Come preparare gli spiedini di cozze fritti

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare gli spiedini di cozze fritti
17

Introduzione

Se state cercando nuove idee per realizzare degli antipasti originali e gustosi, eccovi nel posto giusto. In questo caso abbiamo pensato per voi ad una ricetta veloce, da effettuare durante i vostri weekend in compagnia degli amici. Si tratta degli spiedini di cozze fritti. Il sapore dei molluschi rivestiti di fragrante panatura renderà tutti entusiasti. Se siste curiosi di conoscere gli ingredienti e tutti i dettagli della ricetta, continuate nella lettura. Vediamo dunque come preparare gli spiedini di cozze fritti.

27

Occorrente

  • 30 cozze fresche
  • 150 gr di farina
  • 10 gr di lievito
  • olio d'oliva
  • 2 uova
37

Pulite le cozze

Prendete le cozze fresche, da acquistare immancabilmente dal vostro pescivendolo di fiducia, e passate alle consuete operazioni di pulizia. Quando terminate adagiatele in un contenitore colmo d'acqua bollente sino a quando non si apriranno. Quando ciò avviene potete utilizzare un coltello a lama liscia e privarle del loro involucro. Fate in modo che perdano il loro liquido in eccesso ed asciugatele. Riponetele in un piatto e passate alle operazioni successive della guida. I vostri piedini di cozze fritte saranno pronti in pochi istanti.

47

Realizzate la pastella

Partite dal lievito. Quindi scioglietelo in mezzo bicchiere d'acqua tiepida senza mescolare. Al termine, versatelo in una ciotola unitamente alla farina e ai due tuorli d'uovo. Per amalgamare meglio gli ingredienti versate anche due cucchiai d'acqua tiepida e mescolate sino a quando non ottenete un composto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare la pastella in frigorifero per circa sessanta minuti. Nel mentre montate a neve i bianchi dell'uovo aiutandovi con un frullino elettrico. Per un risultato migliore si consiglia di aggiungere un pizzico di sale. Trascorsi i sessanta minuti, unite l'albume alla pastella e completate l'opera mescolando ancora una volta.

Continua la lettura
57

Pastellate e friggete

A questo punto prendete un contenitore e riempitelo di farina. Qui dovrete ripassare tutte le cozze. Dopodiché, prendete le cozze infarinate e tuffatele all'interno della pastella. Man mano che le pastellate, versatele nell'olio bollente e fate friggere sino a quando non assumono una gradevole doratura. Scolate poi le cozze in un piatto foderato con della carta assorbente per alimenti e date una leggera spolverata di sale. Prendete poi i molluschi ed infilzateli uno accanto all'altro in uno spiedino di legno. Ripetete l'operazione sino a quando spiedini e cozze esauriranno. Non resta che servire questa leccornia ai vostri ospiti, che resteranno estasiati dal gusto travolgente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite gli spiedini ben caldi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le cozze in pastella

Sono numerose le ricette gastronomiche che riguardano le cozze. Non bisogna mai dimenticare che è pericoloso mangiare le cozze crude. Anche se condite con aceto o limone, le cozze non vanno mai mangiate crude. È fondamentale che avvenga sempre una cottura...
Antipasti

Come preparare i tortellini fritti

Se amate i sapori forti, decisi e nello stesso tempo raffinati, i tortellini fritti fanno al vostro caso. Si tratta dei classici tortellini, in una versione un po' modificata rispetto al solito, è un'idea davvero originale e un po' differente per creare...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di mela alla brace

Se dovete aggiungere al vostro menù una ricetta diversa, allora preparate gli spiedini di mela alla brace. Certamente il tipo di cottura può sembrare poco adatto alla mela. Ma con qualche accorgimento può rivelarsi di successo. Questi sono degli spiedini...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di pane, verdure e pecorino

Se volete preparare un goloso antipasto da servire in tavola freddo, ecco a voi gli spiedini di pane con pecorino e verdure. Si tratta di una specialità golosa che piace sempre a tutti. Il sapore deciso del pecorino ben si abbina a quello più aromatico...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di patate farciti

In cucina, si sa, dare spazio alla propria fantasia rappresenta sempre un'ottima idea. Di seguito vi illustreremo come preparare un piatto di certo molto originale: gli spiedini di patate farciti con verdura e scamorza. Un piatto che soddisferà tutti...
Antipasti

Come preparare il guazzetto di cozze farcite

Le cozze sono molto versatili e si prestano bene per realizzare un gran numero di piatti differenti come per esempio il guazzetto. Il guazzetto di cozze farcite è un piatto gustoso e poco dispendioso che si può preparare in un breve lasso di tempo....
Antipasti

Come preparare gli spiedini di carne in salsa marocchina

Se volete preparare un goloso piatto a base di carne caratterizzato da sapori esotici molto persistenti, ecco a voi gli spiedini di carne in salsa marocchina. Si tratta di una deliziosa specialità perfetta da gustare sia in estate che in inverno. È...
Antipasti

Come preparare i paccheri fritti

Abbiamo voglia di qualcosa di sfizioso ma non ci vanno le solite cose. Oppure vogliamo preparare un aperitivo particolare ma siamo stufi di pizzette e patatine. Ecco, i paccheri fritti fanno al caso nostro. Sono perfetti come secondo o come antipasto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.