Come preparare gli straccetti di spada alla mediterranea

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli straccetti di spada alla mediterranea costituiscono un goloso secondo piatto a base di pesce fresco, da gustare durante le occasioni speciali. È abbastanza semplice da preparare e anche chi non ha molta dimestichezza con padelle e fornelli otterrà sicuramente un eccellente risultato finale. Se avete a portata di mano tutti gli ingredienti, mettetevi subito al lavoro. Leggendo con attenzione la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questi gustosi straccetti di spada alla mediterranea.

27

Occorrente

  • 400 g di pesce spada a fette spesse
  • 20 olive nere snocciolate
  • 2 scalogni
  • Un limone
  • Uno spicchio d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Peperoncino
37

Preparare gli ortaggi

Lavate accuratamente i pomodorini e poi tagliateli a spicchietti usando un coltello ben affilato. Ricordatevi di lasciare da parte qualche pomodoro intero che adopererete in un secondo momento. Sbucciate gli scalogni e poi triturateli finemente. Lavate una ad una le fette di pesce e poi asciugatele rapidamente tamponandole con un po’ di carta assorbente per alimenti. Togliete l’osso centrale dopodiché tagliatele a listarelle.

47

Cuocere il pesce spada

Versate un cucchiaio di olio extravergine d’oliva in una padella e fatelo scaldare bene. Aggiungete il trito di scalogni e soffriggetelo a fiamma vivace fino a quando non inizierà a colorarsi. A quel punto unite il pesce spada e lasciatelo insaporire per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e, quando sarà completamente evaporato, unite la scorza grattugiata del limone e salate secondo i vostri gusti.
Prelevate dal fondo di cottura il pesce spada e mettetelo da parte. Versate nella solita padella sia i pomodorini interi che quelli tagliati a spicchi, l’aglio triturato finemente e fateli insaporire il tutto a fiamma vivace fino a quando i pomodori non inizieranno ad ammorbidirsi.

Continua la lettura
57

Ultimare la cottura e servire gli straccetti

Unite le olive nere tagliate a rondelle e poi gli straccetti di pesce spada. Mantecate a fiamma vivace mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Insaporite con abbondane prezzemolo triturato finemente a coltello poi salate e aggiungete un pizzico di peperoncino in polvere oppure fresco, a seconda dei vostri gusti. Servite in tavola questi straccetti di pesce spada con dei crostoni di pane casereccio tostato. Le dosi indicate sono per quattro persone ma potete raddoppiarle se prevedete di avere più ospiti. Gli straccetti di pesce spada alla mediterranea sono ottimi da accompagnare con delle patate cotte in forno oppure tagliate a fettine sottili e fritte in olio extravergine d’oliva bollente. Gli straccetti sono ottimi sia appena preparati che gustati freddi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il pesce spada in agrodolce

Un secondo molto gradito da tutti è il pesce spada. Di questo pesce, si possono preparare tanti tipi di ricette e aggiungerlo in qualsiasi menù. Dal punto di vista gastronomico ha carni molto sode ed eccellenti. Tanto che, In tranci o a pezzi si presta...
Pesce

Come preparare il pesce spada marinato agli agrumi

Il modo migliore per preparare il pesce spada è sicuramente marinarlo in una vinaigrette di erbe, e poi grigliarlo. Il pesce spada è un pesce robusto e mantiene la cottura esattamente come farebbe una bistecca, quando lo si cucina e come il manzo, assorbe...
Pesce

Come preparare il pesce spada con olive, capperi e acciughe

Il pesce spada è un ottimo alimento dal sapore molto intenso, ricco di omega 3 e di antiossanti utilissimi alla lotta contro i radicali liberi. Si tratta di una pietanza che, consumata con una certa frequenza riesce a farci mantenerci giovani più a...
Pesce

Come preparare i filetti di persico alla mediterranea

Il pesce è un alimento buono e molto salutare, che andrebbe consumato almeno due volte a settimana. Tuttavia spesso non abbiamo né il tempo né la voglia di cucinarlo, perché generalmente richiede una preparazione un po' più elaborata. Se però non...
Pesce

Come preparare il pesce spada alla piastra

Il pesce spada alla griglia è un piatto molto gustoso che si accompagna bene con numerose tipologie di contorni. Ha una carne che sembra fatta apposta per essere grigliata. La cosa più importante per realizzarla correttamente è scegliere un tipo di...
Pesce

Come preparare involtini di pesce spada al forno

Gli involtini di pesce spada, ricetta tipica della regione Sicilia che, grazie alla qualità degli ingredienti utilizzati e al mix di sapori che si mescolano in questa pietanza, che questa ricetta ha avuto modo di affermarsi non solo a livello locale,...
Pesce

Come preparare il pesce spada al cartoccio

Il pesce spada risulta sicuramente molto adatto a quasi tutti i palati grazie al suo gusto delicato e al ridotto quantitativo di spine presenti. Quest'ultimo pesce si presta amabilmente a numerosi tipologie di ricette. Risulta per esempio davvero buono...
Pesce

Come preparare il pesce spada in crema di provola

Il pesce spada è un pesce di grossa taglia, dalla carne rosata, acquistabile in comodi tranci per preparare ricette sane e succulente. È infatti povero di grassi ed è adatto per una dieta ipocalorica. Inoltre è ricco di omega-3 i cui benefici sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.