Come preparare i biscotti all'uva

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Senza dubbio, nei mesi invernali, quando magari nevica, si è maggiormente invogliati a rintanarsi in cucina e preparare dolcetti, torte e biscotti. Possiamo poi gustarli a colazione in famiglia o quando incontriamo gli amici, davanti ad un caminetto acceso. Dicono che questi biscotti non rendono molto a vedersi, ma certamente il loro sapore è molto piacevole. Vediamo in questa guida, come preparare i biscotti all'uva.

27

Occorrente

  • Dosi per circa una trentina di biscotti, il numero dipende dalla loro dimensione:Uva fresca o sultanina;
  • Pinoli; Uva fresca 20 chicchi o 100 gr di uva sultanina;
  • 250 gr di farina per dolci;
  • 120 gr di burro, gr di burro, 125 gr di zucchero, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito;
  • Succo di 1 limone a piacere, scorza grattugiata di limone.
37

Cominciamo col dire che per la preparazione possiamo usare qualsiasi tipo di uva, nella stagione della vendemmia, possiamo utilizzare l'uva che abbiamo colto dalla vigna, mentre nei periodi in cui non ne abbiamo di fresca, l'uva passa, la sostituirà deliziosamente. Nel caso usiamo l'uva fresca, qualsiasi qualità va bene, da preferire comunque il tipo più dolce e succoso. Usando l'uva sultanina, dobbiamo necessariamente metterla in ammollo per qualche ora in un contenitore, con dell'acqua tiepida. Se ci piace il loro gusto aggiungiamo anche dei pinoli, che danno un tocco di sapore in più ai nostri biscotti. Vista la bontà di quest'ultimi, è buona regola esagerare nella quantità degli ingredienti e conservare, in un barattolo i biscotti che avanzano, per gustarli anche il giorno seguente.

47

Se usiamo i chicchi di uva fresca, dobbiamo prima lavarli bene ed asciugarli con cura. Quindi li tagliamo a metà e, dopo avere tolto i semi interni, li sminuzziamo ulteriormente. Con un colino, setacciamo la farina ed il lievito, quindi li aggiungiamo insieme allo zucchero, dentro ad una terrina e mescoliamo bene. Aggiungiamo quindi il burro, che avremo precedentemente lasciato sciogliere a bagnomaria o a temperatura ambiente ed incorporiamo all'impasto anche l'uovo. Procediamo, impastando a mano ed aggiungiamo il succo d'uva ed i pezzettini che abbiamo precedentemente tagliati sottilmente.

Continua la lettura
57

Continuiamo ad impastare fino ad ottenere una "palla omogenea", quindi velocemente uniamo i chicchi di uva. Stendiamo ora l'impasto su di una spianatoia, prima dandogli la forma di un cilindro allungato e poi con l'aiuto di un mattarello, quella rettangolare. Dopo avere ritagliato lo strato di pasta i due parti, cospargiamo la superficie di uvetta sultanina sgocciolata, su una metà di superficie poi, sovrapponiamo con la rimanente pasta, la parte con l'uvetta e spennelliamo con l'uovo sbattuto. Dopo avere imburrato la piastra del forno, vi poniamo il nostro impasto, lasciandolo cuocere, finché non assume un colore dorato. Quindi, lo togliamo dal forno e ritagliamo i biscotti della forma desiderata, rigirandoli e lasciandoli cuocere e dorare dall'altra parte. I biscotti vanno cotti in forno per circa una ventina di minuti a 180°.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crostata di uva

Nel periodo di settembre, quando le giornate cominciano a raffreddarsi e ad accorciarsi, fa sempre piacere riscaldarsi con un bel dolce di stagione. Dolce che, essendo relativo al mese settembrino, e quindi legato alla stagione autunnale, non può non...
Dolci

Come preparare i sugoli d'uva

Vogliamo proporvi una nuova ricetta, mediante la quale saremo in grado di capire come poter preparare i sugoli d'uva. Iniziamo subito con il dire che i sugoli d'uva sono squisiti dolci al cucchiaio provenienti dall'antica conoscenza contadina. Immaginiamoci...
Dolci

Come preparare il sorbetto di uva

La storia del sorbetto, nonno del moderno "gelato" e cugino di "grattachecca" e "granita" risale a migliaia di anni fa.Nonostante questo, il sorbetto continua ancora oggi a deliziare i nostri palati in virtù della sua leggerezza, freschezza e delicatezza,...
Dolci

Come preparare la mousse di cioccolato e uva vegan

Se stiamo attuando una dieta vegan, e non possiamo quindi mangiare i dolci poiché contengono le uova e il latte, non è il caso di rinunciare del tutto a qualche golosità; infatti, è importante sapere che dopo pranzo o anche durante il giorno, è possibile...
Dolci

Come preparare la confettura di uva e mele

Per uno spuntino pomeridiano o la colazione, non c'è niente di meglio di una buona confettura di frutta. Questa dolce ricetta fa parte delle nostre consuetudini da sempre. Sul pane o come farcitura di torte e sfoglie, la confettura è una deliziosa carica...
Dolci

Come preparare il clafoutis di uva bianca al profumo di cannella

Preparare dei dolci con le proprie mani è uno degli hobby più divertenti e creativi. Ci permette di realizzare qualcosa di sempre nuovo e diverso in poco tempo. E sicuramente rappresenta anche un modo semplice di far qualcosa per gli altri. Offrire...
Dolci

Come preparare torta cruda di banana e uva passa

Da diversi anni si parla sempre più di frequente di nuovi stili di vita e di alimentazione. Familiarizziamo da tanto con la cultura vegan, in rapida crescita. I vegetariani, invece, sono una realtà da molti più anni. Ma esistono diverse altre "filosofie"...
Dolci

Come preparare i biscotti ai fichi secchi

I biscotti farciti con i fichi secchi, appartengono alla tradizione culinaria siciliana. Tradizionalmente serviti durante le festività natalizie, vengono preparati ed apprezzati in tutti i periodi dell'anno. Di questa ricetta esistono numerose varianti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.