Come preparare i biscotti al cardamomo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I biscotti al cardamomo hanno un sapore piuttosto insolito e piacciono soprattutto a chi preferisce i gusti forti delle spezie. Sono ottimi gustati assieme ad una tazza di tè nero e possono essere conservati a lungo se chiusi all'interno delle classiche scatole di latta. Mettete a portata di mano tutti gli ingredienti che servono per preparare questi particolari biscotti al cardamomo e iniziate a prepararli per offrirli ai vostri amici in occasioni speciali. Vediamo dunque, nella guida che segue, come preparare i biscotti al cardamomo.

26

Occorrente

  • 100 gr di burro
  • 250 gr di farina 00
  • 30 gr di amido di mais
  • 80 gr di zucchero
  • 100 gr di arachidi tostate
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di yogurt bianco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cardamomo macinato
  • Sale q.b.
36

Mescolate le farine con le mani

Per preparare i biscotti al cardamomo, come prima cosa spezzettate il burro, mettetelo all'interno di una ciotola e aggiungete lo zucchero semolato. Lavorate il tutto a lungo con i rebbi di una forchetta fino ad ottenere una crema soffice dall'aspetto omogeneo. Unite l’uovo e sbattete il composto con una frusta per qualche minuto, dopodiché incorporate all'impasto anche lo yogurt. In una terrina versate la farina, l’amido di mais e il lievito in polvere. Mescolate le farine con le mani e setacciatele dentro il composto precedente.

46

Unite il cardamomo macinato

Amalgamate il tutto prima con un cucchiaio di legno e poi, quando l’impasto dei biscotti al cardamomo inizierà a diventare duro, adoperate le mani. Come ultimo ingrediente unite il cardamomo macinato e continuate a impastare almeno per una decina di minuti. Trascorso il tempo necessario avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in un luogo fresco e asciutto per almeno mezzora. Riprendete l’impasto e adagiatelo su di una spianatoia ben infarinata. Assottigliatelo con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia alta circa mezzo centimetro. Con uno stampino della forma che preferite iniziate a tagliare i biscotti al cardamomo e sistemateli su una placca da forno antiaderente oppure ben imburrata.

Continua la lettura
56

Accendete il forno

Distribuite su ciascun dolcetto un cucchiaino di arachidi che precedentemente avrete sminuzzato. Premetele con il palmo della mano per evitare che dopo la cottura si stacchino. Accendete il forno e appena avrà raggiunto la temperatura di 180°C infornate i biscotti e cuoceteli per una ventina di minuti circa. I biscotti saranno pronti quando inizieranno ad acquistare un bel colore dorato. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare prima di portarli in tavola assieme ad un’ottima tazza di tè nero caldo. Se volete aggiungere un tocco di sapore in più ai vostri biscotti aggiungete all'impasto qualche goccia di essenza di bergamotto oppure di fiori d’arancio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete aggiungere un tocco di sapore in più ai vostri biscotti aggiungete all'impasto qualche goccia di essenza di bergamotto oppure di fiori d’arancio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Curry vegetariano di ceci e zucca con riso basmati al cardamomo

Il curry è un connubio di spezie che ha origine indiana. Può essere in polvere oppure in pasta. Viene utilizzato in cucina come condimento. Inoltre contiene più di 20 tipi di spezie aromatiche e piccanti tra cui il coriandolo, lo zenzero, il cumino,...
Analcolici

Come preparare un caffè al cardamomo e cannella

Il caffè è una bevanda deliziosa; essa è nota in tutto il mondo, ma è soprattutto un elemento caratteristico e indispensabile del nostro paese. Ci sono tantissime varietà, versioni e gusti: marocchino, parigino, danese, alla vaniglia, al peperoncino....
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore al cardamomo

L’Elettaria cardamomum, conosciuta anche come cardamomo, è una pianta sempreverde perenne originaria della zona compresa fra il sud dell’India e lo Sri Lanka, oggi viene coltivata anche in Guatemala, Tanzania e Vietnam. Le sue bacche contengono semini...
Dolci

Tiramisù al cardamomo

Se intendiamo preparare un dolce con una ricetta davvero particolare, possiamo cimentarci nell’elaborazione di un gustosissimo tiramisù al cardamomo. Quest’ultimo è una spezia i cui baccelli vengono utilizzati per svariati usi culinari in India...
Dolci

Ricetta: biscotti al cardamomo

Il cardamomo è una spezia molto utilizzata nei paesi etnici, sia per ricette dolci che salate, dall'aroma molto forte e deciso, sfortunatamente non molto comune nella cucina italiana. Con questa ricetta potremmo per preparare uno squisito dolce: i biscotti...
Primi Piatti

Ricetta: tartufini al caffè e cardamomo

I tartufini al caffè e cardamomo rappresentano delle palline al cioccolato fondente dal sapore unico. Sono dei dolcetti facili da fare e portare a tavola in qualsiasi momento della giornata. Il lato negativo di questa ricetta è che risulta essere un...
Dolci

Come preparare i brownies al cardamomo

I brownies sono fra i dolcetti più amati della tradizione pasticcera americana. Questa versione speziata ha un sapore particolare e particolarmente apprezzato da chi preferisce le specialità aventi un gusto deciso. Sono molto semplici da realizzare...
Cucina Etnica

Come preparare il tè somalo

La stagiona calda è alle porte, e cosa c'è di meglio delle bevande dissetanti per trovare un po' di sollievo dopo una giornata dominata dal solleone? Tra queste è gettonatissimo il tè freddo, meglio ancora se preparato in casa con alimenti naturali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.