Come preparare gli spaghetti alla carbonara di verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Uno dei primi piatti più amati dagli italiani, ma conosciuto e cucinato in tutto il mondo, è la carbonara. La carbonara è un tipico piatto italiano di origini laziali, cucinato soprattutto nella zona di Roma. Il piatto base della carbonara è costituito da pasta di semola di grano duro, dal guanciale fatto a pezzettini, uova, pecorino, sale, olio e pepe. Negli anni sono state ideate numerosi varianti, che hanno consentito di portare alla creazioni di nuovi piatti gustosi. Una delle tante carbonare rivisitate e molto amate è quella di verdure. Questa ricetta è ideale anche per coloro che seguono una dieta priva di carne, la quale viene sostituita dalle verdure. Vediamo, nello specifico, come preparare questa nuova e gustosa ricetta: spaghetti alla carbonara di verdure.

25

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di spaghetti; 100 grammi di carote; 100 grammi di cipolla; 100 grammi di scalogno; 100 grammi di zucchine; 100 grammi di peperoni; sale, pepe, olio, parmigiano q.b.; 3 uova; basilico o prezzemolo a piacere
35

Preparare le verdure

Si lavano e sbucciano accuratamente tutte le verdure che verranno utilizzate per la preparazione della ricetta. Le verdure in questione dovranno essere tagliate finemente a julienne. Per quanto riguarda la cipolla va meglio se tagliata a dadini, così come anche per lo scalogno. In una padella dalle dimensioni adatte alle quantità, si mette a riscaldare l'olio e si aggiunge cipolla e scalogno, successivamente, dopo 5-6 minuti, si aggiungono tutte le verdure già preparate. Verso la fine della cottura, che ha all'incirca una durata di 15-20 minuti a fuoco basso, si aggiunge quanto basta di sale.

45

Preparare gli spaghetti

In una pentola adatta, mettere acqua da portare all'ebollizione dove poi verranno cotti gli spaghetti. Salare gli spaghetti a piacere, preferibilmente toglierli prima che siano cotti al dente, perché verranno saltati con le verdure in padella e avranno ancora qualche minuto di cottura. Per evitare che diventino scotti, meglio toglierli prima dal fuoco.

Continua la lettura
55

Aggiungere le uova e saltare in padella

Quando le verdure in padella sono cotte al punto giusto e salate, così come anche gli spaghetti, si può passare agli ultimi due step. In un contenitore sbattere le uova alla quale si aggiunge sale, pepe e parmigiano. A questo punto si aggiungono gli spaghetti alle verdure in padella su fuoco medio-lento e si aggiungono le uova. Mescolare il tutto solo per poche decine di secondi, al massimo 1-2 minuti, dipende anche dai gusti di cottura che si preferiscono per le uova. Alcuni le gradiscono ben cotte, altri di meno. Una volta pronto, mettere nei piatti ben caldi gli spaghetti e cospargere con una spruzzatina di parmigiano e un ciuffetto di prezzemolo o di basilico per decorazione. Servire e mangiare gli spaghetti subito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: Spaghetti alla carbonara di pesce spada

Avete tra qualche giorno i vostri ospiti a cena e volete fare una buona impressione? Vi vengono a trovare i suoceri e volete per forza apparire dei cuochi provetti? Non vi dovrete spaventare, in questo tutorial di oggi troverete le risposte a tutto! La...
Primi Piatti

Come fare gli spaghetti alla carbonara

La pasta alla carbonara è una ricetta tipica del nostro paese, in particolar modo della regione del Lazio. Si tratta di un piatto abbastanza semplice e veloce da preparare, anche perché gli ingredienti che compongono la ricetta sono semplici e facilmente...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti di riso con carne e verdure

Nella guida che svilupperemo ci occuperemo di cucina, in quanto vi spiegheremo in pochissimi passi come preparare una ricetta davvero gustosa: spaghetti di riso con carne e verdure. Vi specifico fin da questo momento che le dosi indicate sono per quattro...
Primi Piatti

Spaghetti con verdure grigliate e pesto di prezzemolo

Creare ricette nuove e dal sapore unico nn sempre è facile. Ci vuole tanta inventiva per riprodurre nuove ricette con i sapori della terra. In questa guida vedremo come preparare gli spaghetti con verdure grigliate e pesto di prezzemolo. Illustreremo,...
Primi Piatti

Come preparare la carbonara vegetale

La pasta è sicuramente l'alimento che contraddistingue la nostra bella Italia. Ne esistono di tantissimi formati e tantissime sono le ricette che ne prevedono l'utilizzo. Oggi voglio proporvi una ricetta buonissima e di facile preparazione: la carbonara....
Primi Piatti

Come preparare una carbonara vegana

La cucina vegana, negli ultimi anni, si sta facendo sempre più strada anche ad altissimi livelli, tanto che ormai sembra quasi inevitabile inserire gustose ricette nei menù dei ristoranti. Il cibo vegano non è solo per chi ha scelto di seguire questa...
Primi Piatti

Ricette Bimby: spaghetti di soia con verdure

Con la vita frenetica che ormai siamo abituati a vivere, ogni azione viene svolta di fretta. Cucinare richiede tempo e così, spesso, ci si ritrova a portare in tavola piatti già pronti. Un valido aiuto per chi non vuole, comunque, rinunciare a mangiare...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri con carciofi alla carbonara

Un'idea originale e gustosa per un primo diverso può essere rappresentata dal piatto che vede protagonisti i paccheri con carciofi alla carbonara.I paccheri con carciofi alla carbonara costituiscono una valida alternativa alla solita carbonara di tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.