Come preparare i bottoni di vitello

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nei regimi dietetici che vengono prescritti dai nutrizionisti, la carne rappresenta l'alimento sempre presente (soprattutto quella cosiddetta bianca). Questo cibo risulta fondamentale nell'apportare la giusta quantità di proteine necessarie all'organismo umano per funzionale al meglio. La tipologia di carne bianca molto adorata dai bambini e dagli adulti è sicuramente il vitello, dunque perché non occuparsene in questo tutorial di cucina esplicativo? Nei passaggi successivi, vediamo allora come preparare i bottoni di vitello. Il nome fa pensare ad una ricetta culinaria sconosciuta per la maggioranza degli individui, però non è altro che il tipico spezzatino di carne. Gli abbinamenti quali contorno possono risultare numerosi, ma quello comune viene fornito dalle patate al forno.

26

Occorrente

  • "1 kg" di carne fresca di vitello
  • Due carote
  • Un gambo di sedano
  • Una cipolla
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva
  • Un bicchiere di vino bianco
  • "1 kg" di patate o verdure in foglia tipo spinaci o cicoria
36

Rimuovere il grasso dalla carne e tagliarla a tocchetti

Per preparare correttamente i bottoni di vitello, è molto importante effettuare una sorta di pulizia della carne. Per prima cosa andremo a sciacquare il vitello sotto l'acqua corrente, per eliminare eventuali residui di sangue. Successivamente penseremo a rimuovere il grasso dall'intero pezzo. Utilizzeremo un apposito coltello da sfilettatura, oppure uno di quelli con la lama molto tagliente che però non strappi le fibre della carne. A questo punto bisognerà tagliare il tutto in tanti pezzetti, come se si trattasse di una serie di bottoncini. Ciascuno dei tocchetti che andremo a ricavare dovrà essere grande almeno 3-4 centimetri. Una volta ottenuti questi pezzettini di carne, dovremo occuparci della cottura. Vediamo dunque come procedere nel prossimo passo.

46

Preparare il soffritto e cuocere la carne

La seconda fase della preparazione implica la cottura dei bottoni di vitello. Prepariamo anzitutto un soffritto, mettendo in una pentolina sedano, carote e cipolla tagliati a dadini e con un filo di olio d'oliva. Lasciamo rosolare gli ortaggi per almeno un quarto d'ora, dopodiché potremo aggiungere la carne. La cottura dei bottoni di vitello richiede solitamente 2 ore. Dovremo impostare una fiamma moderata e lasciar cuocere mescolando di tanto in tanto. Per sfumare, utilizziamo un po' di vino bianco. In alternativa possiamo aggiungere qualche mestolo di brodo per far ammorbidire al meglio i tocchetti di carne. Trascorse le 2 ore previste, verifichiamo il grado di cottura del vitello. Se la carne risulta morbida e dorata, dovremo attendere solo qualche altro minuto.

Continua la lettura
56

Servire con un contorno di verdure o patate al forno

Il modo migliore per realizzare un ottimo piatto a base di bottoni di vitello è accompagnare la carne ad un contorno di verdure cotte o patate al forno. Servire con questo abbinamento è la scelta più giusta da fare, soprattutto se si opta per le patate. Queste ultime si sposano perfettamente con qualunque tipo di carne, ma quando si abbinano al vitello creano un piatto davvero speciale quanto semplice. Le verdure cotte invece potrebbero essere degli spinaci o qualche mazzetto di cicoria, entrambi ripassati in padella. Quanto alle patate, la cottura al forno si rivela la tecnica migliore. Al momento di servire la carne con relativo contorno, aggiungiamo una guarnizione di rosmarino. Ad accompagnare il tutto, un buon vino rosso, perfetto per le pietanze a base di carne.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ammorbidire la carne, è bene cuocerla con l'aggiunta di un po' di brodo.
  • Evitare di salare eccessivamente la carne, poiché essa recupera il giusto grado di sapidità nel momento in cui cuoce nel soffritto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di carne in salsa marocchina

Se volete preparare un goloso piatto a base di carne caratterizzato da sapori esotici molto persistenti, ecco a voi gli spiedini di carne in salsa marocchina. Si tratta di una deliziosa specialità perfetta da gustare sia in estate che in inverno. È...
Antipasti

Come preparare un pranzo veloce con il Bimby

Il Bimby è il robot per la cucina, che è molto in voga negli ultimi tempi. Aiuta chi si appresta a preparare manicaretti più o meno complicati, rendendo tutto molto semplice. Questo anche ai neofiti nell'arte culinaria. In poco tempo si ottengono ricette...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Antipasti

Come preparare l'aspic con salmone e aneto

Quando si decide di invitare ospiti a cena, il dilemma è sempre quelle di scegliere che cosa cucinare. Tantissime sono le ricette che è possibile preparare con l'obiettivo di sorprendere i nostri ospiti e deliziare il loro palato. Una buona soluzione...
Antipasti

Come preparare i vol-au-vent al salmone

Qualsiasi occasione è buona per inventare qualcosa in cucina. Soprattutto quando si hanno ospiti la voglia è quella di stupire e presentare qualcosa di gustoso e originale. In questo caso i vol-au-vent sono un'ottima soluzione perché consentono, grazie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.