Come preparare i cachi con yogurt e amaretti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso pensiamo che per preparare un dolce diverso dal solito e gustoso occorrano difficili procedimenti. In realtà ci sono alcuni dolci semplicissimi che sono buonissimi come quelli più elaborati. Con un po' di gelatina, la polpa di cachi e lo yogurt possiamo infatti preparare delle coppe scenografiche ed estremamente gustose in pochissimi passaggi. In più basterà aggiungere della granella di amaretti per renderle davvero uniche.

27

Occorrente

  • cachi maturi 4
  • zucchero semolato 60 gr
  • limone 1 medio
  • gelatina in fogli 8 gr
  • cannella in polvere 1/2 cucchiaino
  • rum scuro 2 cucchiai
  • yogurt 2,5 dl
  • amaretti secchi 60 gr
  • ribes 1 grappolino
37

La prima cosa da fare per la buona riuscita di questa ricetta è procurarsi dei cachi buoni e ben maturi. Se infatti risultano acerbi i cachi saranno astringenti, con un sapore aspro e difficile da togliere di bocca. Per valutare il grado di maturazione osserviamo innanzitutto la buccia. Deve essere sottile, quasi trasparente e del tutto intatta. Se invece risulta spaccata allora la maturazione è già eccessiva. La polpa deve essere tenera ma ancora compatta. Prendendoli in mano i cachi devono essere integri e sodi, ma cedevoli al tatto. Il colore deve essere un arancione scuro e opaco. Se sono invece gialli e duri significa che sono acerbi. Possiamo però acquistarli e conservarli in un luogo buio e fresco finché non matureranno al punto giusto.

47

Prendiamo una scodella e riempiamola di acqua fredda. Mettiamoci a bagno la gelatina per 10 minuti. Nel frattempo laviamo i cachi sotto l'acqua corrente con un getto delicato. Poi asciughiamoli e sbucciamoli delicatamente. Possiamo anche scavare la polpa con un cucchiaino, dopo aver diviso il frutto a metà. Togliamo i semi e mettiamo la polpa dei cachi dentro il frullatore. Aggiungiamo lo zucchero, 2 cucchiai di succo di limone e 1/2 cucchiaino di cannella. Possiamo utilizzare il succo di limone in boccetta, ma risulterà sicuramente migliore quello di un limone fresco. Frulliamo tutto per alcuni secondi, finché non risulterà omogeneo.

Continua la lettura
57

Togliamo la gelatina e strizziamola leggermente. Scaldiamo 2 cucchiai di rum con 2 cucchiai di acqua in un pentolino. Uniamo la gelatina e facciamola sciogliere completamente. Appena risulterà completamente sciolta togliamola dal fuoco per non bruciarla. Aspettiamo qualche secondo perché raffreddi. Quindi incorporiamola alla composta di cachi fruttati con lo zucchero. Mescoliamo per bene per ottenere un composto omogeneo, meglio se con un cucchiaio e non con un mestolo in legno. Versiamo il composto in 4 coppe e trasferiamole nel frigorifero per almeno 3 ore. In questo modo la gelatina avrà il tempo di solidificarsi. Se vediamo che la gelatina di cachi non è ancora solida lasciamola dentro un'altra ora.

67

Nel frattempo prepariamo la copertura della gelatina di cachi. Frulliamo gli amaretti e mettiamone una minima quantità da parte. Uniamo la quantità maggiore allo yogurt e mescoliamo. Suddividiamo questa crema nelle coppe sopra la gelatina, poi spolverizziamo con gli altri amaretti sbriciolati. Infine decoriamo con qualche chicco di ribes.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo servire le coppe subito oppure conservarle in frigorifero anche per un giorno
  • Se non li consumiamo subito non aggiungiamo la granella di amaretti, ma mettiamola appena prima di servire

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i pancakes allo yogurt con salsa di cachi

I pancakes sono dei dolci semplici da preparare ma estremamente gustosi. Sono veloci da cuocere e possiamo servirli sul momento, perfetti come colazione per i grandi e per i piccini, oppure per una merenda un po' diversa dal solito. Si possono condire...
Dolci

Come preparare la torta di cachi

La realizzazione di un dolce è abbastanza impegnativa, ma al tempo stesso può trasformarsi in un'attività divertente. Spesso si cerca l'ispirazione per creare ricette originali ed innovative così da stupire i propri ospiti. Un'ottima idea può essere...
Dolci

Come preparare i cachi al mascarpone

Il lavoro tra i fornelli rappresenta per molti un vero e proprio ostacolo insormontabile. In realtà preparare qualcosa di gustoso in cucina è un'operazione che non richiede particolari competenze e abilità. Basta seguire pedissequamente i giusti passaggi...
Dolci

Come preparare la mousse di cachi alla cannella

In autunno, quando maturano i cachi, è una delizia per il palato poter preparare e soprattutto gustare delle sane e gustose ricette con questo frutto! I cachi però sono poco usati nelle pietanze e vengono serviti di solito solo come frutta a fine pasto...
Dolci

Come preparare la crema di cachi al brandy

Se volete realizzare un dessert insolito al cucchiaio con i profumi tipici dell’autunno, provate a preparare questa gustosa crema di cachi al brandy. Non è necessario essere dei provetti pasticceri per ottenere un risultato finale da gran gourmet....
Dolci

Come preparare la crema di cachi con melagrana e cioccolato fondente

Se volete proporre in tavola un gustoso dessert a base di frutta ma comunque molto goloso e invitante, questa crema di cachi con melagrana e cioccolato fondente fa proprio al caso vostro. Il gusto molto dolce dei cachi si abbina alla perfezione alla cremosità...
Dolci

Come preparare la crostata con i cachi

La crostata di cachi è un dolce perfetto per i pomeriggi autunnali, quando le giornate si accorciano e si cercano delle occasioni per trascorrere del tempo insieme ai propri bambini. La procedura è molto semplice: preparare questa ricetta può essere...
Dolci

Come preparare la torta di amaretti e albicocche

La torta amaretti e albicocche è un dolce molto gustoso e di facile realizzazione che si contraddistingue per il gusto unico e particolare, dato dal connubio tra il sapore leggermente aspro dell'albicocca ed il gusto dolce degli amaretti. Se seguirai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.