Come preparare i bianchetti al limone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I bianchetti sono una tipologia di pesce molto pregiata. Sono infatti pesciolini appena nati e appartenenti a diverse specie di pesce azzurro. Sono principalmente di acciughe o di sardine. Per riuscire a determinare a quale delle due appartengano, bisogna tener conto del periodo in cui questi sono stati pescati. Se la pesca risale al periodo che va da maggio a settembre, allora si tratta di bianchetti di acciughe, viceversa se la pesca è stata effettuata durante i mesi autunnali, si tratta di bianchetti di sardine. Che siano di acciughe o di sardine, i bianchetti sono ottimi se preparati col limone. In questa guida vedremo quindi come preparare i bianchetti al limone.

27

Occorrente

  • 600 grammi di bianchetti
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino
  • succo di 1 limone filtrato
  • pentola capiente
  • ampio colino
37

Conservare il pesce

I bianchetti sono una tipologia di pesce molto delicata ed è buona norma cuocerli e consumarli appena comprati. Se il pesce viene comprato fresco, è sconsigliabile mangiarlo dopo più di 48 ore. Se non lo cucinate proprio subito riponetelo in frigo, in modo da permettergli una durata maggiore, non superiore comunque ai due giorni. Se invece il pesce è comprato surgelato bisogna rispettare la data di scadenza posta sulla confezione. Riporlo in questo caso nel congelatore.

47

Lavare i bianchetti

Per la preparazione dei bianchetti al limone procedete così: adagiateli in uno scolapasta e lavateli in acqua fredda corrente per eliminare le impurità e i granelli di sabbia; l’operazione deve essere molto rapida per non far perdere ai pesciolini il caratteristico 'sapore' salato di mare. Disponeteli ad asciugare su un canovaccio asciutto, cercando di allargarli con le mani senza mai schiacciarli e lasciateli riposare per circa mezzora.

Continua la lettura
57

Cuocere i bianchetti

Anche la cottura deve essere molto rapida: portate ad ebollizione una pentola piena di acqua salata e tuffatevi i bianchetti per 2/3 minuti. Con un ampio colino a maglie fitte toglieteli dal liquido e scolateli bene, quindi adagiateli su di un piatto da portata. Se lo desiderate potete anche lessarli al vapore, ponendoli in un colapasta di metallo da appoggiare su una casseruola d'acqua in ebollizione: sono pronti appena raggiungono un caratteristico colore bianco simile a quello del latte.

67

Condire il pesce

Ora dovete decidere se consumarli caldi o freddi. Nel primo caso conditeli subito con olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e il succo filtrato di un limone. Se invece li preferite tiepidi o addirittura molto freddi, fateli raffreddare quanto basta, metteteli quindi eventualmente in frigorifero per almeno un'ora (passaggio non indispensabile) e conditeli quindi al momento di portarli in tavola.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • potete decorare la portata con qualche fogliolina di salvia freschissima
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare le triglie in padella con salsa al limone

Le triglie in padella con salsa al limone sono un fresco secondo piatto a base di pesce che può essere preparato e servito in qualsiasi periodo dell’anno. Il sapore aromatico e delicato della triglia ben si abbina a quello deciso del limone creando...
Pesce

Come preparare le orate alla salsa di acciughe e limone

Per un pranzo estivo leggero e gustoso, perché non lasciarci ispirare da una ricetta ricca di sapore come le orate alla salsa di acciughe e limone? Anche se il pesce può sembrare un alimento difficile da cucinare, in realtà è molto più semplice di...
Pesce

Come preparare i gamberi con papaya, limone e menta

I gamberi sono dei crostacei dal gusto delizioso che si prestano alla preparazione di molteplici piatti. Chi è alla ricerca di una ricetta del tutto originale ma allo stesso tempo gustosa, in grado di stupire gli ospiti in maniera positiva, potrà dilettarsi...
Pesce

Come preparare i filetti di merluzzo in crosta piccante al limone

Volete preparare un secondo piatto gustoso, leggero e a base di pesce? Ecco a voi una ricetta alternativa che vi spiegherà come preparare dei deliziosi filetti di merluzzo in crosta piccante al limone. È una specialità molto amata da tutti ma se prevedete...
Pesce

Come preparare la rana pescatrice in salsa al limone

La rana pescatrice è un pesce bello carnoso, ottimo da cucinare. Bisogna, però, tenere presente che contiene tantissimi succhi e questo, a volte, può risultare un po' fastidioso in quanto questi tendono a fuoriuscire durante la cottura e, invece di...
Pesce

Come preparare filetti di merluzzo ai porri e limone con erba cipollina

Nell'alimentazione di una persona non deve assolutamente mancare il pesce, in quanto è un alimento che fa molto bene alla salute. Questo perché contiene molto fosforo (utile per la memoria), tante vitamine e una quantità elevata di proteine.Le ricette...
Pesce

Ricetta: filetto di salmone al cartoccio con limone

In questa guida vedrete come realizzare una ricetta decisamente gustosa. Parlo del filetto di salmone al cartoccio con limone. Una delizia per il vostro palato. Sicuramente semplice da preparare. Si tratta di un piatto salutare, che fa bene al corpo e...
Pesce

Ricetta: merluzzo marinato al limone

Nella seguente guida, con pochi e semplici passaggi, illustreremo come preparare il merluzzo marinato al limone, una ricetta appetitosa e ricca di principi benefici, che potrà essere portata in tavoola e servita ai nostri ospiti, amici e parenti che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.