Come preparare gli spaghetti tiepidi al sauté di melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se desiderate proporre in tavola un primo piatto goloso e che possa piacere a tutti, ecco a voi la ricetta per preparare dei golosi spaghetti tiepidi al sauté di melanzane. Il gusto delle melanzane ben si abbina a quelli del timo, della maggiorana e dei pomodori per creare un insieme di sapori eccezionale.
Seguendo la ricetta che vi illustrerà punto per punto come preparare questi spaghetti, riuscirete a servire in tavola un primo piatto molto particolare e unico nel suo genere.

27

Occorrente

  • 320 g di spaghetti
  • una melanzana
  • una cipolla
  • una patata
  • 4 pomodori verdi
  • 2 pomodori ramati
  • timo
  • maggiorana
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
37

Preparare le verdure

Per prima cosa lavate accuratamente i pomodori ramati e poi sbollentateli rapidamente in una pentola piena di acqua salata bollente. Dopo circa due minuti scolateli e lasciateli intiepidire prima di spellarli. Con un coltello ben affilato divideteli a metà, eliminate i semi e l'acqua di vegetazione e tagliate la polpa a cubetti piccoli.
Sbucciate la cipolla e trituratela finemente. Lavate la melanzana, asciugatela e tagliatela a pezzetti.
Versate in una padella quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva e mettete il tutto sul fuoco. Aggiungete la dadolata di melanzana e lasciatela insaporire a fiamma vivace per cinque minuti.
Per ottenere un migliore risultato finale scegliete una melanzana rotonda di piccole dimensioni che solitamente ha una polpa più gustosa e aromatica rispetto a quella delle melanzane allungate.

47

Preparare il condimento

Trascorso il tempo indicato aggiungete anche la cipolla e insaporite con le erbe aromatiche sminuzzate finemente. Mescolate e poi unite anche i pomodori verdi tagliati a cubetti. Salate e pepate secondo i vostri gusti e proseguite la cottura per una decina di minuti. Prima di spegnere la fiamma assaggiate e, se volete aggiungere un tocco esotico, unite un pizzico di curry.
Sbucciate la patata che avete a disposizione, lavatela e poi tagliatela a cubetti molto piccoli.

Continua la lettura
57

Preparare e servire gli spaghetti tiepidi

Versate abbondante acqua in una pentola capiente e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e poi versateci dentro sia i cubetti di patata che gli spaghetti. Scolate la pasta ancora al dente e trasferitela nella padella con il condimento. Mantecate il tutto per un minuto a fiamma moderata e poi trasferite la pasta in una ciotola capiente. Versateci sopra la dadolata di pomodori rossi sbollentati e condite con un filo d'olio extravergine a crudo.
Mescolate delicatamente e poi portate in tavola.
Se volete rendere questa pasta indimenticabile, sfilacciateci sopra della burrata fresca e il successo sarà assicurato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate il formato di pasta indicato, sostituitelo con delle penne rigate o, meglio ancora, con dei mezzi paccheri sempre rigati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con crema di melanzane e peperoni arrostiti

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipico formato di pasta all'uovo, a sezione quadrata, di origine abruzzese. Il nome alla "chitarra" deriva dal telaio di legno e acciaio usato per sagomarli e tagliarli. Questo particolare procedimento conferisce agli...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con melanzane e crema di burrata

Gli spaghetti con qualsiasi ingrediente sono per eccellenza uno dei primi piatti più amati in Italia e all'estero. Questa tipologia di pasta può essere condita in maniera classica attraverso l'utilizzo di una salsa di pomodoro fresca, accompagnata da...
Primi Piatti

Spaghetti melanzane e pesce spada: ricetta

La ricetta degli spaghetti melanzane e pesce spada è perfetta per la stagione estiva. Leggero e gustosissimo, questo piatto farà contenti grandi e piccini. La preparazione è di media difficoltà e richiede un po' di tempo. Il vostro impegno sarà ripagato...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti all'avocado

Se desiderate preparare un primo piatto gustoso e fresco, gli spaghetti all’avocado sono la ricetta che fa proprio al caso vostro. È una specialità estiva perfetta per essere servita durante le cene estive all’aperto organizzate fra amici. Basta...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con peperoni e feta

Se volete preparare un primo piatto ricco da presentare in tavola, durante una cena estiva, optate per questi spaghetti con peperoni e feta, è semplice da realizzare e il successo è garantito. Questi spaghetti sono ottimi sia caldi che tiepidi e se...
Primi Piatti

Come preparare le penne alla crema di melanzane

Per un pranzo davvero speciale, dai sapori ricchi e gustosi, può essere un'ottima e golosa idea quella di preparare un primo piatto di penne alla crema di melanzane. Le penne, condite con una soffice e vellutata crema di melanzane, rappresentano il primo...
Primi Piatti

Come preparare la fregola con le melanzane

La fregola con melanzane è un tipico piatto estivo. Con questo piatto si cerca di non rinunciare alla stagionalità di prodotti eccezionali come i pomodori e le melanzane. Inoltre rappresenta una specialità della gastronomia italiana buona, ma allo...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con melanzane e funghi

Oggi prepariamo uno dei piatti più noti della cucina calabrese, la pasta condita con un sugo di melanzane, funghi e salsa di pomodoro. Una vera e propria prelibatezza, ricca di gusto, ideale da servire a pranzo in un giorno di festa. La ricetta che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.