Come preparare gli spaghetti aglio, olio e peperoncino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli spaghetti sono una delle principali impronte commerciali e non, per quanto riguarda l'immagine collettiva della nostra Italia nel mondo. Questo piatto appena citato può essere preparato in diverse varianti, se anche voi volete farlo e non sapete bene con cosa abbinarlo allora questa guida è perfetta per voi. In seguito, vi verrà spiegato come preparare gli spaghetti aglio, olio, e peperoncino.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 500g di pasta; 4 peperoncini freschi; 1-2 spicchi d'aglio; olio q.b.; sale q.b.; prezzemolo q.b.
37

Come prima cosa dovrete acquistare gli spaghetti, un consiglio in questa guida è quello di comprare gli spaghetti al grano duro. Questi ultimi terranno maggiormente la cottura, rispetto alle qualità classiche di spaghetti, e si amalgameranno in modo migliore con l'olio, il peperoncino, e per finire l'aglio.

47

A questo punto potrete passare alla fase di preparazione vera è propria. Come prima cosa dovrete mettere a bollire una pentola, che avremo naturalmente riempito d’acqua. Ora, mentre l’acqua si riscalda, dovrete procedere prendendo una padella dai bordi abbastanza alti e procederete inserendo all'interno di quest'ultima i vostri spaghetti, soffriggete i 4 peperoncini freschi, oppure, in alternativa se preferite potrete usare del peperoncino macinato e uno o due spicchi d’aglio fresco. A questo punto aggiungete quindi altro olio, almeno cinque cucchiai, e lasciate soffriggere per bene, per il tempo necessario. Alternativamente, in commercio si possono trovare delle bustine con dell'ottimo preparato per pasta aglio olio e peperoncino, in quel caso basterà soffriggere il mix contenuto nella bustina, quest'ultima citata è sicuramente una via più rapida. Ora, che l’acqua bolle prendete mezzo chilo di spaghetti e versateli in pentola, durante la cottura non scordate di salare a piacere. Per quanto riguarda la cottura dovete stare abbastanza attenti se volete riuscire ad ottenere la consistenza giusta: gli spaghetti dovranno risultare molto al dente, naturalmente non crudi.

Continua la lettura
57

Una volta che avrete cotto i vostri spaghetti, trasferiteli nella padella ancora calda, in questo caso state attenti perché il vostri spaghetti continueranno anche se di poco, la cottura. Mescolate per bene con l’aglio e il peperoncino. Se la pasta risulta troppo asciutta potrete aggiungere o l’acqua di cottura degli spaghetti oppure dell’olio. Potete servire gli spaghetti in un bel piattone da portata o alternativamente dei classici piatti singoli. Cospargete infine con del prezzemolo fresco che avrete precedentemente tritato finemente ed ecco che il tutto sarà pronto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti aglio e olio: la ricetta con peperoncino e curcuma

La classica ricetta che conosciamo tutti e che viene solitamente utilizzata anche per una veloce cena fra amici è spaghetti preparati con aglio, olio e peperoncino: un piatto molto apprezzato, gustoso e nutriente. Nei passi successivi troveremo una versione...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri aglio, peperoncino e taccole

Siete in cerca di un primo piatto facile da preparare, fresco, gustoso e ricco di fibre? Siete nel posto giusto allora! Oggi infatti vogliamo mostrarvi come preparare i paccheri aglio, peperoncino e taccole. Un piatto dal sapore forte e deciso per la...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cavolfiori all'aglio con peperoncino

I cavolfiori sono un ortaggio dalle infinite proprietà benefiche. Infatti oltre ad avere effetti diuretici sono anche dei buoni antiparassitari e antinfiammatori. I cavolfiori sono un cibo ideale nelle diete per il contenuto ridotto di calorie. In cucina...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alla salsa d'aglio

Se amate i sapori forti e decisi, questi spaghetti alla salsa d’aglio fanno al caso vostro. Profumati e golosi, divengono irresistibili se serviti caldi assieme a un ottimo vino rosso ben strutturato. Gli spaghetti alla salsa d’aglio sono un piatto...
Primi Piatti

Come insaporire la pasta aglio e olio

La pasta è un alimento tipico della cucina italiana. Divenuta famosa in tutto il mondo, la pasta si presta ad essere condita nelle maniere più disparate, donando gusto e sapore ai palati più raffinati. La pasta all'aglio e olio è un primo piatto classico...
Primi Piatti

Ricetta: pasta aglio olio e fantasia

La pasta aglio ed olio è senza dubbio una di quelle più veloci e facili da realizzare, senza avere a disposizione ingredienti particolari od abilità specifiche. Ma spesso a questo semplice piatto possono venir aggiunti un enorme quantità di ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con capperi, acciughe, olive e crostini dorati

La classica ricetta degli spaghetti con le acciughe somiglia molto agli spaghetti aglio, olio e peperoncino. Semplicemente ad essi si aggiungono le acciughe soffritte in padella con aglio, olio e peperoncino. Una ricetta per utilizzare le acciughe in...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla marinara

La ricetta per gli spaghetti alla marinara non è difficile da realizzare. Utilizza ingredienti facilmente reperibili. È una pasta molto gustosa dal profumo così intenso ed avvolgente che conquista al primo colpo. Capita a tutti di organizzare una spaghettata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.