Come preparare gli spaghetti al pomodoro e basilico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cucina italiana è rinomata in tutto il mondo, sebbene tante sue pietanze siano di facile preparazione o caratterizzate da ingredienti facilmente reperibili, frutto della terra e di una tradizione sana e genuina. Gli spaghetti al pomodoro e basilico ne sono un esempio evidente. Si tratta di una portata semplice, che richiede una preparazione rapida e poco impegnativa e che è generalmente apprezzata da grandi e bambini. Insomma, sembra quasi una garanzia di successo quando si hanno ospiti a casa. Vediamo quindi, nella guida che segue, come preparare gli spaghetti al pomodoro e basilico.

26

Occorrente

  • 1 kg di pomodori maturi
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 spicchio d'aglio
  • qualche foglia di basilico
  • 500 g di spaghetti
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe
36

Tagliate i pomodori a cubetti

Come prima cosa è necessario affettare sottilmente una mezza cipolla e schiacciare uno spicchio d'aglio. Se private quest'ultimo ingrediente del piccolo germoglio interno, chiamato anche ''anima'', eviterete problemi di digestione. Successivamente tagliate i pomodori a cubetti, dopo averli privati dei loro semi. Nel frattempo è possibile mettere sul fuoco l'acqua per la pasta e, non appena essa avrà raggiunto il bollore, unite il sale grosso e gli spaghetti. A questo punto, all'interno di una padella sufficientemente capiente, fate dorare la cipolla affettata e l'aglio, insieme a un paio di cucchiai di olio extra vergine d'oliva.

46

Aggiustate di sale

Aggiungete i pomodori, aggiustate di sale e di pepe e aggregate le foglie di basilico tritate in modo grossolano; abbassate poi la fiamma e lasciate cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti. Se il sugo dovesse rapprendersi troppo, può essere una buona idea aggiungere a quest'ultimo un paio di cucchiai d'acqua di cottura della pasta e abbassare ulteriormente la fiamma. Quando gli spaghetti saranno cotti, scolateli e fateli saltare per un minuto in padella insieme al sugo, affinché assorbano al meglio l'aroma e il sapore.

Continua la lettura
56

Impiattate gli spaghetti

In alternativa per preparare gli spaghetti al pomodoro, fate soffriggere un filo di olio extra vergine di oliva in un tegame. Aggiungete uno spicchio di aglio, mezzo dado, il sugo e girate lentamente con una paletta di legno. A metà cottura, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, fate evaporare e coprite. In una pentola capiente, portate ad ebollizione mezzo litro di acqua, salate e aggiungete gli spaghetti. Fate cuocere come indicato sulla confezione. Scolate la pasta e condite con il sugo. Infine aggiungete due foglie di basilico e una manciata abbondante di parmigiano o pecorino. Servite gli spaghetti ancora fumanti in piatti fondi. Chi ama il piccante può aggiungere del peperoncino fresco o secco, a seconda dei propri gusti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il sugo dovesse rapprendersi troppo, può essere una buona idea aggiungere a quest'ultimo un paio di cucchiai d'acqua di cottura della pasta e abbassare ulteriormente la fiamma.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli scampi pomodoro e basilico

Se volete preparare un goloso secondo piatto di mare gustoso e che possa piacere proprio a tutti, provate a realizzare questi scampi con pomodoro e basilico. Sono ottimi da gustare assieme a patate fritte in olio extravergine d’oliva e hanno un sapore...
Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e basilico

Il riso: un cereale legato alla tradizione culinaria orientale, ma diffuso in tutto il mondo ed entrato a pieno titolo nei ricettari di cucina etnica. E in Italia, come si cucina il riso? Lo si prepara al ragù, con le verdure e, quando il tempo a disposizione...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al basilico

Gli spaghetti al basilico sono un piatto che appartiene alla tradizione mediterranea. Succulenti ed appetitosi, grazie al profumo dei suoi aromi riescono sempre a conquistare tutti i palati. Se avete improvvisamente voglia di una pasta al basilico e volete...
Primi Piatti

RIcetta: spaghetti alle vongole rosse con basilico e prezzemolo

Uno dei formati di pasta per cui gli italiani sono famosi, sono proprio gli spaghetti. Gli spaghetti sono una pasta lunga e sottile che generalmente cuoce in meno di dieci minuti. Essi si prestano benissimo per essere utilizzati in svariate ricette di...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala

Gli spaghetti al pomodoro e ricotta di bufala sono un primo piatto davvero veloce e semplice da preparare ma anche molto gustoso. È un vero must della cucina mediterranea ed è inoltre un'ottima alternativa ai classici spaghetti al pomodoro. Questo primo...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pomodoro

Gli spaghetti al pomodoro rappresentano la preparazione per antonomasia dei primi piatti italiani nel mondo. Gli ingredienti sono piuttosto semplici, soprattutto grazie ai pochi elementi da preparare, cioè i pomodori. La preparazione di questo piatto...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pomodoro e mozzarella

Alcune ricette, nella loro semplicità, sembrano racchiudere il segreto della bontà senza tempo! Gli spaghetti con pomodoro e mozzarella sono un primo piatto semplicissimo e fresco, perfetto per un pranzo last minute goloso. Per una sfiziosa spaghettata...
Primi Piatti

Gnocchi di pane al pomodoro e basilico

Quella degli gnocchi di pane è una ricetta di riciclo che dà vita ad un piatto gustoso e succulento. Se avete una pagnotta avanzata o del pane raffermo di altro tipo, potete riutilizzare le fette per preparare gli gnocchi con mollica di pane. Il condimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.