Come preparare i bocconcini di quinoa al tonno

Tramite: O2O 09/09/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La quinoa è una pianta erbacea i cui chicchi assomigliano ad un cereale. Spesso vengono scambiati, ad un primo sguardo, con i semi di sesamo, rispetto ai quali sono piuttosto differenti. Si può utilizzare per preparare alimenti sani e leggeri, sfruttando la sua versatilità in cucina. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo come preparare i bocconcini di quinoa, associando a questo sapore quello del tonno, altro protagonista della pietanza. Armatevi di grembiule da cucina e sfoderate i vostri utensili. Scoprirete l'occorrente e tutti i segreti di questa ricetta tipicamente estiva.

27

Occorrente

  • 150 gr di quinoa; 2 zucchine; 50 gr di parmigiano reggiano; 1 uovo fresco, una spolverata di zenzero; sale e pepe q.b.; 100 gr di tonno; pirottini di carta
37

Preparate la quinoa

Iniziate proprio dalla quinoa. Posizionatela all'interno di una ciotola e versate dell'acqua all'interno. Muovete i chicchi con le mani per permettere alla saponina di scorrere via. Quest'ultima è una resina dal sapore amaro, motivo per il quale è sufficiente ripetere il lavaggio più volte, cambiando l'acqua. Quando non vi saranno più residui potete utilizzare la quinoa per le prossime fasi della ricetta. Mettete quindi la quinoa all'interno di un pentolino con dell'acqua salata e fate lessare l'alimento per circa 20 minuti. Scolate la quinoa con un colapasta e versatela all'interno di una ciotola.

47

Preparate il composto

Altro ingrediente che si sposa al meglio con la quinoa è la zucchina. Prendete quindi l'ortaggio e lavatelo sotto l'acqua corrente. Dopodiché grattugiatelo utilizzando una grattugia dai fori larghi. Unite la polpa di zucchina che ottenete alla quinoa. All'interno della stessa ciotola unite una spolverata di zenzero ed il tonno. Quest'ultimo può essere sia in lattina che fresco. Il totano fresco va comunque scottato ai ferri con un filo d'olio ed un goccio di limone. Insaporitelo poi con un pizzico di sale e fatelo a pezzetti per poi unirlo all'interno al composto. Non resta che aggiungere un uovo fresco ed il pangrattato. Aggiustate di sale e pepe e amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno, successivamente continuate ad amalgamare con le mani. Il risultato finale sarà un composto omogeneo, adatto per realizzare i bocconcini di quinoa al tonno.

Continua la lettura
57

Componete i bocconcini

Utilizzate le mani per prelevare un po' di composto dalla ciotola. Versatelo quindi all'interno del primo pirottino ed appiattite. Continuate con lo stesso procedimento sino ad esaurire l'impasto. Al termine del procedimento, riponete i bocconcini di quinoa al tonno su una pirofila ed infornate a 160°C per circa 25 minuti. Potete servire i bocconcini ai vostri commensali o consumarli quando avete voglia di uno snack diverso dal solito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di preriscaldare il forno per una cottura veloce e uniforme
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i bocconcini di tonno speziati

Molto spesso quando si organizza un pranzo o una cena in casa propria, si va sempre nella totale confusione, perché è necessario pensare non solo ai primi piatti da servire in tavola e ai vari secondi, ma anche a tutti gli antipasti in grado di soddisfare...
Antipasti

Ricetta: insalata di quinoa con peperoni e tonno

Mangiare sano dovrebbe essere una regola di tutti, ma molto spesso alcuni cibi abbastanza grassi e poco sani, diventano irresistibili, rovinando così la dieta equilibrata di ogni persona. Per restare sempre in linea e per evitare dei piatti pesanti,...
Antipasti

Come preparare i cestini di zucchine alla quinoa

I cestini di zucchine alla quinoa sono uno sfizioso antipasto che può essere servito prima di una cena fra amici oppure come secondo piatto light. Sono ottimi da gustare sia tiepidi che freddi e prepararli è davvero semplice. Procuratevi delle zucchine...
Antipasti

Come preparare l'insalata di quinoa alle verdure

Mangiare in maniera sana ed anche gustosa talvolta può sembrare un qualcosa di impossibile: riuscire ad alimentarsi correttamente o seguendo un certo regime alimentare, mantenendo l'appetito ed il gusto, è possibile? La risposta è assolutamente sì:...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di salsicce alle mele

Quando la voglia di cucinare si scatena si creano sempre novità particolarmente sfiziose. Molte sono le idee che possono far parte di un menù riuscito e vario. Tanto che, le portate principali sono quelle che fanno iniziare bene un pranzo o una cena....
Antipasti

Come preparare la pizza di quinoa alla mozzarella light

La pizza, ricetta prettamente mediterranea ma ormai diventata internazionale, è entrata a far parte del lessico generale. Le pizzerie italiane sono diffuse in tutto il pianeta, dalla vecchia Europa agli Stati Uniti, e riscuotono dovunque un successo...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di pescatrice in crosta

Se volete stupire parenti e amici con una preparazione insolita e golosa, ecco a voi i bocconcini di pescatrice in crosta da servire assieme a un’insalata fresca di stagione oppure con un abbondante purè di patate. Sono una vera delizia sia per il...
Antipasti

Come preparare dei bocconcini di tacchino all'ananas

Se si vuole stupire i propri commensali con un buon piatto di carne allora si può pensare ad un pasto proteico ed ipocalorico a base di carne bianca come il tacchino. Questo piatto trova ottimi abbinamenti con moltissime ricette, ma in questa guida vedremo...