preparare una frittata è una delle prime ricette da creare in casa. La frittata è una ricetta classica, che prevede l'utilizzo di pochi ingredienti e richiede una dimestichezza non elevata in cucina. La frittata può...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di ricotta ai cipollotti

Volete organizzare un aperitivo fra amici? Desiderate preparare un brunch ma siete a corto di idee? Ecco a voi gli sformatini di ricotta ai cipollotti: dei golosi finger food che si prestano bene per ogni occasione. Ottimi come antipasto, possono essere...
Antipasti

Come preparare gli sformatini di capesante con crema ai broccoli

Il dolce profumo delle sere d'estate, ci invita a lasciare le mura domestiche per assaporare il fresco serale. Per rendere ancora più speciale una cena estiva all'aperto, perché non renderla indimenticabile con una preparazione raffinata e dai sentori...
Antipasti

Ricetta: insalata di riso con salmone affumicato e formaggio

Nella cucina italiana possiamo trovare una varietà di ricette senza pari, adatte a tutti i periodi e alle stagioni dell'anno. Ci sono infatti dei piatti che possiamo gustare a fondo in ogni stagione. Altri, invece, sono più adatti a riscaldare le serate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.