Come preparare i biscotti vegani alle bacche di goji

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare i gustosissimi biscotti vegani alle bacche di goji, salutari e molto invitanti, un'ottima idea per chi non vuole rinunciare ad uno spuntino delizioso o per una colazione sana ed equilibrata. Inoltre, ricordiamo fra le innumerevoli qualità delle preziosissime bacche, in cucina l'aiuto del controllo del peso ed il rafforzamento delle difese immunitarie, uniremo, così, gusto e salute in un solo gesto.

27

Occorrente

  • 200g olio di semi
  • 200 gr zucchero di canna
  • 500 gr farina
  • 60 gr bacche di goji
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • acqua q.b.
37

Per prima cosa procediamo col preparare la base dell'impasto per i nostri biscotti vegani. In una terrina capiente setacciamo tutta la farina così da evitare sgradevoli e fastidiosissimi grumi, uniamo anche i due cucchiaini di lievito per dolci e tutto lo zucchero. Amalgamiamo il composto con l'aiuto di un cucchiaio di legno da cucina finché non otterremo una consistenza granulosa e il più possibile omogenea.

47

Adesso aggiungiamo le nostre bacche di goji e, lentamente, dell'acqua possibilmente tiepida, mentre continuiamo a mescolare con parsimonia il tutto. Dovremmo ottenere un impasto molto liscio e bello compatto, non troppo liquido ma, altresì, nemmeno troppo sodo, ma dalla consistenza il più possibilmente morbida. Copriamo il tutto con un canovaccio oppure una pellicola da cucina, così che la superficie scoperta non si secchi, e lasciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Continua la lettura
57

Trascorsa la mezz'ora di riposo prepariamo il nostro piano da lavoro con della farina 00 e procediamo col creare i nostri biscotti. Innanzitutto, stendiamo col mattarello un po' alla volta tutto l'impasto precedentemente preparato ottenendo delle basi dell'altezza di 2 cm all'incirca. Ovviamente accertiamoci di accendere il forno programmandolo con ventilazione a 200 gradi.

67

Ora non resta che dare la forma ai nostri buonissimi e salutari dolcetti vegani. Potremmo utilizzare semplicemente un classico bicchiere infarinato lungo il perimetro oppure, se preferite, potete utilizzare delle classiche formine da pasticceria, in commercio ve ne sono di innumerevoli dimensioni e forme, insomma basterà semplicemente liberare la proprio fantasia.

77

Infine, una volta sistemati i biscotti sulla carta da forno si potranno infornare per 20 minuti circa finché essi non saranno dorati. Ricordiamoci, però, di abbassare la temperatura del forno durante la cottura a 180 gradi. Ovviamente i ritagli di impasto potranno essere riutilizzati rilavorandoli tutti insieme con farina e qualche goccia d'acqua così da non dover buttare nulla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta di carote e bacche di goji

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare un dolce, che è del tutto originale ed anche molto saporito.ub">Cercheremo di realizzare, con le nostre mani e nella nostra cucina, una buonissima torta di carote e bacche di goji, che...
Dolci

Come prepapare i muffin con le bacche di goji

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter preparare, nel migliore dei modi, i muffin con le bacche di goji, in modo tale da poter usufruire al meglio delle sue proprietà, senza perderne i benefici.Le bacche di goji rappresentano i frutti...
Dolci

Come preparare biscotti vegani al cocco

Le tendenze degli ultimi anni riguardo l'alimentazione si orientano sempre di più verso un regime dietetico che esclude la carne e qualsiasi altro prodotto di origine animale (come il latte o le uova). Questo cambiamento di abitudini attuato da parte...
Dolci

Come preparare i biscotti vegani al the verde

Seguire un'alimentazione vegana non è, al giorno d'oggi, cosa così rara: rispetto al passato infatti le persone che seguono un regime alimentare vegetariano o vegano sono aumentate a dismisura. Il consiglio è sempre quello di seguire i consigli di...
Dolci

Come preparare i biscotti vegani alle arachidi

Oggi giorno la cucina vegana si è diffusa sempre di più, e le ricette sono tantissime e si adattano ai gusti di molte persone; infatti, è possibile preparare qualsiasi specialità tra cui i biscotti vegani alle arachidi. Per l'elaborazione non è richiesto...
Dolci

Come fare le barrette alle bacche di Goji

Le bacche di Goji sono dei frutti prodotti da una pianta, la Lycium barbarum, che affonda le sue radici (è proprio il caso di dirlo!) in diversi paesi dell'Asia, quali il Tibet, la Cina e la Thailandia nelle loro zone più miti. Si tratta di piccoli...
Dolci

Ricetta: biscotti vegani allo zenzero

Mangiare bene, vuol dire anche nutrirsi in armonia con la vita che ci circonda ogni giorno. Decidere di scegliere un nuovo stile alimentare, non è necessariamente sinonimo di privazioni! Anche se non siamo vegani, perché non provare ad assaporare un...
Dolci

Biscotti all'amarena vegani

La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo non solo per primi e secondi, ma anche per dolci gustosissimi che molti paesi cercano di replicare senza però sapere che certi prodotti trovano il loro successo grazie a prodotti che provengono esclusivamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.