Come preparare gli spaghetti all'avocado

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare gli spaghetti all'avocado
15

Introduzione

Se desiderate preparare un primo piatto gustoso e fresco, gli spaghetti all’avocado sono la ricetta che fa proprio al caso vostro. È una specialità estiva perfetta per essere servita durante le cene estive all’aperto organizzate fra amici. Basta avere a disposizione un avocado maturo e una manciata di pomodorini ciliegia per realizzare in pochi minuti un piatto decisamente originale da gustare assieme a un ottimo vino bianco frizzante. Leggendo la guida riportata a seguire non vi risulterà difficile comprendere come preparare un delizioso piatto di spaghetti all’avocado.

25

Occorrente

  • 340 g di spaghetti
  • 400 g di pomodori ciliegia
  • Un avocado maturo
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un mazzetto di basilico fresco
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
35

Preparare il condimento

Per prima cosa prendete l’avocado che avete a disposizione e tagliatelo a metà. Eliminate il nocciolo e poi staccate con delicatezza la polpa dalla buccia. Appoggiate la polpa sopra un piano di lavoro e tagliatela a dadini non troppo piccoli. Raccogliete quanto ottenuto in una terrina e irrorate con il succo del limone per evitare che si ossidi diventando marrone scuro.
Lavate accuratamente i pomodorini e poi tagliateli a spicchi. Aggiungeteli al contenuto della ciotola e mescolate delicatamente. Salate e pepate secondo i vostri gusti e poi lasciate riposare il tutto.

45

Preparare la pasta

Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Aggiungete lo spicchio d’aglio intero ma senza la buccia e portate il tutto a ebollizione. Usate l’acqua per lessare gli spaghetti e scolateli ancora al dente seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Versate la pasta dentro la terrina con il condimento e poi aggiungete un pizzico di peperoncino. Aggiungete qualche foglia di basilico spezzettato con le mani e poi servite dopo aver arricchito con un filo di olio extravergine d’oliva.

Continua la lettura
55

Servire gli spaghetti all’avocado

Gli spaghetti all’avocado sono ottimi sia caldi che tiepidi o freddi. Se desiderate renderli più gustosi, aggiungete al condimento un pizzico di paprica dolce o, se preferite, poco curry. Le spezie arricchiscono e rendono più completo il sapore di questo piatto fresco. Gli spaghetti piccanti all’avocado sono una specialità ottima da servire in differenti circostanze: perfetta da servire in spiaggia così come durante i pic nic. Scegliete un formato di spaghetti abbastanza consistente in modo tale che meglio tenga la cottura e non diventi colloso appena tolto dall’acqua di cottura. Se volete rendere ancora più gustosi questi spaghetti, aggiungete dei bocconcini di tonno fresco scottati rapidamente in padella e un cucchiaino di semi di sesamo tostati accuratamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti di grano saraceno con crema di avocado e ceci

Nel mondo moderno, grazie alla globalizzazione del mercato e dei commerci, si stanno sempre più diffondendo degli alimenti insoliti per la cucina italiana. In questo caso, l'alimento preso in questione è l'avocado, un frutto proveniente dall'America...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti gamberi e avocado

Gli spaghetti con gamberi e avocado sono una ricetta ideale per ricordare il profumo del mare e il periodo estivo, ma anche per stupire gli invitati con il sapore particolare e rinfrescante di un frutto esotico che non è ancora molto utilizzato nelle...
Primi Piatti

Spaghetti vegan con salsa di avocado

Mangiare sano, con gusto, ma con uno sguardo attento alla salute e alla bontà. Negli ultimi anni sono sempre di più i consumatori che scelgono un'alimentazione vegana per diverse motivazioni che possono riguardare l'aspetto etico, la tutela della salute,...
Primi Piatti

Come preparare gli strascinati all'avocado

Gli strascinati all’avocado sono un goloso primo piatto, perfetto da servire durante le cene estive organizzate all’aria aperta. È una specialità particolarmente amata da chi predilige i sapori freschi e i piatti non eccessivamente elaborati. Vi...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata fresca di avocado, cetrioli e menta

La ricetta che andremo a presentare è davvero adeguata e pertinente alla stagione estiva, ormai prossima; si tratta della vellutata fresca di avocado, cetrioli e menta. Vi proponiamo dunque in chiave alternativa la vellutata così come la conosciamo...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti ubriachi

Cerchi un primo piatto fantasioso e veloce? Ti proponiamo gli spaghetti ubriachi, un tradizionale piatto di spaghetti tinteggiati con un rosso e cremoso vino. Si tratta di una pietanza creativa e fantasiosa da preparare in meno di trenta minuti, ideale...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al pan grattato

Nelle nostre ricette ci sono una grandissima varieta' di tipi di pasta e ricette da preparare. Inoltre la pasta è l'alimento più famoso al mondo, e il modo che abbiamo nel nostro paese di preparare questo tipo di alimento è inconfondibile e molto apprezzato....
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti al Chianti

Gli spaghetti al chianti è una gustosissima ricetta tipica della tradizione toscana. Questa preparazione, come facilmente intuibile dal nome, prevede l'utilizzo del Chianti, il tipico vino originario del territorio delle coline toscane dell'omonima zona....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.