Come preparare gli uramaki giapponesi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Oltre ad essere estremamente di moda gli uramaki giapponesi, sono davvero buonissimi e semplici da preparare. In questa guida sarà illustrato come preparare in casa gli uramaki giapponesi al salmone e cetriolo. Se non amate il salmone e il cetriolo ovviamente, potrete sostituirli con i gamberi freschi, le zucchine, lo zenzero o qualsiasi altro ingrediente, possa essere di vostro gradimento. Ecco come preparare gli uramaki giapponesi.

28

Occorrente

  • stuoia per sushi e pellicola
  • riso per sushi e aceto di riso
  • alga Nori
  • salmone e cetriolo
38

Preparare il riso

Il riso è la prima cosa da preparare, perché richiede molto tempo, dato che dovrà raffreddarsi completamente prima di essere inserito all'interno dell'uramaki. In una pentola mettete il riso per sushi, un goccio di aceto di riso e l'acqua. Mescolate leggermente il riso e mettete il coperchio. Il riso dovrà cuocersi a coperchio chiuso circa 20 minuti. Dopo che sarà trascorso questo lasso di tempo, potrete controllare che lo stesso sia cotto assaggiandolo e vedendo che abbia assunto il classico aspetto colloso e allungato.

48

Stendere uno strato di pellicola

Appoggiate la stuoia per sushi sul tavolo e sulla stessa stendere uno strato di pellicola da cucina. Versate sulla pellicola dei semi di papavero o dei semi di sesamo. Prendete il riso con le mani e schiacciatelo sulla stuoia, creando una specie di rettangolo delle dimensioni uguali all'alga Nori. Appiattite il riso e appoggiate quindi l'alga Nori sul riso. Tagliate il salmone a fette alte e rettangolari e allo stesso modo tagliate il cetriolo. Al centro dell'alga Nori mettete sia il salmone che il cetriolo e, qualora avanzassero fuori dall'alga, rifinite con un coltello tagliando l'eccesso.

Continua la lettura
58

Crearae l'uramaki

A questo punto inizia la parte più delicata, ossia la creazione dell'uramaki. Alzate la stuoia per sushi e sostenetela con il palmo della mano, avendo cura di tenere anche la pellicola. Accompagnate la stuoia verso il ripieno centrale ed iniziate a creare un salsicciotto.

68

Cuocere in abbondante acqua salata

In alternativa, per preparare gli uramaki giapponesi, prendete il riso e fatelo cuocere in abbondante acqua salata. Nel frattempo su una stuoia per sushi, sistemate l'alga Nori e unite un goccio di aceto di riso. Prendete il salmone tagliato a robi spessi e sistematelo sull'alga Nori. Utilizzate la pellicola trasparente per arrotolare gli uramaki. Poggiate il riso sulla pellicola, alzatela leggermente dai lati e arrotolate gli involtini. Rimuovete delicatamente la pellicola e unite il sesamo. Disponete gli uramaki su un piatto da portata ricoperto di rucola e scaglie di parmigiano. Potete guarnire gli uramaki con qualche gamberetto o qualche trancio di salmone. Gli uramaki possono essere anche accompagnati da un'insalata verde oppure mista.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare gli hossomaki giapponesi

Gli hossomaki sono dei rotolini di riso ripieni di varie prelibatezze avvolti in un lieve abbraccio di alga nori. Tecnicamente fanno parte del gruppo maki sushi, comunemente chiamati rolls. Possiamo creare degli hossomaki con il pesce, con le verdure...
Cucina Etnica

Come preparare gli hosomaki giapponesi

Il sushi è una preparazione tipica della cucina giapponese. Il suo ingrediente principale è il riso, che può essere accompagnato da alghe, uova, o pesce. Il suo ripieno può essere crudo, cotto al vapore o sminuzzato e può essere contenuto all'interno...
Cucina Etnica

Ricetta: uramaki con gamberetti e avocado

Il cibo asiatico va molto forte anche in Italia ed infatti i ristoranti che lo propongono vedono ogni giorno una grossa percentuale di persone esserne clienti. Quelli che però molti non sanno è che tale pietanze possono anche essere realizzate a casa,...
Cucina Etnica

I migliori ristoranti giapponesi di Roma

In questa guida, abbiamo deciso di parlare e mettere a disposizione dei nostri lettori, quali possono essere i migliori ristoranti di origine giapponese, che si possono trovare e quindi anche usufruirne, a Roma, la bellissima capitale italiana, che non...
Cucina Etnica

Daikon: ricette giapponesi

Il Daikon giapponese è una radice asiatica, denominata anche ravanello cinese o bianco. Il gusto di questa rapa, infatti, ricorda moltissimo quello del ravanello, con una consistenza leggermente più croccante, tipica della carota. Le sue numerose proprietà...
Cucina Etnica

I dolci tradizionali giapponesi

La pasticceria tradizionale giapponese, detta Wagashi, si basa sulla creazione di dolci esteticamente perfetti e poco calorici. Quello che stupisce dei dessert nipponici è la forma, curata minuziosamente, la consistenza, diversa rispetto alla tradizione...
Cucina Etnica

5 accessori essenziali per preparare il sushi in casa

Il sushi, è ormai amato in tutto il mondo per il suo sapore unico e in confondibile e per gli ingredienti delicati e ricercati. Il prezzo del sushi, è abbastanza alto, ma se volete risparmiare un po' potete anche preparare in casa un ottimo sushi, senza...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.